Diretta / Italia Cina (risultato finale 3-1) streaming video e tv: successo azzurro (Nations League maschile)

Diretta Italia Cina: info streaming video e tv del primo match a Seoul per gli azzurri di Blengini. Si apre oggi la quarta settimana della Nations league maschile.

15.06.2018 - Michela Colombo
italia_nazionale_volley_maschile_fivb_2018
Diretta Italia Francia (fivb)

DIRETTA ITALIA CINA (RISULTATO FINALE 3-1)

Italia Cina 3-1: vittoria molto importante per gli azzurri nella prima partita del quarto weekend della Volleyball Nations League 2018 di pallavolo maschile a Seul. Gli uomini del c.t. Gianlorenzo Blengini si sono dunque imposti in quattro set sugli asiatici con il punteggio di 25-23, 25-21, 19-25, 25-17. Dopo il brutto terzo set è stata certamente apprezzabile la grande reazione degli azzurri, che nel quarto set si sono riscattati e hanno dominato: lItalia è stata sempre avanti, anche se fino al 17-15 la situazione è rimasta abbastanza equilibrata. Nel finale però cè stato il decisivo allungo che ha permesso allItalia di chiudere il match senza pathos, con il sigillo finale dei due ace consecutivi di Michele Baranowicz per i punti numero 24 e 25 del set. Si tornerà in campo domani alle ore 7.00 italiane per la partita contro i padroni di casa della Corea del Sud. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ITALIA CINA (2-1)

Italia Cina 2-1: stop nel terzo set per gli azzurri di Gianlorenzo Blengini, che hanno giocato un parziale onestamente brutto in questa partita contro la Cina a Seul, sede del quarto weekend della Volleyball Nations League 2018 di pallavolo maschile. Dopo i primi due set vinti dallItalia con i punteggi di 25-23 e 25-21 è infatti arrivato un eloquente 25-19 in favore della Cina, che ha allungato fin da subito e poi ha portato a casa un set dominato dagli orientali, con lItalia mai davvero capace di impensierire i cinesi. Una pesante battuta darresto per gli azzurri, che adesso dovranno reagire immediatamente perché da questo weekend sulla carta non troppo difficile sarebbe importante tornare a casa con tre vittorie. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ITALIA CINA (2-0)

Italia Cina 2-0: gli azzurri guidati dal c.t. Gianlorenzo Blengini hanno vinto anche il secondo set della partita contro la Cina a Seul, sede del nuovo weekend della Volleyball Nations League 2018 di pallavolo maschile. Parziale vinto in modo anche più netto rispetto al primo, il punteggio dunque adesso dice 25-23, 25-21 in favore dellItalia, con un Maruotti in particolare evidenza. Giusto dunque che sia stato proprio lui a firmare il punto numero 25, quello che ha dato anche il secondo set agli azzurri che ricordiamo sono praticamente obbligati a ottenere tre vittorie in altrettante partite qui in Corea del Sud per inseguire la Final Six, sfruttando il calendario favorevole in questa settimana. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ITALIA CINA (1-0)

Italia Cina 1-0: parte bene per gli azzurri del commissario tecnico Gianlorenzo Blengini la partita contro la Cina che apre un nuovo weekend della Volleyball Nations League 2018 di pallavolo maschile, questa volta di scena a Seul. Il fine settimana coreano propone tre partite tutte da vincere per lItalia, se gli azzurri vogliono rimanere in corsa per un posto nelle Final Six. Linizio è buono, anche se il primo set non è stato facile, una battaglia punto a punto che gli azzurri hanno conquistato con il punteggio di 25-23 e il sigillo con un ace di Michele Baranowicz per il punto numero 25, modo migliore per il rientro nel giro, sia pure dovuto allinfortunio di Simone Giannelli. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ITALIA CINA (0-0) IN CAMPO!

Sta per accendersi la tanto attesa partita di volley maschile tra Italia e Cina, sfida che aprirà la quarta e penultima settimana della Volleyball Nations league. Prima però che i giocatori scendano in campo a Seoul diamo un occhio allo storico, ben povero in realtà, che lega le due nazionali. Facendo un bilancio recente vediamo che dal 2009 a oggi, azzurri e asiatici si sono trovati faccia a faccia in appena 9 occasioni tra World League e Mondiali, dove abbiamo registrato appena una sola affermazione da parte della Cina (World League 2009). Lo storico quindi è favorevole alla squadra di Blengini ma vi è un altro dato utile: leventuale vittoria di questa mattina sarebbe anche la numero 500 dellItalia nelle prime competizioni a livello mondiale. Un successo oggi quindi sarebbe davvero un segnale importante: diamo la parola al campo, Italia-Cina sta per avere inizio!

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Segnaliamo che la partita tra Italia e Cina, attesa oggi alle ore 9.00 sarà visibile in diretta tv sulla tv di stato. Appuntamento con il fischio dinizio al canale rai sport +, al numero 57 del telecomando del digitale terrestre. Garantita ovviamente per tutti gli appassionati anche la diretta streaming video della sfida tramite il portale raiplay.it

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Italia-Cina è la partita in programma oggi venerdi 15 giugno 2018: fischio dinizio fissato alle ore 9.00 secondo il fuso orario italiano, ma saranno le ore 16.00 a Seoul, dove avrà inizio la quarta settimana della Nations League. La nazionale di volley maschile quindi continua la sua corsa mentre le azzurre hanno chiuso la manifestazione a Eboli poche ore fa: oggi di fronte ai ragazzi di Blengini un avversario ben tosto che deve vedere la nostra formazione in ottima forma. Non è certo stata troppo convincente la delegazione azzurra vista in Giappone settimana scorsa, visti pure i due KO rimediati contro Giappone e Polonia. Il nuovo gruppo di Blengini (dove è arrivat in questi giorni anche Baranowicz, come vice dellinfortunato Giannelli) dovrà quindi riscattarsi sul campo e farlo a partire dal match contro la Cina stamattina. 

IL CAMMINO  E LA CLASSIFICA

Come abbiamo prima annunciato di certo la nazionale di volley maschile italiana ha necessità di riscattarsi, partendo proprio da oggi e dal match contro la Cina, sulla carta ben fattibile ma affatto da sottovalutare. Gli azzurri infatti approdano a questa quarta settimana della competizione a Seoul con alle spalle due sconfitte registrati pochi giorni fa e un tabellino generale che conta 9 successi e 4 sconfitte. Il bilancio è positivo per la nostra nazionale, ma se la compagine di Blengini punta alla Final six e a una fase finale da assoluta protagonista, serve subito incamerare altri punti validi per la graduatoria generale, sfruttando al massimo partite come quelle di stamattina. Altro tipo di numeri invece per la Cina, che benchè abbia  a proprio vantaggio successi importanti con Francia e Argentina, è davvero mal piazzata nella classifica generale del torneo. Per la formazione di Raul Lozano infatti troviamo solo il quindicesimo e penultimo piazzamento a quota 6 punti: peggio dei cinesi solo la Corea del sud, padrona di casa. Non per questo la sfida sarà da sottovalutare per la nazionale azzurra: come gli ultimi scivoloni hanno insegnato, di certo la sfida di questa mattina sarà unottima occasione per mettere uno alla prova il nuovo schieramento del ct Blengini.

I commenti dei lettori