Giro dItalia 2018: orari e diretta tv/ Da Rai a Eurosport, i programmi in onda nei prossimi giorni

- Davide Giancristofaro Alberti

Giro dItalia 2018: orari e diretta tv. Da Rai a Eurosport, i programmi in onda nei prossimi giorni riguardanti la corsa ciclista più amata dItalia. Ecco dove, come e quando seguire il Giro

Nibali giro d'italia
Diretta Giro d'Italia - LaPresse: Vincenzo Nibali a Bormio 2017

E tutto pronto per ledizione 2018 del Giro dItalia, la corsa ciclistica più amata del Bel Paese. Si parte domani, 4 maggio, da Gerusalemme, e si chiuderà il prossimo 27 maggio, dopo 23 giorni di fatiche, a Roma. Molti coloro che avranno la fortuna di assistere dal vivo ai ciclisti, ma ancor di più saranno quelli che si gusteranno il Giro comodamente dal proprio divano di casa, attraverso il televisore. Andiamo quindi a vedere insieme come sarà possibile seguire la corsa in tv, e soprattutto, dove e a che ora. La programmazione è molto ampia, a cominciare dalla Rai, che inizierà la mattina con il programma Villaggio di partenza, in onda su Raisport Hd, canale numero 57. Si prosegue quindi alle 13 con Prima diretta, per le prime immagini della tappa del giorno, e poi si passerà su Rai Due dalle 14:30 per La Grande Corsa, e quindi per il vero e proprio inizio della gara, che si terrà alle 15 con Giro Diretta.

GLI APPUNTAMENTI SOCIAL

Spazio poi al Processo alla Tappa, storico appuntamento in cui verrà analizzato quanto accaduto nelle ore precedenti, mentre alle 20, la giornata proseguirà con il T Giro su Raisport Hd, per poi chiudersi alle 23:30 con Giro Notte. Ampio spazio al Giro dItalia anche da parte di Eurosport, precisamente sul canale Eurosport 1, visibile sia agli abbonati a Sky Sport che a quelli di Premium. In questo caso si inizierà dalle 13:00, con il Pre Gara, quindi il live della tappa del giorno dalle 13:30, e il post-gara con Giro Extra. Sia i programmai Rai che quelli di Eurosport saranno inoltre visibili in diretta tv streaming: nel primo caso, basterà andare sul sito della Rai, e selezionare il canale apposito, mentre nel secondo, si potranno sfruttare le due app Sky Go e Premium Play, riservate sempre ai soli abbonati. Infine, per gli amanti dei social, vi segnaliamo la pagina giroditalia su Facebook e Instagram.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori