Diretta/ Conegliano Galatasaray (risultato finale 3-0) streaming video e tv: Imoco vince la finalina!

- Dario D'Angelo

Diretta Conegliano Galatasaray volley Champions League: la finale per il 3 e 4 posto alla Sala Polivalenta di Bucarest. Info streaming tv e risultato live della partita.

Conegliano gruppo
Conegliano (LaPresse - repertorio)

DIRETTA CONEGLIANO GALATASARAY (3-0) SUCCESSO DELL’IMOCO

Vinto anche il terzo set conto il Galatasaray: Conegliano non delude le aspettative e trova il terzo posto nella finale della Champions League 2018. Un vero trionfo quindi per le venete, che anche nella terza frazione e pur soffrendo in alcuni istanti, si sono dimostrate nettamente superiori rispetto alla compagine turca. Il terzo gradino del podio ottenuto nella massima competizione del continente però potrebbe avere anche il rimpianto per una medaglia più preziosa sfumata ieri nella semifinale. Di certo quanto raccolto oggi dalle venete è più che meritato: importante anche il risultato messo a referto in questa terza frazione di gioco: 25-20 contro un Galatasaray che anche in questa frazione si è dimostrato parecchio combattivo. Di fatto però il pronostico è stato rispettato e il trionfo è tutto per Conegliano. (agg Michela Colombo)

DIRETTA CONEGLIANO GALATASARAY (2-0) 25-18 2^ SET

Va sempre a Conegliano anche il secondo set di questa finale per il terzo posto della Champions League di volley femminile: le pantere chiudono la seconda frazione contro il galatasaray con il risultato di 25-18. Come da previsione, se nella prima frazione della finalina le turche di Istanbul parevano sorprese dall’impeto delle venete di Santarelli, sempre il Galatasaray non si è più fatto sorprendere nel secondo set di questo atteso match per il massimo torneo del continente. Ecco quindi che in vari momenti di questo parziale si sono registrati anche momenti di equilibrio tra i due club: anzi nei primi 5-6 punti erano proprio le turche ad essere andate in vantaggio, sia pure di pochissimo. La squadra di Santarelli, ben abituata al panorama internazionale come pure ai riflettori, non ha permesso al Galatasaray di andare in fuga. Le pantere hanno quindi presto ripreso il controllo della partita e lo hanno mantenuto fino al termine della frazione. Ecco quindi che si apre ora il terzo e decisivo set: lImoco è quindi a un passo dalla medaglia di bronzo in questa edizione 2018 della Champions League. (agg Michela Colombo)

DIRETTA CONEGLIANO GALATASARAY (1-0) 25-17 1^ SET

Va a un ottima Conegliano il primo set del match contro il Galatasaray, sfida che mette in palio il terzo gradino del podio per la Champions League 2018. E stato senza dubbio un ottimo inizio di partita epr le pantere di Santarelli che paiono aver deciso di mettere in campo tutta la rabbia e la delusione per la finalissima mancata con lAlba Blaj, e trasformare tale rammarico in energia per conquistare lunico traguardo possibile. Sulla carta limpresa contro le turche è fattibile per le pantere, ma a questo livello della competizione non ci si può permettere di dare nulla per scontato. Ecco quindi che dopo il il netto 17-25 realizzato da Conegliano nel primo set, le pantere ora devono tornare in campo con la stessa motivazione e condizione vista nella prima frazione di gara. Le turche di certo non saranno più sorprese e il Galatasaray nella seconda frazione di gioco è pronto a entrare in campo con tutto un altro spirito. (agg Michela Colombo)

DIRETTA CONEGLIANO GALATASARAY (0-0) IN CAMPO

Sta finalmente per avere inizio tanto attesa partita tra Conegliano e Galatasaray, match valido per il terzo posto sul podio di questa entusiasmate edizione 2017-2018 della Champions League di volley femminile. Benchè le pantere non siano stasera a Bucarest per lottare per la medaglia doro, di certo non si può dire che anche questa stagione si chiuda al meglio per le venete. Nonostante un anno molto difficile per via di parecchi infortuni di peso subiti, la squadra di Santarelli, vista scivolare via al Coppa Italia a causa di Novara, ha alla fine chiuso lanno con lo scudetto italiano, il secondo della loro storia, e con un posto nella final Four della massima competizione continentale. Un bottino davvero niente male per un club che è nato solo nel 2012 (e entrato subito nel campionato di Serie A1 avendo acquisito il titolo sportivo dal Papa Volley Girls). Da non sottovalutare poi il fatto che proprio Conegliano ha centrato la sua seconda final four di fila: già lanno scorso le venete avevo trovato questo traguardo dovendosi però accontentare del secondo posto alle spalle del Vakifbank. Ma è tempo ora di dare la parola al campo, si gioca! (agg michela colombo)

PARLA SANTARELLI

E chiaramente una Conegliano amareggiata quella che scenderà oggi in campo contro il Galatasaray per disputare la finalina della Champions league di volley femminile. Le pantere, fresche vincitrici dello scudetto infatti di dovranno accontentarsi di lottare oggi solo per il terzo gradino del podio. Ecco che lo stesso tecnico delle venete Santarelli ha dichiarato, dopo il KO subito con il Vakifbank: Complimenti ancora alle mie ragazze, una volta di più sono state straordinarie. Abbiamo perso di misura i primi due set giocando non al nostro livello, poi siamo venute fuori molto bene giocando al nostri ritmo e prendendo le misure alle loro attaccanti e nel terzo e quarto set abbiamo fatto una grande partita. Nel quinto set hanno deciso gli episodi, eravamo 12-9, ma con squadre così forti non è mai finita. Peccato per qualche palla sfortunata che non è caduta, poi Zhu ha mostrato tutto il suo valore, purtroppo la cinese era in prima linea nel finale e nonostante il grande lavoro del nostro muro-difesa è impossibile annullarla del tutto e ha messo giù le palle decisive. Fare gli elogi alla mia squadra è scontato, ma se li meritano, ora pensiamo a domani sarà dura recuperare il morale, ma ci teniamo a finire bene questa Final Four e questa fantastica stagione giocando bene la nostra 50 e ultima partita. (agg michela Colombo)

LA FINALINA

Si ferma sul più bello la corsa della Imoco Conegliano Volley nella Champions League di pallavolo femminile. In semifinale, proprio quando l’ultimo atto della manifestazione sembrava ad un passo, quando l’inerzia di un match ripreso per i capelli dopo aver recuperato due set di svantaggio – sembrava tutta favorevole alle ragazze di Santarelli . Ma se la corazzata turca Vakifbank ottiene la quarta finale in 5 anni non è per caso: così le ragazze di Istanbul riescono a rimontare da 12-9 sotto grazie alla cinese Zhu ed estromettono la compagine italiana dalla corsa per diventare campionesse d’Europa. C’è un premio di consolazione, seppure magro, rispetto a ciò che veniva messo in palio: la finale 3 e 4 posto da giocare. Salire sul podio e prendersi un bronzo o restarne fuori. Se non bastasse questo dilemma ecco altre motivazioni: Conegliano sfida il Galatasaray. Ancora la Turchia: c’è da prendersi una rivincita, per quanto parziale…

CONEGLIANO GALATASARAY, INFO STREAMING VIDEO E TV

Adesso diamo qualche informazione in più sulla sfida tra Imoco Conegliano Volley e Galatasaray Sk Istanbul valida per la finale 3 e 4 posto della Champions League di pallavolo. La gara andrà in scena oggi, domenica 6 maggio 2018, alle ore 15 italiane. La formazione turca non è riuscita a raggiungere in finale l’altra squadra di Istanbul, la Vakifbank, per quello che sarebbe stato uno storico derby in finale, poiché sconfitta in semifinale dalle rumene dellAlba Blaj, squadra organizzatrice del weekend che sfruttando il fattore campo tenterà di mettere le mani sulla coppa. La diretta tv della partita fra Imoco Conegliano Volley e Galatasaray Sk Istanbul sarà garantita da Fox Sports, canale 205 della piattaforma satellitare Sky. Gli abbonati potranno seguire la partita in diretta anche in streaming oltre che in tv beneficiando del servizio Sky Go su smartphone, pc e tablet.

Vinto anche il terzo set conto il Galatasaray: Conegliano non delude le aspettative e trova il terzo posto nella finale della Champions League 2018. Un vero trionfo quindi per le venete, che anche nella terza frazione e pur soffrendo in alcuni istanti, si sono dimostrate nettamente superiori rispetto alla compagine turca. Il terzo gradino del podio ottenuto nella massima competizione del continente però potrebbe avere anche il rimpianto per una medaglia più preziosa sfumata ieri nella semifinale. Di certo quanto raccolto oggi dalle venete è più che meritato: importante anche il risultato messo a referto in questa terza frazione di gioco: 25-20 contro un Galatasaray che anche in questa frazione si è dimostrato parecchio combattivo. Di fatto però il pronostico è stato rispettato e il trionfo è tutto per Conegliano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori