Diretta / Fondi Bisceglie (risultato finale 2-4) streaming video e tv: niente play-off però per i pugliesi!

- Stefano Belli

Diretta Fondi Bisceglie: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario e risultato live. Pontini già pronti per i play out, pugliesi soddisfatti

fondi_festa_lapresse_2017
Video Fondi Catanzaro (Lapresse)

DIRETTA FONDI BISCEGLIE (2-4): NIENTE PLAY-OFF PERO’ PER I PUGLIESI!

Dopo essere tornato in vantaggio e aver tramortito le speranza di rimonta del Fondi, il Bisceglie ) o meglio la sua panchina) è tutta concentrata su quello che accade sugli altri campi, sperando in notizie positive dato che i tre punti non basterebbero a consentire ai nerazzurri di conquistare i playoff. Nel finale di gara succede infatti poco o nulla e solo Mastropietro ha per i rossoblu padroni di casa una chance di accorciare le distanze (89) ma non riesce a finalizzare. E dopo soli tre minuti di recupero arriva la beffa per la squadra allenata da Mancini: nonostante questa bella vittoria esterna per 2-4, il Bisceglie termina undicesimo in campionato e, anche se da neopromossa, deve dire addio alla possibilità di potersi comunque giocare le sue possibilità ai play-off, mentre nulla cambia per il Fondi che dovrà giocarsi la salvezza fuori casa sul campo delal Paganese. (agg. di R. G. Flore)

UNO-DUE DI GIRON E AZZI PER I PUGLIESI!

Dopo un primo tempo altamente pirotecnico, anche la ripresa segue lo stesso canovaccio e vede Fondi e Bisceglie sfidarsi a viso aperto in un gara ricca di gol: e i nerazzurri pugliesi rientrano dagli spogliatoi decisi a conquistare quella vittoria che per loro varrebbe laccesso ai play-off con una certa combinazione di risultati, provando a dimenticare i due gol presi in sequenza nel pazzo avvio di gara quando i rossoblu di casa sono riusciti a ribaltare lo 0-2. E così, dopo un cambio deciso da Mancini (fuori DAncora, dentro Delvino), ecco che gli ospiti vanno prima vicini al tris con Ayina (54) e poi ritornano in vantaggio grazie al gol di Giron. Infatti, lesterno sinistro ospite dialoga bene con Delvino e poi batte Elezaj: 2-3 e bilancia che pende nuovamente a favore del Bisceglie (57)! Ma passano pochi minuti e, come nel primo tempo, i pugliesi colpiscono due volte a distanza ravvicinata: dopo due cambi decisi da mister Luis per il Fondi, è Azzi a segnare ancora che sfrutta bene il servizio del compagno di reparto Jovanovic e insacca per un gol che potrebbe essere molto importante: 2-4 (66)! (agg. di R. G. Flore)

FUOCHI D’ARTIFICIO NEL PRIMO TEMPO!

Allo stadio Domenico Purificato di Fondi va in scena un match di vitale importanza soprattutto per gli ospiti, dato che il Bisceglie vorrebbe agganciare proprio in extremis quel decimo posto che varrebbe lingresso ai play-off di fine stagione. E la truppa allenata da Gianfranco Mancini, con la complicità anche dellundici di casa di Pasquale Luis, dà vita a una gara letteralmente scoppiettante e che nei primi 30 minuti conta già quattro gol, tutti segnati nel quarto dora iniziale: ad aprire subito le danze sono proprio i nerazzurri ospiti col difensore Petta che svetta bene sugli sviluppi di un calcio dangolo e porta in vantaggio i pugliesi: 0-1! Nemmeno tre giri dorologio e già al 7 arriva il raddoppio del Bisceglie, questa volta propiziato ancora una olta da un difensore, questa volta Mangraviti che interviene male su un cross di DAncora e batte imparabilmente Elezaj: 0-2 e Fondi in ginocchio! O almeno così sembrerebbe dato che i rossoblu ritornano in partita dopo soli 6 minuti: infatti al 9 il centravanti di casa, Mastropietro accorcia le distanze (1-2) con una bella conclusione al volo mentre al minuto 15 arriva pure il clamoroso pari con Addessi, bravo ad avventarsi come un rapace su un assist di Ciotola e facendo capitolare per la seconda volta Crispino: 2-2! Dopo i fuochi dartificio, i successivi 20 minuti vedono le due squadre andare alternativamente vicine al gol del 3-2 (da una parte con Addessi e dallaltra con Jovanovic) tra il 37 e il 39. E così Fondi e Bisceglie, dopo un brevissimo recupero, vanno al riposo sul punteggio di 2-2. (agg. di R. G. Flore)

IN CAMPO, SI COMINCIA!

Sta per cominciare Racing Fondi-Bisceglie, diamo allora uno sguardo alle statistiche stagionali delle due formazioni che fra poco scenderanno in campo per lultima giornata del girone C di Serie C: il record casalingo del Fondi non è dei migliori, essendo costituito da quattro vittorie, cinque pareggi e otto sconfitte, con un bilancio di 23 reti subite (terza peggiore difesa casalinga del girone C) e 18 gol segnati dai laziali in casa propria. Non che il Bisceglie abbia fatto meglio in trasferta, anzi. Per la formazione pugliese in diciassette trasferte disputate sono arrivate tre vittorie, sette pareggi e altrettante sconfitte. Male la differenza reti nelle partite esterne per il Bisceglie, ancora più negativa rispetto a quella del Fondi davanti al pubblico amico, con 16 reti segnate (meno di un gol a partita) e 23 invece subite. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

La partita non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, ma solo in diretta streaming video via internet, per gli abbonati o per chi acquisterà il singolo match sul sito elevensports.it.

LE DICHIARAZIONI

Nella 38^ giornata del campionato della Serie C alla vigilia del fischio dinizio del match tra Fondi e Bisceglie vediamo che non è ancora tutto perduto per la compagine rossoblù, specie se diamo un occhio alla classifica. Certo la situazione in casa del tecnico Luiso è ben delicata e lo stesso allenatore non lo ha nascosto pochi giorni fa, dopo il successo conseguito contro lAkragas: L’importante comunque era vincere e aspettare il risultato della Paganese. Ora siamo matematicamente ai play out e se domenica dovessimo vincere e loro perdere in casa potremmo giocarci la partita di andata a Pagani. Questa è una squadra esperta che si trova là sotto e sta facendo fatica mentalmente. I ragazzi però mi stanno seguendo, la squadra c’è ed ora il destino è nelle nostre mani. Ora pensiamo a chiudere il campionato domenica e poi ci concentreremo sulle due gare di play out. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Per la partita del girone C tra Fondi e Bisceglie vediamo che lo storico recente appare davvero ben breve: sono appena tre i testa a testa registrati tra i due club, attesi oggi in campo nella 38^ giornata. Per Fondi e Bisceglie quindi, oltre al naturale incontro del turno di andata del campionato di serie C ancora in corso, si conta anche unesperienza nella stagione 2015-2016 della Serie D. A bilancio possiamo quindi notare una situazione di grande equilibrio: una vittoria per parte e un pareggio, con 3 gol da parte dei rossoblu e due reti firmate invece dai nerazzurri stellati, sempre nello scontro diretto. Per quanto riguarda il testa a testa più recente tra Fondi e Bisceglie ricordiamo quindi la partita che si è svolta solo lo scorso 17 dicembre, valida per il 19^ turno del girone C. Allora il Fondi vinse fuori casa, con il risultato di 2-0: per i rossoblu andarono in gol Corticchia e Corvia. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Fondi-Bisceglie, diretta dal signor Provesi di Treviglio, domenica 6 maggio 2018 alle ore 14.30, sarà una delle sfide dell’ultima giornata di campionato in Serie C nel girone C. Fondi già condannato ai play out, ma i rossoblu hanno ancora una possibilità per avere il vantaggio nello spareggio salvezza, in caso di sconfitta all’ultima giornata della Paganese e vittoria contro un Bisceglie che invece, grazie alle penalizzazioni inflitte a Matera e Siracusa, ha visto aprirsi ancora una piccola speranza per la qualificazione ai play off.

La distanza rispetto alla Virtus Francavilla decima per i nerazzurri pugliesi è di tre punti, ma lo scontro diretto è a favore del Bisceglie. Vincendo a Fondi e con un ko del Francavilla ad Andria, sarebbe la squadra allenata da Gianfranco Mancini ad approdare alla post season. Si tratta però di due flebili speranze, sicuramente i pugliesi sono già soddisfatti dell’aver ottenuto la salvezza diretta nella stagione che lo ha visti dopo circa vent’anni tornare alla ribalta dei professionisti. Dall’altra parte, il Fondi si giocherà la permanenza tra i professionisti contro la Paganese sperando che la cura-Luiso regali uno stato di forma crescente.

PROBABILI FORMAZIONI FONDI BISCEGLIE

Le probabili formazioni che scenderanno in campo presso lo stadio Purificato di Fondi. I pontini padroni di casa schiereranno il portiere albanese Elezaj alle spalle di una difesa a quattro schierata dalla corsia laterale di destra alla corsia laterale di sinistra con Galasso, Polverini, Mangraviti e Paparusso. De Martino e Vastola saranno invece impiegati come vertici arretrati di centrocampo, alle spalle di un terzetto di incursori offensivi composto da Ciotola, Addessi e Nolé, alle spalle di Corvia confermato come unica punta di ruolo. Risponderà il Bisceglie con Petta, il senegalese Diallo e Delvino titolari nella difesa a tre davanti all’estremo difensore Crispino. A centrocampo, il croato Vrdoljak si muoverà per vie centrali affiancato da Prezioso e Risolo, mentre il francese Giron sarà l’esterno di fascia destra e il brasiliano Dentello Azzi sarà l’esterno di fascia sinistra. In attacco, spazio a Montinaro al fianco di Messina.

TATTICA E PRECEDENTI

Tatticamente si affronteranno il 4-2-3-1 del Fondi allenato da Pasquale Luiso ed il 3-5-2 del Bisceglie guidato in panchina da Gianfranco Mancini. Il match d’andata di questo campionato allo stadio Ventura di Bisceglie ha visto il Fondi imporsi in trasferta con un secco due a zero, maturato grazie alle reti messe a segno da Corticchia e Corvia, entrambe nella prima frazione di gioco. Le due squadre si sono trovate quest’anno di fronte per la prima volta tra i professionisti, ma si sono già affrontate nel campionato di Serie D 2015/16. A Bisceglie sono stati i pugliesi ad imporsi per due a zero, l’ultimo precedente a Fondi è datato 28 febbraio 2016 ed ha fatto registrare un pareggio con il punteggio di uno a uno tra le due compagini.

QUOTE E PRONOSTICO

Per lultima giornata del campionato di Serie C, le principali agenzie di scommesse non hanno previsto quote: dunque le gare del giorno non sono state oggetto dellanalisi dei bookmaker e, salvo decisioni dellultima ora, non si potrà scommettere e puntare sugli ultimi 90 minuti della stagione regolare nel campionato della terza divisione del calcio italiano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori