HASMIK VIA DA NAPOLI?/ Va in Cina: “Ho dato tutto, vorrei provare qualcosa di nuovo”

- Umberto Tessier

Marek Hamsik sembra sempe più vicino a dare l’addio al Napoli. Il padre del centrocampista slovacco, in un’intervista, ha confermato le voci che arrivano dalla Cina

Hamsik_Napoli_Sampdoria_gol_record_lapresse_2017
Probabili formazioni Napoli Sampdoria (Lapresse)

Dopo le parole del padre di Marek Hamsik rilasciate a Pravda, adesso è lo stesso capitano del Napoli a confermare al quotidiano slovacco che la sua avventura in azzurro potrebbe essere giunta – abbastanza inaspettatamente – ai titoli di coda. Nessun riferimento alla Cina, ma anche la certificazione che la cocente delusione del mancato Scudetto possa suggerire un distacco definitivo. Un po’ la stessa sensazione provata da Rino Gattuso dopo la finale di Istanbul: fu Galliani all’epoca, sapientemente, a trattenere il calabrese al Milan. Eppure Hamsik pare avere ormai maturato una decisione molto netta:”Abbiamo creduto che quest’anno avremmo potuto finalmente vincere lo scudetto e sono deluso che non sia stato così. Mi dispiace soprattutto per i tifosi, che meritavano questo titolo, e io li ringrazio comunque per il grande sostegno dimostrato. Ho dato tutto per questa squadra e forse è arrivato il tempo che il nostro percorso finisca. Mi piacerebbe provare qualcosa di nuovo”. Hamsik-Napoli: è davvero finita? (agg. di Dario D’Angelo)

HAMSIK VIA DAL NAPOLI? IL PADRE, “AL 60% VA IN CINA”

Il futuro di Marek Hamsik, capitano del Napoli e protagonista di una stagione non all’altezza delle precedenti viste anche le tante panchine, potrebbe essere lontano dal capoluogo partenopeo. Il padre del centrocampista slovacco, Richard, attraverso il quotidiano slovacco ‘Pravda’, ha parlato del possibile futuro dello slovacco: “Al 60 per cento va in Cina. Il loro interesse è serio, ma le trattative non sono facili. In Cina non è periodo di trasferimenti, la prossima sessione aprirà solo in inverno. C’è quindi un problema di mancata corrispondenza temporale, anche perché le squadre cinesi hanno dei limiti per il tesseramento di calciatori stranieri. Marek ha un contratto a Napoli per tre anni, quindi ora è tutto nelle mani dei manager e del suo datore di lavoro. In questo momento al 60 per cento va in Cina. Ora il manager di Marek Juraj Venglo parlerà con il presidente del club”.

I RECORD DI HAMSIK CON LA MAGLIA DEL NAPOLI

Futuro tutto da scrivere quello di Marek Hamsik con la maglia del Napoli. Il centrocampista slovacco, che ha legato la sua carriera alla maglia azzurra, sarebbe attratto dalle sirene provenienti dalla Cina che gli garantirebbe un lauto ingaggio. Ricordiamo che Hamsik, con il gol realizzato contro la Sampdoria, divenne il marcatore più prolifico di tutti i tempi nella storia del Napoli, arrivando a quota 116 e superando un mostro sacro come Maradona. In serie A, inoltre, ha superato il record di presenza detenuto da Giuseppe Bruscolotti, 387, toccando quota 393 e finendo dinanzi allo stesso Bruscolotti ed Antonio Juliano. Insomma, l’addio del capitano lascerebbe un grande vuoto sotto l’ombra del Vesuvio, perdendo uno dei centrocampisti che ha fatto la storia nell’era moderna della società azzurra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori