Video/ Novara Pescara (1-1): highlights e gol della partita (Serie B 40^ giornata)

- Federico Giuliani

Video Novara Pescara (risultato finale 1-1): highlights e gol della partita, valida nella 40^ giornata di Serie B. Valzania pareggia i conti per i delfini al Silvio Piola.

Capone_Pescara_gol_lapresse_2017
Pronostici Serie B (LaPresse)

Novara-Pescara termina con il risultato di 1-1 per effetto dei gol realizzati da Moscati e Valzana. Pronti, via. Al 2′ il Novara si fa subito vedere dagli sviluppi di un corner: Di Mariano cerca la conclusione senza però inquadrare lo specchio della porta. Al 10′ la partita si scuote, sempre in seguito a un calcio piazzato: Sansone cerca il tiro diretto da punizione. Il suo tentativo esce di non molto. Al 13′ il Pescara si rende pericoloso con un tiro di Valzania dall’altezza del dieschetto; il suo tentativo viene deviato in corner. Dagli sviluppi del corner Perrotta ci prova di testa ma manca il bersaglio di pochissimo. Buon momento questo per gli ospiti, che ci provano ancora con un siluto da fuori di Gravillon; Montipò blocca in due tempi. Al 21′ il Novara reagisce e va a un passo dall’1-0: Moscati pennella dalla bandierina per la girata di Sansone che termina sul fondo di un soffio. Intorno alla mezzora altre due chance per i locali, prima con Sciaudone (che conclude a lato da posizione più che favorevole), poi con Di Mariano (alto). Al 31′ il Novara sblocca il match con Moscati: il solito Sansone penetra dalla destra e conclude. Fiorillo respinge male e il numero 23 dei locali non perdona. Gli ospiti reagiscono al 38′: Capone chiama in causa Pettinari, che non riesce a indirizzare verso il bersaglio grosso.

SECONDO TEMPO

Nella ripresa non ci sono cambi e le due squadre tornano sul terreno di gioco con gli stessi undici. Il Pescara spinge forte e crede nel pareggio. Pareggio che arriva al 52′, quando Pettinari reagala un assist perfetto a Valzania, che non sbaglia a tu per tu con il portiere avversario Montipò. Tutto da rifare per il Novara. Anzi, il Pescara sfiora addirittura il rospasso con il palo colpito da Pettinari al 54′. Da qui in poi i ritmi calano da ambo le parti e la partita. Nel finale gli uomini di Tesser sfiorano il sorpasso con un tentativo di Capone che spreca un buon contropiede sparando sul fondo il diagonale del possibile 2-1.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori