Juventus, Pogba o Milinkovic Savic/ Calciomercato: Raiola al lavoro, per il serbo servono 90 milioni

- La Redazione

Juventus, Pogba o Milinkovic Savic: bianconeri al lavoro per un colpaccio di mercato a centrocampo. Cifre e dettagli delle possibili operazioni con Manchester United e Lazio

Pogba Juventus
Paul Pogba - LaPresse

Juventus, Paul Pogba o Sergej Milinkovic Savic: la dirigenza bianconera è al lavoro sul calciomercato per regalare a mister Massimiliano Allegri un grandissimo colpo per il centrocampo. Giuseppe Marotta e Fabio Paratici stanno monitorando diversi profili per fare il salto di qualità in mediana e sono due i profili in cima alla lista dei desideri come sottolinea Tuttosport: parliamo di Paul Pogba, ex bianconero passato al Manchester United nel 2016 per 105 milioni di euro, e di Sergej Milinkovic Savic, gioiello di proprietà Lazio reduce da una stagione di altissimo livello. Due top player, due calciatori in grado di fare compiere il definitivo salto alla Vecchia Signora in campo europeo: ma su chi punterà la dirigenza del club torinese? Sul francese esploso e diventato grande in bianconero o sul gigante serbo che ha incantato mezza Europa con la maglia della Lazio?

JUVENTUS, POGBA O MILINKOVIC SAVIC?

Come riporta Tuttosport, il super agente Mino Raiola è al lavoro per sbloccare il futuro di Paul Pogba. Il francese è reduce da una stagione tra luci e ombre al Manchester United ed il rapporto con Josè Mourinho si è incrinato. Il procuratore sta provando a fare una magia di mercato per riportare Pogba alla Juventus, ma la strada è in salita: Raiola vuole convincere i Red Devils a cedere il classe 1993 in prestito biennale con riscatto previsto nel 2020. E attenzione anche alla grana ingaggio, con Pogba che prende attualmente 9 milioni di euro. Discorso diverso per Milinkovic-Savic, destinato al salto di qualità in estate ed ambito da altri top club europei (Psg e Real Madrid per citarne due): in questo caso bisogna però disgelare i rapporti con la Lazio e il presidente Claudio Lotito. E, soprattutto, quella biancoceleste è una bottega cara: base dasta 90 milioni di euro



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori