RISULTATI SERIE D/ Classifiche aggiornate: beffa Como, il Gozzano vola in Serie C con la Vis Pesaro!

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie D: classifiche aggiornate, beffa clamorosa per il Como che pareggia e non sfrutta il ko del Gozzano. Piemontesi in Serie C, festeggiano anche Vis Pesaro, Albissola e Vibonese

pallone gol risultati
Foto LaPresse

La Pro Patria festeggia la promozione in Serie D grazie al 4-0 ottenuto contro il Darfo Boario: la squadra di Busto Arsizio tiene così a bada anche il Rezzato e torna nel campionato di terza divisione, dove proverà a restare. Si chiude così il girone B del campionato; nel girone D invece promosso lAlbissola grazie al 2-1 sul campo del Seravezza, la Sanremese batte 3-0 il Ligorna ma si deve accontentare del secondo posto e dunque dei playoff. Nel girone A la promozione è del Gozzano, con un finale clamoroso: i piemontesi perdono in casa contro lArconatese, ma il Como non va oltre lo 0-0 sul campo della Folgore Caratese e dunque resta secondo ad un punto. Il Varese perde contro la Varesina, viene sorpassato dallavversaria odierna e dovrà giocare i playout: non avrà il vantaggio del fattore campo contro lOltrepoVoghera. Nel girone C promozione già archiviata per la Virtus Verona, così come per il Rimini nel girone E; il girone F sorride alla Vis Pesaro, che con il 4-2 esterno sul Castelfidardo riesce a sorpassare allultimo il Matelica, in testa praticamente per tutto il campionato ma caduto ad Avezzano contro la terza in classifica. Nel girone G aveva già festeggiato il Rieti, e il Potenza era promosso da tempo nel girone H; restava da definire il girone I che ha portato due squadre allarrivo a pari punti, ad andare in Serie C è la Vibonese in virtù della doppia sfida diretta contro la Troina, che dovrà giocare i playoff. (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIANO LE PARTITE

Pochi minuti ormai ci separano dal fischio dinizio delle partite di Serie D: in quattro giorni sappiamo già chi sarà promosso in Serie C, andiamo allora a celebrare queste ottime squadre. Nel girone D il Rimini ha festeggiato con enorme anticipo, onore ai romagnoli che hanno dominato come non è riuscito a nessuna altra formazione di questa Serie D. Gli altri tre verdetti sono infatti arrivati domenica scorsa: la Virtus Verona fa sorridere il calcio veronese, molto in difficoltà con le sue due principali squadre, ma soprattutto va celebrato Luigi Fresco, che dal lontanissimo 1982 è il presidente e allenatore della Virtus; il Rieti torna invece fra i professionisti dopo ben undici anni di attesa grazie allallenatore Carmine Parlato, specialista in promozioni dalla Serie D (è la quarta), e ai due bomber Francesco Marcheggiani e Luigi Scotto, autori rispettivamente di 20 e 15 gol; infine il Potenza, che ha festeggiato la seconda promozione consecutiva dellallenatore Nicola Ragno – lanno scorso con il Bisceglie – e i 25 gol del bomber Carlos Franca, senza dimenticare comunque le 15 reti di Giuseppe Siclari. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA SITUAZIONE A 90 MINUTI DAL TERMINE

Andiamo adesso a ricordare quali sono i gironi di Serie D ancora in bilico e quali partite attendono le squadre in corsa per la promozione. Nel girone A il Gozzano ha due punti di vantaggio sul Como: la capolista giocherà in casa contro lArconatese già salva, i lariani invece saranno di scena sul campo della Folgore Caratese, che non ha obiettivi raggiungibili. Nel girone B la Pro Patria comanda con un punto sul Rezzato: la capolista ospita il Darfo Boario quinto e già sicuro dei playoff, linseguitrice sarà di scena sul campo della Romanese, già retrocessa. Nel girone E lAlbossola ha due punti di vantaggio sullUnione Sanremo: la prima farà visita al Seravezza Pozzi mentre la seconda ospiterà il Ligorna, entrambe le rivali odierne sono già salve. Nel girone F un punto di vantaggio per il Matelica sulla Vis Pesaro: trasferta insidiosa per la capolista ad Avezzano, che comunque è certo del terzo posto, la Vis Pesaro invece farà visita al Castelfidardo già salvo. Infine il girone I, che vede Troina e Vibonese addirittura appaiate: trasferta difficile per i siciliani in casa della Nocerina (ormai certa del terzo posto), la Vibonese sarà invece ospite della Sancataldese, già salva. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL PROGRAMMA DEL TURNO

La Serie D 2017-2018 torna in campo anche oggi, domenica 6 maggio 2018, con tutti i suoi nove gironi, da ognuno dei quali solamente le prime classificate verranno promosse nel mondo del calcio professionistico. Siamo infine giunti allultimo turno di questa stagione della Serie D, di conseguenza oggi è il giorno di tutti i verdetti, soprattutto considerando appunto che solo vincendo il girone si conquista la promozione (i playoff serviranno infatti solo per stabilire le graduatorie di eventuali ripescaggi). I gironi A, B, D vivranno la loro trentottesima giornata mentre i gruppi C, E, F, G, H, I sono arrivati alla trentaquattresima giornata: questo si deve al numero di squadre che compone ciascun gruppo, in ogni caso siamo giunti ovunque allultima giornata, dunque nei gironi che non hanno ancora decretato la vincitrice scopriremo proprio oggi chi sarà promosso. Prima di dare la parola ai campi per conoscere i risultati che ne verrano, appare decisamente utile esaminare la situazione in classifica di ogni raggruppamento. Ricordiamo solamente che per tutti i match il fischio dinizio è stato programmato per le ore 15.00, adesso tuffiamoci nella situazione girone per girone.

SERIE D, I GIRONI: SITUAZIONE IN CLASSIFICA

Nel girone A capolista è il Gozzano, che a quota 82 punti ha due lunghezze di vantaggio sul Como, che dovrà dunque tentare il ribaltone in extremis per cercare di tornare nel calcio professionistico. Nel girone B invece domenica scorsa la Pro Patria ha approfittato del turno di riposo del Rezzato (siamo nel gruppo a 19 squadre) per balzare al comando con un punto di vantaggio – 76 contro 75 – e di conseguenza adesso è la squadra di Busto Arsizio ad essere padrona del proprio destino. Nel girone C il verdetto è già noto: promossa la Virtus Verona, che dopo una lunga battaglia ha avuto la meglio sul Campodarsego, crollato sul più bello con due sconfitte consecutive tanto da essere staccato ormai di ben otto punti. Anche nel girone D il verdetto è già arrivato, in questo caso con nettissimo anticipo: il Rimini ha già festeggiato da qualche domenica, la marcia dei romagnoli è stata irresistibile come testimoniano i dieci punti di vantaggio sullImolese. Niente di tutto questo nel girone E, dove lAlbissola è capolista con 66 punti ma resta ancora in corsa pure lUnione Sanremo, pur staccata di due lunghezze a quota 64 punti.

Emozioni a raffica anche nel girone F, dove due settimane fa la Vis Pesaro aveva superato il Matelica, che però domenica scorsa ha effettuato il contro-sorpasso: 71 punti per il Matelica, 70 per la Vis Pesaro, tutto è ancora possibile. Nel girone G invece il sipario è calato domenica scorsa, quando al Rieti è bastato pareggiare per conservare un vantaggio di quattro punti sullAlbalonga (74 contro 70), che gli inseguitori non possono più colmare. Anche nel girone H tutto è ormai deciso, con pieno merito del Potenza che è primo con cinque punti di vantaggio sulla Cavese, che a quota 75 punti vede ormai irraggiungibile la capolista che di punti ne ha 80. Il girone I è invece il più equilibrato in assoluto, perché è lunico che vede due squadre appaiate al comando a soli 90 minuti dal termine: Vibonese e Troina hanno 73 punti, qui si profila anche la possibilità di uno spareggio.

RISULTATI SERIE D E CLASSIFICHE

GIRONE A

Borgaro-Seregno 1-2

Bra-Derthona 1-2

Casale-Borgosesia 1-0

Chieri-Castellazzo 5-2

Folgore Caratese-Como 0-0

 Gozzano-Arconatese 1-2

Inveruno-Pavia 1-3

Olginatese-Pro Sesto 4-3

OltrepoVoghera-Caronnese 3-3

Varesina-Varese 2-1

CLASSIFICA

1. Gozzano 38 25 7 6 68:25 82
     
2. Como 38 25 6 7 58:27 81
     
3. Caronnese 38 21 11 6 62:30 74
     
4. Chieri 38 19 14 5 64:37 71
     
5. Pro Sesto 38 20 7 11 69:43 67
     
6. Folgore Caratese 38 14 14 10 45:39 56
     
7. Inveruno 38 14 10 14 44:48 52
     
8. Borgosesia 38 14 9 15 40:39 51
     
9. Arconatese 38 14 8 16 37:46 50
     
10. Bra 38 13 10 15 45:51 49
     
11. Pavia 38 12 11 15 53:58 47
     
12. Borgaro 38 11 13 14 35:44 46
     
13. Olginatese 38 9 18 11 37:44 45
     
14. Seregno 38 10 14 14 45:54 44
     
15. OltrepoVoghera 38 9 16 13 34:47 43
     
16. Casale 38 10 12 16 41:48 42
     
17. Varesina 38 10 11 17 33:45 41
     
18. Varese 38 8 16 14 47:49 40
     
19. Calcio Derthona 38 5 11 22 25:62 26
     
20. Castellazzo  38 3 10 25 32:78 19

 

 

GIRONE B

Calcio Romanese-Rezzato 0-6

Caravaggio-Milano City 1-1

Crema-Ciliverghe Mazzano 2-2

Dro-Levico Terme 1-1

Grumellese-Lecco 2-1

Lumezzane-Scanzorosciate 0-0

Pontisola-Trento 0-1

Pro Patria-Darfo Boario 4-1

Virtus Bergamo-Pergolettese 3-4

CLASSIFICA

1. Pro Patria 36 23 10 3 58:22 79
     
2. Rezzato 36 24 6 6 84:35 78
     
3. Pontisola 36 21 7 8 67:44 70
     
4. Pergolettese 36 19 10 7 57:37 67
     
5. Darfo Boario 36 18 8 10 51:30 62
     
6. Virtus Bergamo 36 18 4 14 57:46 58
     
7. Lecco 36 16 10 10 46:35 58
     
8. Crema 36 13 9 14 43:40 48
     
9. Milano City 36 12 11 13 44:43 47
     
10. Caravaggio 36 12 11 13 47:52 47
     
11. Ciliverghe Mazzano 36 12 9 15 47:46 45
     
12. Levico Terme 36 11 11 14 45:56 44
     
13. Trento 36 12 7 17 42:64 43
     
14. Scanzorosciate 36 12 7 17 41:51 43
     
15. Lumezzane 36 11 9 16 37:51 42
     
16. Ciserano 36 8 12 16 42:58 36
     
17. Grumellese 36 9 7 20 34:55 34
     
18. Dro 36 6 13 17 33:62 31
     
19. Calcio Romanese 36 2 5 29 30:78 11

 

 

GIRONE C

ArzignanoChiampo-Adriese 3-2

Belluno-Abano 2-1

Calvi Noale-Ambrosiana 0-2

Campodarsego-Feltre 4-3

Delta Rovigo-Virtus Verona 3-2

Este-Tamai 0-0

Legnago Salus-Montebelluna 5-2

Liventina-Cjarlins Muzane 2-3

Mantova-Clodiense 0-0

CLASSIFICA

1. Virtus Verona 34 22 7 5 60:33 73
     
2. Campodarsego 34 21 5 8 73:43 68
     
3. ArzignanoChiampo 34 19 10 5 75:42 67
     
4. Mantova 34 17 9 8 56:34 60
     
5. Adriese 34 16 8 10 56:31 56
     
6. Este 34 15 11 8 49:29 56
     
7. Belluno 34 15 6 13 62:50 51
     
8. Legnago Salus 34 13 10 11 53:47 49
     
9. Feltre 34 14 7 13 49:56 49
     
10. Delta Rovigo 34 13 8 13 47:50 47
     
11. Cjarlins Muzane 34 10 14 10 51:49 44
     
12. Clodiense 34 10 11 13 44:60 41
     
13. Ambrosiana 34 11 7 16 51:64 40
     
14. Tamai 34 10 10 14 50:51 40
     
15. Montebelluna 34 8 8 18 34:50 32
     
16. Calvi Noale 34 7 7 20 32:67 28
     
17. Liventina 34 5 10 19 33:64 25
     
18. Abano 34 4 4 26 25:80 16

 

 

GIRONE D

Colligiana-Villabiagio 2-3

Correggese-Tuttocuoio 1-2

Imolese-Forlì 2-2

Lentigione-Sangiovannese 1-0

Mezzolara-Sasso Marconi 1-1

Montevarchi-Fiorenzuola 1-1

Romagna Centro-Castelvetro 2-0

Trestina-Pianese 3-1

Vigor Carpaneto-Sammaurese 2-2

Vivi Altotevere-Rimini 3-1

CLASSIFICA

1. Rimini 38 23 11 4 65:38 80
     
2. Imolese 38 21 8 9 72:45 71
     
3. Forlì 38 18 11 9 60:43 65
     
4. Fiorenzuola 38 16 16 6 50:32 64
     
5. Sangiovannese 38 17 10 11 42:38 61
     
6. Lentigione 38 16 12 10 45:33 60
     
7. Villabiagio 38 17 8 13 52:49 59
     
8. Pianese 38 14 16 8 54:35 58
     
9. Montevarchi Calcio 38 16 8 14 42:40 56
     
10. Romagna Centro 38 14 12 12 49:42 54
     
11. Sammaurese 38 14 12 12 34:29 54
     
12. Sasso Marconi 38 11 12 15 35:48 45
     
13. Vigor Carpaneto 38 9 18 11 50:48 45
     
14. Tuttocuoio 38 10 12 16 25:34 42
     
15. Trestina 38 10 11 17 36:52 41
     
16. Castelvetro 38 10 8 20 46:62 38
     
17. Mezzolara 38 7 15 16 34:50 36
     
18. Vivi Altotevere 38 7 12 19 40:62 33
     
19. Correggese 38 6 14 18 37:55 32
     
20. Colligiana 38 7 8 23 27:60 29

 

 

GIRONE E

Finale-Scandicci 1-2

Ghivizzano Borgo-San Donato 1-1

Lavagnese-Viareggio 0-2

Massese-Real Forte Querceta 1-1

Ponsacco-Sestri Levante 1-0

Rignanese-Argentina 0-3

Savona-Valdinievole Montecatini 6-0

Seravezza Pozzi-Albissola 1-2

Unione Sanremo-Ligorna 3-0

CLASSIFICA

1. Albissola 34 21 6 7 56:30 69
     
2. Unione Sanremo 34 20 7 7 58:34 67
     
3. Ponsacco 34 17 11 6 49:31 62
     
4. Real Forte Querceta 34 16 12 6 50:27 60
     
5. Viareggio 34 17 9 8 57:46 58
     
6. Massese 34 15 11 8 50:33 56
     
7. Savona 34 16 7 11 53:34 55
     
8. Seravezza Pozzi 34 13 12 9 44:33 51
     
9. San Donato 34 12 10 12 41:34 46
     
10. Ghivizzano Borgo 34 10 14 10 48:45 44
     
11. Ligorna 34 11 10 13 41:50 43
     
12. Sestri Levante 34 11 9 14 35:34 42
     
13. Lavagnese 34 11 8 15 35:42 41
     
14. Rignanese 34 10 8 16 36:60 38
     
15. Scandicci 34 10 4 20 42:54 34
     
16. Finale 34 6 12 16 38:49 30
     
17. Argentina 34 4 9 21 29:71 21
     
18. Valdinievole Montecatini 34 2 9 23 19:74 15

 

 

GIRONE F

Agnonese-Sangiustese 2-1

ASD Francavilla-Monticelli 2-1

Avezzano-Matelica 1-0

Campobasso-Jesina 3-2

Castelfidardo-Vis Pesaro 2-4

L’Aquila-Vastese 3-3

Recanatese-ASD Pineto 3-5

San Marino-San Nicolò 3-1

CLASSIFICA

1. Vis Pesaro 34 23 4 7 61:29 73
     
2. Matelica 34 22 5 7 66:28 71
     
3. Avezzano 34 16 14 4 51:26 62
     
4. ASD Pineto Calcio 34 15 12 7 53:41 57
     
5. L’Aquila 34 15 10 9 57:40 55
     
6. ASD Francavilla 34 14 11 9 47:38 53
     
7. San Marino 34 15 6 13 45:35 51
     
8. Vastese 34 15 6 13 55:50 51
     
9. Sangiustese 34 13 9 12 39:41 48
     
10. Campobasso 34 13 10 11 41:40 45
     
11. Castelfidardo 34 12 8 14 43:54 44
     
12. Recanatese 34 12 7 15 47:47 43
     
13. Agnonese 34 11 8 15 34:35 41
     
14. San Nicoló 34 11 7 16 42:51 40
     
15. Jesina 34 8 10 16 32:46 34
     
16. Monticelli 34 5 15 14 25:45 30
     
17. Fabriano Cerreto 34 5 5 24 29:69 20
     
18. Nerostellati Pratola 34 3 9 22 19:71 18

 

 

GIRONE G

Anzio-Flaminia 3-2

Aprilia-Albalonga 4-2

Budoni-Ostia Mare 4-3

Lanusei-Latte Dolce 2-1

Monterosi-Latina 0-1

Nuorese-Cassino 2-0

Rieti-Lupa Roma 2-2

SFF Atletico-San Teodoro 3-1

Trastevere-Tortolì 3-0

CLASSIFICA

1. Rieti 34 22 9 3 76:29 75
     
2. Albalonga 34 20 10 4 60:28 70
     
3. SFF Atletico 34 19 9 6 73:37 66
     
4. Trastevere Calcio 34 18 8 8 60:43 62
     
5. Latina 34 17 10 7 55:42 61
     
6. Aprilia 34 14 12 8 52:42 54
     
7. Cassino 34 15 7 12 50:48 52
     
8. Lupa Roma 34 12 10 12 47:49 44
     
9. Monterosi FC 34 12 8 14 47:42 44
     
10. Budoni 34 13 4 17 40:41 43
     
11. Ostia Mare 34 11 9 14 47:56 42
     
12. Flaminia 34 11 8 15 42:48 41
     
13. Latte Dolce 34 10 10 14 39:45 40
     
14. Lanusei Calcio 34 11 4 19 41:55 37
     
15. Nuorese 34 9 8 17 28:46 35
     
16. Anzio Calcio 1924 34 7 7 20 28:68 28
     
17. Tortoli 34 7 5 22 36:65 26
     
18. San Teodoro 34 5 8 21 47:84 23  

 

 

GIRONE H

Cavese-Nerostellati Frattese 0-0

Francavilla-Sarnese 2-3

Fulgor Molfetta-Potenza 1-1

Gragnano-Manfredonia 3-1

Gravina-Aversa 1-1

Nardò-Altamura 0-2

Picerno-Audace Cerignola 1-1

San Severo-Pomigliano 2-3

Taranto-Turris 3-1

CLASSIFICA

1. Potenza 34 25 6 3 81:28 81
     
2. Cavese 34 24 4 6 68:31 76
     
3. Altamura 34 22 3 9 56:38 69
     
4. Taranto 34 21 5 8 62:38 68
     
5. Audace Cerignola 34 17 11 6 60:38 62
     
6. Picerno 34 14 11 9 49:37 53
     
7. Gravina 34 13 13 8 58:42 52
     
8. Nardò 34 13 13 8 48:36 52
     
9. Gragnano 34 11 9 14 34:40 42
     
10. Francavilla 34 11 6 17 59:70 39
     
11. Sarnese 34 10 10 14 49:54 38
     
12. Pomigliano 34 9 10 15 41:46 37
     
13. Turris 34 10 10 14 35:46 36
     
14. San Severo 34 8 9 17 35:48 33
     
15. Nerostellati Frattese 34 8 9 17 26:50 33
     
16. Aversa 34 7 9 18 31:56 30
     
17. Manfredonia 34 3 10 21 41:85 17
     
18. Fulgor Molfetta 34 2 8 24 35:85 14  

 

 

GIRONE I

Cittanovese-Palazzolo 5-0

Ebolitana-Vesuvio Ercolanese 2-2

Gela-Acireale 2-2

Isola Capo Rizzuto-Messina 1-8

Nocerina-Troina 0-1

Paceco-Roccella 1-2

Sancataldese-Vibonese 0-1

US Palmese-Igea Virtus 1-0

CLASSIFICA

1. Vibonese 34 22 10 2 67:24 76
     
2. Troina 34 24 4 6 59:28 76
     
3. Nocerina 34 20 9 5 50:20 69
     
4. Vesuvio Ercolanese 34 19 7 8 58:33 64
     
5. Igea Virtus 34 18 6 10 43:25 60
     
6. Messina 34 14 11 9 57:39 53
     
7. Gela 34 13 13 8 56:46 52
     
8. AS Acireale 34 14 9 11 47:45 51
     
9. Gelbison Cilento 34 11 14 9 36:42 47
     
10. Cittanovese 34 11 9 14 43:46 42
     
11. Portici 1906 34 12 6 16 35:44 42
     
12. Sancataldese 34 11 7 16 40:41 40
     
13. Roccella 34 10 8 16 41:49 38
     
14. US Palmese 34 11 10 13 47:54 37
     
15. Ebolitana 34 6 12 16 32:50 30
     
16. Palazzolo 34 5 10 19 26:53 25
     
17. Paceco 34 6 3 25 30:74 20
     
18. Isola Capo Rizzuto 34 2 6 26 15:69 12


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori