Diretta /Diamond League 2018 Eugene streaming video e tv: Tim Cheruiyot è il Re del miglio! (oggi 26 maggio)

Diamond League 2018: l’atletica fa tappa a Eugene in Oregon, oggi 26 maggio. Info streaming video e tv, orario e risultati della terza tappa del circuito del diamante.

26.05.2018 - Michela Colombo
schippers_atletica_lapresse
Diretta Diamond League (LaPresse)

La gara più attesa della tappa della Diamond League a Eugene, il Miglio, una superclassica del meeting, è andata a Tim Cheruiyot, col kenyano che ha chiuso la sua prova in 3:49.87. Cheruiyot ha condotto la gara con grande autorità, prendendo la testa e strappando nel finale, eliminando la concorrenza di avversari pur validi come l’etiope Samuel Tefera, diciottenne che si è tolto la soddifazione di arrivare davanti dal campione del mondo della specialità, l’altro keniano Elijah Manangoi, che si è dovuto accontentare della terza piazza. Ai piedi del podio, il norvegese Jakob Ingebrigtsen. Da segnalare anche il grandissimo tempo nei 200 maschili di Noah Lyles, che con 19.69 ha eguagliato il primato stagionale nella disciplina. (agg. di Fabio Belli)

TIRUNESH DIBABA DOMINA I 5000 FEMMINILI

Un’altra grande favorita festeggia la vittoria nella propria specialità, nella tappa di Eugene della Diamond League. Tirunesh Dibaba, l’etiope numero uno al mondo nella specialità, domina i 5000 donne col tempo di 14:26.89 dopo aver controllato l’intera gara con un’autorità straordinaria. Notevolissimi soprattutto gli ultimi 400 metri corsi in 61 secondi, che hanno permesso alla Dibaba di essere imprendibile nello strappo finale. Successo nei 110 ostacoli per il campione olimpico della specialità, Every McLeod, che ha messo in cascina la sua seconda vittoria nella Diamond League in questa stagione chiudendo la sua prova in 13.01. Nei 1500 femminili invece il primo posto è andato ad appannaggio di Shelby Houlihan, che ha migliorato il suo personale di ben 4 secondi, chiudendo con il tempo di 3:59.06, migliore prestazione stagionale dell’anno sulla distanza. (agg. di Fabio Belli)

DOPPIETTA IVORIANA NEI 100 DONNE

Doppietta ivoriana nei 100 metri femminili. Nella tappa della Diamond League a Eugene, lo sprint tra le donne fa registrare la vittoria di Marie Josee Ta Lou, che ha chiuso in 10.88. Al secondo posto un’altra atleta della Costa d’Avorio, Murielle Ahoure, superata dalla Ta Lou nella seconda metà di gara. E’ il Kenya invece, come da copione, a dominare i 3000, con un brillante strappo di Benjamin Kigen che lo ha visto lasciare Jager e Kipruto a mangiare letteralmente la polvere. Il keniano ha tagliato il traguardo ottenendo il suo miglior personale chiudendo la gara in 8:09.07, davvero un riscontro cronometrico notevole. Jager e Kipruto si sono dovuti accontentare del duello per il secondo postochiudendo in 8:11.71 con un appassionante fotofinish, che ha visto Kipruto mettere la testa avanti ottenendo la seconda piazza. (agg. di Fabio Belli)

SEMENYA NELLA STORIA

Grandi emozioni a Eugene, Oregon, per la prova della Diamond League in suolo statunitense. Fa subito la storia Caster Semenya, la campionessa degli 800 metri femminili che ha corso la sua prova in 1:55.92. Si tratta del record assoluto per il meeting di Eugene nonché del tempo più basso mai fatto registrare in suolo americano in questo tipo di prova. A quasi 1 secondo di distanza si è classificata al secondo posto negli 800 donne Ajee’ Wilson. Nella gara del salto triplo si stanno invece contendendo la testa della prova Will Claye, Christian Taylor and Alexis Copello, avendo saltato tutti e tre 17,24 m, a 11 centimentri di distanza da Almir Dos Santos che al momento è in testa con il suo 17,35 m. (agg. di Fabio Belli)

BOWERMAN MILE, LA GARA PIU’ ATTESA

Da sempre la prova regina della Prefontaine classic, prova della Diamond League dal 2010, è il Bowerman Mile, ovvero la corsa maschile sulla distanza del miglio. La prova non rientra nelle categorie classiche dellatletica leggera come delle Olimpiadi (dove si usa il sistema metrico decimale) ma è molto viva e nota nelle competizioni nei paesi facenti parte del Commonwealth e anglosassoni in genere. La prova è una classica corsa piana che si svolge sulla distanza del miglio terrestre e quindi 1609,344 metri: a Eugene però tale gara prende il nome di Bowerman, dal famoso tecnico dellUniversità dellOregon Bill Bowerman, dove è situata la pista ( a cui in origine doveva titolarsi la manifestazione, poi diventata Prefontaine, in memoria di Steve Prefontaine). Per dare qualche dettaglio tecnico ricordiamo che il record del mondo ancora valido per il miglio maschile appartiene al marocchino Hicham El Guerrouj firmato il 7 settembre 1999 a Roma e con il crono di 3:43.13.

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE LEVENTO A EUGENE

Ricordiamo che la Diamond League 2018 di Eugene sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 22.00 sul satellite di Sky. Gli eventi più attesi di questa giornata di gara quindi saranno a disposizione di tutti gli abbonati al canale Sport Plus HD HD: diretta streaming video garantita tramite lapp dedicata Sky Go, riservata ai soli abbonati al servizio.

ORARIO E PRESENTAZIONE MEETING EUGENE

Latletica leggera mondiale torna sotto i riflettori e lo fa oggi sabato 26 maggio con il terzo appuntamento della Diamond League 2018 a Eugene, in America, per la Prefontaine classic. Il banco di prova è tra i più attesi del calendario del diamante anche perchè si tratta di un test storico. Ricordiamo infatti che questo meeting nacque nel 1973 ma solo nel 1975 trovò lattuale denominazione a cui venne poi aggiunto Nike nel titolo nel 1978 per ragioni di sponsorizzazione. Dal 2010 poi la Prefontaine classic è appuntamento fisso della Diamond League e oggi vivrà la sua 44^ edizione: i protagonisti quindi non mancheranno  di sicuro. Vediamo allora il programma ufficiale facendo il conto del fuso orario tra litalia e ed Eugene in Oregon: il via della prima prova del diamante è attesa alle ore 21.40, mentre la manifestazione dovrebbe terminare verso le ore 24.

IL PROGRAMMA DELLA DIAMOND LEAGUE 2018

Come al solito il programma di questa nuova tappa della Diamond League 2018 è fittissimo e i grandi protagonisti non mancheranno questa sera a Eugene: saranno 13 le prove con il diamantino ma non dimentichiamo la prestigiosa Bowerman Mile maschile. Si comincerà quindi alle ore 21.40 con la prova del diamante del salto con lasta femminile  e il triplo salto maschile a cui faranno seguito il salto in alto maschile  con Mutaz Barshim, i 400 ostacoli femminili e gli 800 femminili dove non mancherà Caster Semenya. Alle ore 22.26 ecco poi la prova dei 3000 siepi maschili e la prova del diamante dei 100m femminili: qui non mancheranno le grandi protagonisti come Elaine Thompson, Marie Jose Ta Lou, Tori Bowie e la olandese Dafne Schippers. A seguire ecco i 1500 metri femminili, il getto del peso maschile, i 110 ostacoli maschili e i 500 m femminili. A chiudere il programma della Diamond League a Eugene ecco i 400 m femminili, i 200 m maschili e ovviamente il Bowerman Mile maschile. 

I commenti dei lettori