Video/ Sassuolo Sampdoria (1-0): highlights e gol della partita (Serie A 36^ giornata)

- Umberto Tessier

Video Sassuolo Sampdoria (1-0): highlights e gol della partita di Serie A per la 36^ giornata. Il nono gol in campionato di Politano salva i neroverdi con due giornate di anticipo

Politano_Sassuolo_Spal_gol_lapresse_2017
Probabili formazioni Inter Sassuolo (LaPresse)

Il Sassuolo batte la Sampdoria 1-0 grazie alla rete di Matteo Politano – nono gol in campionato per l’esterno cresciuto nel settore giovanile della Roma – che garantisce la salvezza matematica alla compagine emiliana, di fatto un ottimo risultato per come si erano messe le cose nel girone di andata e fino a qualche settimana fa; la Sampdoria invece dice sostanzialmente addio all’Europa, avendo ora 5 punti da recuperare sul settimo posto dell’Atalanta. Passiamo ora alle statistiche del match. Possesso palla a favore della Sampdoria con il 58% contro il 42% del Sassuolo. I tiri totali sono invece quindici a due per la compagine di casa che ha completamente dominato. I tiri in porta sono addirittura dieci a zero, con la Sampdoria completamente capace di pungere. Riguardo invece le statistiche personali Berardi ha tirato in porta tre volte mentre Duncan ha creato tre occasioni da gol. Stefano Sensi ha recuperato ben undici palloni, con il Sassuolo quondi grande protagonista del match che ha conquistato con la vittoria la matematica salvezza. Sampdoria che ha mollato la presa insieme ai sogni europei. La compagine di Giampaolo è scesa in campo con poca verve.

LE DICHIARAZIONI

Giuseppe Iachini, allenatore del Sassuolo, è intervenuto ai microfoni di Sky per commentare la vittoria contro la Sampdoria. Queste le dichiarazioni raccolte da tuttomerctoweb: “Venivamo da ottimi risultati, poi a Crotone abbiamo subìto nei primi minuti. Oggi non abbiamo rischiato nulla, la soddisfazione più grande è arrivata. La squadra ha lavorato sempre bene, devo ringraziare i ragazzi. Non era facile raggiungere la salvezza. Abbiamo valorizzato un patrimonio importante per la società”. Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, parla invece della scarsa pericolosità dei suoi: “In questo periodo le risorse mentali fanno la differenza. Non abbiamo avuto pericolosità offensiva. Non siamo stati mai pericolosi. Eravamo a mezzo servizio, complessivamente abbiamo tenuto il campo. Abbiamo cullato un sogno, oggi dovevamo vincere. Ci siamo arrivati male, ai ragazzi devo fare i complimenti. Oggi la sconfitta si aggiunge a quella che abbiamo maturato. Non siamo stati determinanti con le piccole. un dato di fatto su cui dobbiamo riflettere. Abbiamo preso punti contro squadre forti, mentre ne abbiamo regalati sei al Sassuolo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori