DIRETTA / Viterbese-Pontedera (risultato finale 1-0) streaming video e tv: squadre a braccetto ai play off

- Claudio Franceschini

Diretta Viterbese Pontedera, info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live. Partita importante per entrambe, i toscani vogliono entrare nei playoff

DiPaolantonio_Viterbese_gol_lapresse_2018
Diretta Viterbese Rieti (Foto LaPresse, repertorio)

VITERBESE PONTEDERA (FINALE 1-0): SQUADRE A BRACCETTO AI PLAY OFF

Successo importante per la Viterbese, che con questa vittoria di misura sul Pontedera riesce a mantenere il quinto posto in classifica, che sarebbe in realtà il quarto, che va però ad appannaggio del Monza, a pari punti con gli etruschi ma indietro negli scontri diretti. Sconfitta indolore invece per il Pontedera: il crollo della Lucchese contro la Pro Piacenza permette ai toscani di essere già matematicamente la formazione ripescata ai play off, migliore undicesima classificata nei tre gironi. Per questi motivi, il finale di partita è molto tranquillo allo stadio Rocchi di Viterbo, qualche cambio e solo unopportunità da gol per De Sousa che non cambia i destini del match, con la Viterbese che batte 1-0 il Pontedera. (agg. di Fabio Belli)

VITERBESE PONTEDERA (LIVE 1-0): GLI ETRUSCHI GESTISCONO

Ancora 1-0 per la Viterbese allinizio della ripresa, nei primi 20 del secondo tempo i gialloblu tengono palla in maniera prolungata e non permettono al Pontedera di rientrare in partita. Dopo 10 i toscani provano a dare una scossa al loro match inserendo Raffini al posto di un Gargiulo non molto brillante. Al 18, problema fisico per Rinaldi nella Viterbese, al suo posto entra in campo Sini. Poche occasioni da gol col ritmo partita che è vistosamente calato rispetto a una prima frazione di gioco che aveva fatto contare un maggior numero di occasioni da gol: la Viterbese sembra a suo agio nel difendere il gol di vantaggio siglato da Celiento al 21 del primo tempo. (agg. di Fabio Belli)

VITERBESE PONTEDERA (LIVE 1-0): MATCH PIACEVOLE

La Viterbese mantiene il vantaggio allintervallo contro il Pontedera in una partita vivace e piacevole, tra due squadre capaci di giocare a viso aperto. Dopo il gol di Celiento, due ammoniti entrambe tra le fila dei toscani, Grassi per un duro intervento su Calderini e Frare per un fallo su Cenciarelli. Al 27 bel cross di Calderini per la testa di Baldassin, che non riesce però ad indirizzare in rete per quello che sarebbe stato il raddoppio gialloblu. Alla mezzora ci prova di sinistro Calcagni per il Pontedera, con un sinistro neutralizzato dal portiere di casa Iannarilli, che si dimostra molto reattivo anche al 34, su una gran botta dalla distanza di Rossini. Il primo tempo si chiude con il primo cartellino giallo tra le fila della Viterbese, comminato a Benedetti. Allintervallo, etruschi in vantaggio 1-0 sui toscani. (agg. di Fabio Belli)

VITERBESE PONTEDERA (LIVE 1-0): LA SBLOCCA CELIENTO

Si comincia sotto la pioggia allo stadio Rocchi di Viterbo. I gialloblu padroni di casa fanno valere immediatamente la supremazia territoriale portandosi in vantaggio al 21. Pallone messo in mezzo da Calderini per Celiento, che trova il gran destro dalla distanza non lasciando scampo al portiere avversario Biggeri. Al 9 era stato il Pontedera a portarsi in vantaggio con un tiro di Caponi finito al fil di palo, al 16 per i padroni di casa ci ha provato invece Jefferson, conclusione insidiosa ma deviata in calcio dangolo. Al 25 del primo tempo, Viterbese in vantaggio 1-0 sul Pontedera. Le formazioni schierate dal 1 dai due allenatori. VITERBESE (4-3-3): Iannarilli; Celiento, Atanasov, Sini, De Vito; Baldassin, Cenciarelli, Rinaldi; Mosti, De Sousa, Vandeputte. PONTEDERA (3-5-2): Biggeri; Frare, Rossini, Risaliti; Corsinelli, Calcagni, Caponi, Gargiulo, Posocco; Grassi, Pinzauti.

FISCHIO D’INIZIO

Sta per cominciare Viterbese-Pontedera, diamo allora uno sguardo alle statistiche stagionali delle due formazioni che fra poco scenderanno in campo per lultima giornata del girone A di Serie C: otto vittorie in casa, a cui si sommano quattro pareggi e cinque sconfitte, fino ad oggi il pubblico della Viterbese si è divertito, anche alla luce dei 26 gol messi a segno dal reparto offensivo, che mettono in ombra le tante reti (20) subite dalla difesa in diciassette incontri disputati in casa. Dallaltra parte, ecco un Pontedera che in trasferta non ama le mezze misure, avendo vinto sì sei partite, ma ne ha anche perse dieci, con all’attivo soltanto un pareggio in 17 incontri disputati lontano da casa. La differenza reti è nettamente negativa, visto che la formazione toscana ha segnato 16 gol subendone però la bellezza di 29, terza peggior difesa del girone nelle partite in trasferta. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I PRECEDENTI

La Viterbese, sesta della classe, ospita il Pontedera decimo che occupa quindi l’ultima posizione utile per i play off. I padroni di casa, dopo otto match senza vittoria, in casa dell’Olbia hanno ritrovato il sorriso piazzando l’ultimo scatto utile per i play off. Discorso diverso per il Pontedera che deve provare a vincere per evitare l’eventuale beffa di un sorpasso della Giana Erminio. Dando invece uno sguardo agli ultimi tre precedenti tra le due compagini scopriamo che che la Viterbese ha vinto per due volte di fila mentre la gara di andata è terminata in parità dopo una gara molto combattuta. (agg. Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Viterbese Pontedera non si potrà seguire in diretta tv, ma come sempre gli appassionati potranno collegarsi al portale elevensports.it: da questanno ha sostituito il vecchio Youtube con gli stessi servizi, ovvero tutte le partite della Serie C in diretta streaming video – avendo a disposizione PC, tablet o smartphone. Si potrà sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma oppure acquistare il singolo evento; visto che siamo ormai nellimminenza dei playoff, il sito offrirà un abbonamento speciale per le partite della post season e della lunga corsa verso la quarta promozione in Serie B.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Viterbese Pontedera sarà diretta dal signor Marco DAscanio; si gioca alle ore 16:30 di sabato 5 maggio ed è una partita tra quelle dellultima giornata nel girone A di Serie C 2017-2018. Una sfida fondamentale per entrambe: da una parte infatti abbiamo un Pontedera che non è ancora sicuro di partecipare ai playoff e anzi potrebbe facilmente rimanerne fuori, dallaltra la Viterbese che spera ancora di saltare quantomeno il primo turno e andare direttamente al secondo, cosa che magari sarà marginale ma che invece accorcerebbe la strada impervia che porta alla promozione in Serie B. Dunque su questo campo, come anche su altri, sarà partita vera e appunto le due squadre attenderanno anche notizie che possano essere rassicuranti e rendere il compito idealmente più semplice. Ovviamente, sia Pontedera che Viterbese dovranno innanzitutto pensare a loro stesse.

I RISULTATI

Tutto in 90 minuti per il Pontedera: a una giornata dal termine le squadre che si giocano i due posti ancora in bilico sono ben cinque. I granata partono favoriti essendo al momento noni (insieme alla Pistoiese): se tutte dovessero ottenere lo stesso risultato Ivan Maraia potrebbe festeggiare la qualificazione ai playoff. Se il Pontedera dovesse perdere, sarebbe eliminato in caso di vittoria di una tra Giana Erminio e Lucchese; avrebbe comunque la qualificazione in testa con una sconfitta di queste due e una vittoria dellOlbia. Fino a qui i calcoli semplici; con altre combinazioni si aprirebbe alla classifica avulsa, che potrebbe anche essere decisamente complessa. Il grande vantaggio del Pontedera è quello di essere in vantaggio con tutte le rivali dirette: dunque se si arrivasse a una situazione di stallo, molto facilmente i toscani andrebbero ai playoff. La Viterbese fa parte di un terzetto che comprende Monza e Carrarese, che occupa il quarto posto e potrebbe essere agganciato anche dallAlessandria: solo la quarta salta il primo turno, i grigi avrebbero bisogno di vincere e sperare nella sconfitta delle altre tre essendo dietro nelle sfide dirette. La classifica avulsa dice che la Viterbese ha 11 punti: è quella messa meglio e dunque se le cose rimanessero queste andrebbe più che bene. Altrimenti, i laziali devono sperare di non ritrovarsi alla pari con il Monza perchè in quel caso sarebbero i brianzoli a saltare il primo turno. Vada come vada, sarà una lunga volata con tante emozioni visto che i campi coinvolti saranno almeno tre (come detto lAlessandria è sostanzialmente fuori dai giochi, avendo vantaggio solo nei confronti della Carrarese).

PROBABILI FORMAZIONI VITERBESE PONTEDERA

La Viterbese insegue il quarto posto, ma sapendo comunque di essere ai playoff potrebbe far riposare qualche titolare: Stefano Sottili lo aveva già fatto a Olbia e potrebbe riproporre le scelte. Davanti dunque con Claudio De Sousa potremmo rivedere Bizzotto, con Nicola Mosti dietro le punte; a centrocampo giocheranno comunque Di Paolantonio e Cenciarelli, in posizione centrale Benedetti e Zenuni insidiano la maglia di Baldassin. In difesa possibile inserimento di Pandolfi a destra e Ibrahime Mbaye al centro, insieme ad Atanasov; De Vito a sinistra, in porta dovrebbe esserci Iannarilli senza sorprese. Il Pontedera invece se la gioca con i migliori trattandosi di una partita decisiva; Maraia però dovrà rinunciare allo squalificato Contini che incredibilmente salta la prima partita del campionato. In porta spazio a Biggeri che ha giocato la Coppa Italia; Risaliti, Borri e Frare comporranno il terzetto di difesa con Posocco e Corsinelli che agiranno da esterni dovendo percorrere tutta la corsia di competenza. Gargiulo sarà il playmaker adibito allimpostazione della manovra, gli daranno una mano partendo sulle mezzali Caponi e Calcagni. Davanti giocano i soliti due: Luigi Grassi e Pinzauti sono sempre favoriti su Maritato e Raffini.

QUOTE E PRONOSTICO

Per lultima giornata del campionato di Serie C, le principali agenzie di scommesse non hanno previsto quote: dunque le gare del giorno non sono state oggetto dellanalisi dei bookmaker e, salvo decisioni dellultima ora, non si potrà scommettere e puntare sugli ultimi 90 minuti della stagione regolare nel campionato della terza divisione del calcio italiano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori