Dembele all’Inter/ La proposta “cinese” di Suning piace al belga: si avvicina ai nerazzurri?

- Mauro Mantegazza

Dembele all’Inter, la proposta “cinese” di Suning piace al belga: si avvicina ai nerazzurri? Le mosse per arrivare al centrocampista del Tottenham, seguito in Cina

Dembele_Tottenham_controllo_lapresse_2018
Moussa Dembele (LaPresse)

Moussa Dembele resta un nome interessante per il calciomercato dellInter, anche se naturalmente in questo momento la priorità nerazzurra per il centrocampo si chiama Radja Nainggolan. Tenere aperte varie piste è però sempre molto importante in fase di trattative – anche perché le caratteristiche tecniche dei due giocatori non sono identiche, dunque volendo potrebbe anche essere ipotizzabile un doppio acquisto – e sappiamo bene che Dembele sarebbe più di un semplice ripiego per lInter, che stima moltissimo il calciatore belga di origini maliane, attualmente in forza al Tottenham. Dembele inoltre, a differenza del connazionale Nainggolan, è stato convocato dal Belgio per i Mondiali, chiara dimostrazione del valore del giocatore classe 1987. Nella serata di ieri però Sky Sport ha riferito che Moussa Dembele sarebbe molto interessato a un futuro in Cina, a caccia di un ricco ingaggio che naturalmente è la motivazione principale per chi si trasferisce in Oriente.

MOUSSA DEMBELE E LA PISTA CINESE

LInter però punta a far cambiare idea al giocatore, ritenendo che sia troppo presto per lui trasferirsi adesso in Cina, che dal punto di vista tecnico equivarrebbe al rischio di una fine anticipata della carriera ai massimi livelli. Daltronde, sempre Sky ha riferito che le presunte offerte dalla Cina per il belga del Tottenham farebbero parte di un gioco al rialzo da parte degli agenti del centrocampista, che puntano a ottenere lo stipendio più alto possibile per un giocatore che a luglio compirà 31 anni e potrebbe dunque essere davanti allultimo grande stipendio della carriera. LInter ha fatto allora a Dembele una proposta che potrebbe unire entrambi gli aspetti: un presente in maglia nerazzurra e poi in futuro unesperienza con la maglia del Jiangsu, la società cinese sempre di proprietà del gruppo Suning; proposta che sembra stia stuzzicando non poco Dembele.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori