Probabili formazioni/ Belgio Panama: gli assenti illustri, quote e ultime novità live (Mondiali 2018)

- Michela Colombo

Probabili formazioni Belgio Panama: quote e le ultime novità live su chi sarà in campo a Sochi per il primo match nel girone G ai Mondiali 2018 di Russia, primo banco per i diavoli rossi.

belgio_nazionale_lapresse_2018
Probabili formazioni Belgio Tunisia (LaPresse)

Considerando ora più da vicino la rosa del ct Martinez, in vista del match tra Belgio e Panama, non possiamo non notare alcuni assenti ben noti al calcio italiano leggendo le probabili formazioni. Senza dubbio oggi a Sochi non saranno a disposizione del tecnico per le probabili formazioni del match di esordio dei diavolo rossi nomi come Jordan Lukaku e Dennis Praet, in ordine in maglia di Lazio e Sampdoria. Nei giorni scorsi però la loro mancata convocazione non ha suscitato un gran clamore, vista poi la levatura di chi ha preso il loro posto: ben altra questione fu per il giallorosso Radja Nainggolan. Il Ninja della Roma è stato protagonista di unottima stagione, e neanche le belle pressione fornite in occasioni di alcuni amichevoli, sono bastate a convincere Martinez. Il ct del Belgio ha più volte affermato che dietro alla mancata convocazione del giocatore della Roma vi sono ragioni tattiche, eppure Nainggolan non lha proprio digerita e di fatto ha deciso di salutare la proprio nazionale.

IL PUNTO DI RIFERIMENTO

Esaminando più da vicino le scelte fatte dal ct di Panama per le probabili formazioni che questo pomeriggio vedremo a Sochi contro il Belgio, ovviamente spicca il nome di Blas Perez. Il bomber della nazionale di Herman Gomez pur avendo una carta didentità importante (class 1981) è senza dubbio un vero punto di riferimento e non solo per la nazionale del Centroamerica, ma pure per il Cdi Municipal (campionato del Guatemala), suo club. Benchè si presenti a Russia 2018 a ben 37 anni ha un fiuto del gol ancora intatto e soprattutto infallibile, come ben dimostrato i due gol fondamentali che hanno permesso ai Los Canaleros di ottenere il pass per i Mondiali. Da segnalare che Perez in carriera vanta ben 111 incontri con la nazionale maggiore per i quali ha finora totalizzato 40 gol e 9 assist vincenti.

INFO E ORARIO

Si accenderà oggi a Sochi la sfida tra Belgio e Panama, match atteso alle ore 17.00 per il primo  turno del girone G dei Mondiali di Russia 2018. La sfida, ben lungi dallessere già decisa, però pare un ottimo primo banco di prova per la nazionale dei diavoli rossi, che puntano al ruolo di grande outsider in questa edizione 2018 in Russia. Sulla carta infatti la formazione del ct Gomez pare ben lontana dallessere la favorita ad alzare la coppa, e anzi nel girone G appare la compagine più debole. Non per questo però il Belgio di Martinez scenderà in campo già sicuro di ottenere i punti in palio per la qualificazione al tabellone finale. Di certo i Diavoli rossi vorranno oggi cogliere loccasione a Sochi per sorprendere tutti e far capire subito le loro serie intenzioni. Andiamo quindi a veder quali potrebbero essere le probabili formazioni del match del girone G dei Mondiali tra Belgio e Panama. 

QUOTE E PRONOSTICO

Ovviamente alla vigilia del match di questi pomeriggio, il pronostico non potrebbe che essere a favore della formazione belga: le quotazioni sono state fornite di conseguenza. Considerando quindi le valutazioni del portale di scommesse sportive snai vediamo che nell1x2 il successo del Belgio è stato quotato a 1.17, contro il molto più elevato 20.00 fissato per laffermazione di Panama: il pareggio ha meritato la quota di 7.00.

PROBABILI FORMAZIONI BELGIO PANAMA

LE MOSSE DI MARTINEZ

Come possiamo ben immaginare il Belgio oggi scenderà in campo con una formazione praticamente titolare, al netto di giocatori magari meno freschi, da utilizzare in momenti più decisivi del torneo. In ogni caso sarà il 3-4-3 il modulo di riferimento per i Diavoli rossi, che tra i pali punteranno su Courtous. Davanti al numero 1 del Chelsea spazio al terzetto che vede Kompany al centro e Vertonghen e Alderweireld ai lati. Per la mediana ampio reparto a 4 con al centro il duo confermato formato da De Bruyne e Witsel: per le mezzali le maglie da titolari dovrebbero essere consegnate a Carrasco e Meunier. Pochi i dubbi anche in attacco benchè di certo la panchina del Belgio in questo settore non sia affatto sguarnita. In avanti dovremmo vedere quindi Lukaku prima punta con Hazard e Mertens usati sullestreno. 

LE SCELTE DI GOMEZ

Sarà 11 titolare ovviamente per il Panama, di certo la squadra con minori chance di passare i gironi, almeno alla vigilia di questa avventura a Russia 2018. Per la probabile formazione dei Los Calanarelos il modulo di riferimento sarà il 4-2-3-1: tra i pali ecco Penedo, estreno difensore della Dinamo Bucarest. Di fronte al numero 1 ecco la coppa centrale in difesa formata dal capitano Roman Torres e da Escobar: dati per titolari sullestreno Davis e Machado, in campo a Sochi dal primo minuto questa pomeriggio. Pochi dubbi in mediana: avanti vedremo infatti linossidabile duo composto da Godoy del San José e Gabriel Gomez dellAtletico Bucaramanga. Per la trequarti il nome più in voga è quello di Cooper che si posizionerà quindi alle spalle della prima punta Perez: Barcenas e Jose Rodriguez invevce giocarono come estremi dattacco. 

IL TABELLINO

Belgio (3-4-3): 1 Courtois; 5 Vertonghen, 4Kmpany, 2 Alderweireld; 11 Carrasco, 7 De Bruyne, 6 Witsel, 15 Meunier; 10 hazard, 9 Lukaku, 14 Mertens. All Martinez.

Panama (4-2-3-1): 1 Penedo; 13 Machado, 5 R. Torres, 4 Escobar, 15 Davies; 20 Godoy, 6 G. Gomez; 8 Barcena, 11 Cooper, 21 J. Rodriguez; 7 Perez All. Gomez. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori