Video/ Frosinone Carpi (1-0): highlights e gol della partita (Serie B 40^ giornata)

- Federico Giuliani

Video Frosinone Carpi (risultato finale 1-0): highlights e gol della partita, valida nella 40^ giornata di Serie B. Canarini avanti con la rete di Dionisi nel primo tempo.

Frosinone_gol_Ciofani_lapresse_2017
Video Frosinone Parma (LaPresse)

Frosinone-Carpi termina con il risultato di 1-0 in favore dei locali per effetto della rete realizzata in apertura da Dionisi. Pronti, via. Il Frosinone trova immediatamente la via del gol: al 5′ Paganini mette in mezzo un cross al bacio per Dionisi che, appostato sul secondo palo, controlla la sfera e batte Colombi da distanza ravvicinata. Nell’occasione grave disattenzione di Pachonik, che perde completamente la marcatura dell’avversario. Dopo la fiammata iniziale la gara si è spenta. I ritmi sono bassi e non si vedono occasioni degne di nota né da una parte né dall’altra. Gli ospiti provano a sfruttare i calci piazzati ma per il momento la difesa del Frosinone è attenta a non concedere un metro agli avversari. Gli uomini di Longo non spingono sul pedale dell’acceleratore e non sembrano intenzionati, almeno per il momento, a sbilanciarsi in avanti alla ricerca del raddoppio. Nel finale di tempo, il Carpi spinge nel tentativo di pareggiare: al 37′ Saric ci prova di testa ma non trova il bersaglio grosso. Al 45′ arriva la risposta locale con Citro, che spreca tutto con un mancino da rivedere.

SECONDO TEMPO

Nella ripresa succede molto poco allo stadio Benito Stirpe, dove le due squadre sembrano quasi bloccate. Gli ospiti sono tuttavia ancora in partita e al 58′ si fanno vedere in avanti con Mbaye. La gara vive lunghi momenti di stallo, e per assistere a una nuova emozione bisogna aspettare il 70′: Dionisi prova a piazzare la sfera ma Colombi si salva in corner. Al 76′ Ciano ci prova da punizione dalla distanza ma Colombi è ancora bravo a salvarsi. Nel finale i padroni di casa sfiorano il raddoppio con il solito, scatenato, Ciano, che ancora da punizione chiama in causa Colombi, bravo a salvarsi in tuffo. Di fatto è questa l’ultima emozione di un match che regala ai locali tre punti pesantissimi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori