DIRETTA/ Siracusa Sicula Leonzio (risultato finale 1-0) streaming video e tv: Scardina decide il derby

- Stefano Belli

Diretta Siracusa Sicula Leonzio: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live. Derby siciliano con interessi di classifica solo per la Sicula

Sicula_Leonzio_gol_Serie_C_lapresse_2017
Diretta Sicula Leonzio Rieti, Serie C girone C (Foto LaPresse)

DIRETTA SIRACUSA SICULA LEONZIO (1-0) SCARDINA DECIDE IL DERBY

E’ terminato da pochissimi minuti l’incontro tra Siracusa e Sicula Leonzio sul punteggio di 1 a 0, a decidere questo derby siciliano ci ha pensato Scardina con un gol realizzato nel corso del primo tempo. I padroni di casa conquistano questa sfida attesa dai propri tifosi che però non preclude agli ospiti di disputare i playoff anche se la squadra di Diana ha perso una posizione visto che ha chiuso al decismo posto a quota 46 punti. Nel finale dell’incontro non sono mancate le emozioni visto che all’88’ sono stati prima gli ospiti a sfiorare il vantaggio quando sul cross di D’Angelo, Marano ha colpito di testa da ottima posizione mettendo però sopra la traversa. L’ultima occasione è arrivata nei minuti di recupero al 93′ quando a provarci è stato ancora una volta il subentrato Grillo la cui potente conclusione dal limite dell’area è stata deviata in corner dal miracoloso intervento di Narciso, sulla ribattuta Spinelli ha poi calciato sul muro difensivo. Dopo cinque minuti di recupero si è così chiusa questo derby combattuto ma non molto spettacolare che, dopo un ottimo avvio della Sicula Leonzio, il Siracusa ha tutto sommato meritato di vincere.

GRILLO SPRECA IL RADDOPPIO

Quando siamo giunti al 75′ della sfida tra Siracusa e Sicula Leonzio il punteggio è ancora sull’1 a 0. Al 58′ mister Diana ha provato a cambiare qualcosa gettando nella mischia Giuliano e Russo al posto di Squillace e Gammone. Le sostituzioni però non riescono a cambiare l’inerzia di un match che è in controllo dei padroni di casa che sfiorano il raddoppio al 62′ quando Mancino ha liberato Scardina a tu per tu con Narciso che è riuscito a respingere il tentativo dell’attaccante. Al 64′ mister Bianco decide di inserire Grillo al posto di Marotta. Proprio il neo-entrato attaccante si rende protagonista già dopo un minuto al 65′ quando lanciato sul filo del fuorigioco, tutto solo ha sprecato tutto preferendo una conclusione che è stata respinta dallo strepitoso portiere ospite invece che servire i liberissimi Scardina e Mancino. La Sicula Leonzio è in balia del Siracusa a cui manca solamente il colpo di grazia per chiudere questo derby che sta dominando.

NARCISO NEGA IL RADDOPPIO A MAROTTA

Il secondo tempo della sfida tra Siracusa e Sicula Leonzio è iniziato da circa 15 minuti ed il risultato è ancora sull’1 a 0, decide ancora il derby siciliano la rete segnata da Scardina. Il secondo tempo è iniziato con un’immediata sostituzione decisa da mister Bianco che ha lasciato negli spogliatoi Mazzocchi facendo entrare al suo posto Spinelli. Ripartono meglio i padroni di casa che sfiorano il raddoppio già al 48′ quando sul preciso cross di Marotta, Scardina ha colpito di testa da ottima posizione ma mettendo fuori dallo specchio di non molto. Al 52′ ancora Marotta pericoloso quando lanciato in profondità da Mancino, si è presentato a tu per tu con Narciso che è stato bravo a non tuffarsi e a respingere col piede il tentativo dell’attaccante.

 

LA SBLOCCA SCARDINA

Quando siamo giunti al 40′ della sfida tra Siracusa e Sicula Leonzio il punteggio è ora di 1 a 0, a sbloccare il risultato ci ha pensato Scardina al 27′ quando lanciato alla perfezione da Giordano in area di rigore si è potuto presentare a tu per tu con Narciso che ha superato con freddezza con una potente conclusione. Il vantaggio è arrivato un pò a sorpresa visto che solo due minuti prima al 25′ era stato D’Amico a sfiorare il palo con un tiro scoccato dal limite dell’area. La rete di Scardina ha stravolto l’andamento del derby che sembrava in controllo degli ospiti che non sono però riusciti a creare pericoli concreti negli ultimi venti metri.

LESCANO SFIORA SUBITO IL VANTAGGIO

Allo Stadio Nicola De Simone di Siracusa i padroni di casa stanno affrontando la Sicula Leonzio nella gara valida per la 36^ ed ultima giornata del Gruppo C di Serie C e, dopo che sono stati giocati circa 20 minuti, il punteggio è di 0 a 0. Derby sentitissimo tra i biancazzurri che ormai salvi non hanno più nulla da chiedere al proprio campionato a differenza degli ospiti che cercheranno la vittoria per difendere la nona posizione dal Francavilla distante un punto e puntare all’ottavo occupato attualmente dalla Casertana che ha solamente in più rispetto ai siciliani. Partono subito forte gli ospiti che sfiorano il vantaggio già al 2′ quando su un preciso cross di Pollace, Lescano ha colpito di testa da distanza ravvicinata mettendo incredibilmente fuori di poco. Il match ora è molto equilibrato e giocato per lo più a metà campo dove le due compagini stanno lottando su ogni pallone.

IN CAMPO

Sta per cominciare Siracusa-Sicula Leonzio, diamo allora uno sguardo alle statistiche stagionali delle due formazioni che fra poco scenderanno in campo per lultima giornata del girone C di Serie C: sei vittorie, cinque pareggi e sei sconfitte, il rendimento casalingo del Siracusa non è mai decollato in questa stagione. I siciliani possono comunque contare su una più che discreta differenza reti sempre per quanto riguarda le partite disputate davanti al pubblico amico, alla luce dei 21 gol fatti e 17 subiti (+4). In questo derby siciliano, la Sicula Leonzio risponderà con cinque vittorie, altrettanti pareggi e ben sette sconfitte fuori casa, un record in trasferta non proprio esaltante per una formazione che segna sì tanto quando è lontana da casa (20 reti realizzate) ma subisce ugualmente dal momento che sono 20 anche i gol incassati. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

La partita non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, ma solo in diretta streaming video via internet, per gli abbonati o per chi acquisterà il singolo match sul sito elevensports.it.

LE DICHIARAZIONI

A prescindere dal risultato della partita di questo pomeriggio tra Siracusa e Sicula Leonzio, in casa della formazione bianconera è già festa. Il club, promosso questanno dalla Serie D, ha infatti messo già in cassaforte prima della 38^ giornata della Serie C laccesso ai prossimi play off del girone C. Pochi giorni fa, Davide Mignami, ds della Sicula Leonzio ha così commentato questa notizia sulle colonne de La Sicilia: Siamo felici perché è il frutto della programmazione e di una pianificazione dettagliata, siamo riusciti a migliorarci anno dopo anno. Il merito è di tutti ma soprattutto di un presidente che ha fatto i salti mortali tra le avversità. stata dura ma siamo andati oltre l’obiettivo prefissato a inizio stagione: ci stiamo godendo questo momento e daremo il massimo anche nei playoff. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

In vista del match della Serie C tra Siracusa e Sicula leonzio, atteso scontro e valido per lultimo turno del girone C, vediamo che lo storico che unisce due club oggi in campo è ben corto. Negli ultimi anni infatti le due compagini hanno avuto modo di trovarsi faccia a faccia in appena tre occasioni, registrate dal 1993 a oggi e tutti risalenti alla stagione regolare del terzo campionato italiano. Possiamo però dire che si tratta di un bilancio equilibrato, con una vittoria per parte e un pareggio: per i gol segnati nello scontro diretto possiamo dire che gli aretusei ne hanno firmati 5 mentre la squadra bianconera ne ha realizzati appena due. Alla viglia del fischio dinizio di questo match che si propone nella 38^ giornata, però lultimo precedente appare ben poco significativo. Lultima volta che Siracusa e Sicula leonzio si trovarono faccia a faccia risale infatti al turno di andata della Serie C 2017-2018: al Nobile su solo 0-0. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Siracusa-Sicula Leonzio, diretta dal signor Maggioni di Lecco, domenica 6 maggio 2018 alle ore 14.30, sarà una delle sfide dell’ultima giornata di campionato in Serie C nel girone C. Il derby siciliano all’ultima giornata è stato svuotato di significato dalle decisioni del Tribunale Nazionale della FIGC, che ha inflitto nuove penalizzazioni ad Akragas (ora a zero punti), Matera (salvo per un pelo con 19 punti sulle spalle) e Siracusa, sceso a quota 38 punti in classifica con 11 punti di penalità complessivi. Il che significa che quella che sarebbe stata una sfida decisiva per la qualificazione ai play off, diventerà una semplice sgambata. Per il Siracusa per chiudere la stagione con la salvezza diretta, ma anche con la consapevolezza di dover definire il proprio futuro societario nel più breve tempo possibile.

Per la Sicula Leonzio, al primo anno tra i professionisti, c’è invece la certezza di affrontare i play off per la Serie B, prospettiva elettrizzante per una squadra che ha innanzitutto lavorato per garantirsi una salvezza, senza passare dai play out, che rappresenta comunque già un successo notevole. I bianconeri potranno affrontare quantomeno il primo turno nella strada verso la Serie B, si è rivelato decisivo in questo senso il punto conquistato alla penultima giornata di campionato in casa contro la Reggina. Un successo per una squadra organizzata che ha cambiato definitivamente passo dopo il cambio di allenatore, quando Aimo Diana ha sostituito Pino Rigoli alla guida della squadra. Il Siracusa senza la penalizzazione sarebbe ottavo e già qualificato ai play off, aver ripetuto l’ottima stagione della scorsa annata non è bastato a causa delle pesantissime sanzioni.

PROBABILI FORMAZIONI SIRACUSA SICULA LEONZIO

Le probabili formazioni che scenderanno in campo presso lo stadio De Simone di Siracusa. Gli aretusei padroni di casa schiereranno Tomei in porta e una difesa a tre composta da Altobelli, Turati e Bruno. Palermo, Giordano e Toscano partiranno invece dal primo minuto a centrocampo, mentre a Parisi sarà affidata la fascia destra e Liotti si muoverà invece sulla corsia laterale mancina. In attacco, il brasiliano Calil sarà affiancato a Scardina. Risponderà la Sicula Leonzio con Ciotti in porta, Camilleri impiegato in posizione di terzino destro e Squillace impiegato in posizione di terzino sinistro, mentre Aquilanti e Gianola formeranno la coppia di difensori centrali. Esposito, Cozza e Marano saranno i titolari nel terzetto di centrocampo, mentre il tridente offensivo dei bianconeri sarà composto da Gammone, Foggia e Bollino.

TATTICA E PRECEDENTI

Faccia a faccia tattico tra i due allenatori col Siracusa di Paolo Bianco schierato con il 3-5-2 e la Sicula Leonzio di Aimo Diana che risponderà con il 4-3-3. Il match d’andata di questo campionato è terminato a reti bianche, primo derby siciliano in assoluto disputato tra i professionisti fra la Sicula Leonzio ed il Siracusa.

QUOTE E PRONOSTICO

Per lultima giornata del campionato di Serie C, le principali agenzie di scommesse non hanno previsto quote: dunque le gare del giorno non sono state oggetto dellanalisi dei bookmaker e, salvo decisioni dellultima ora, non si potrà scommettere e puntare sugli ultimi 90 minuti della stagione regolare nel campionato della terza divisione del calcio italiano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori