Cristiano Ronaldo/ Mi ritirerò a 41 anni, la mia età biologica è di 23

- Davide Giancristofaro Alberti

Cristiano Ronaldo intervistato in Spagna: Mi ritirerò a 41 anni, la mia età biologica è di 23. Non ha assolutamente intenzione di smettere la stella della nazionale portoghese

Ronaldo_Carrasco_Real_Atletico_lapresse_2017
Diretta Real Atletico - LaPresse

In vista della finalissima di Champions League fra il Real Madrid e il Liverpool, lasso delle Merengues, Cristiano Ronaldo, ha rilasciato una bella intervista alla trasmissione televisiva spagnola, El Chiringuito de Jugones. Il Pallone dOro 2017, nonostante la sua carta di identità reciti 33 anni (non più un giovincello), non sembra affatto risentire dei segni del tempo, e ogni stagione sembra quasi migliorare rispetto allannata precedente: cresce infatti lesperienza del campione dEuropa portoghese, e di pari passo va la personalità e la tecnica. Ne è ben conscio il diretto interessato, che vede il suo ritiro ancora molto lontano.

NEYMAR? TUTTI I MIGLIORI LI ABBIAMO GIA

«Mi ritirerò a 41 anni racconta lex stella del Manchester United e dello Sporting di Lisbona – ho 23 anni di età biologica. Ancora otto stagioni da giocare quindi, e chissà quanti trofei potrà portare a casa il gioiello lusitano. Il prossimo potrebbe essere la Champions League (sarebbe la quinta personale), con la finale in programma Kiev il prossimo sabato contro il Liverpool: «Il futuro è tutto nella partita di sabato spiega – dobbiamo giocare, vincere ed entrare nella storia. lunica cosa che conta adesso!. Infine un commento sul possibile sbarco di Neymar al Santiago Bernabeu, ipotesi di mercato molto chiacchierata in queste ultime settimane. Ronaldo si dice però alquanto scettico: «Sono a Madrid da otto anni e ogni anno si dice che arriveranno 50 nuovi rinforzi, poi non arriva mai nessuno. In finale, però, arrivano sempre gli stessi, perché tutti i migliori sono già qui: Bale, Benzema, Asensio… Sono tutti qui.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori