Sergio Gonella/ Morto larbitro italiano che diresse la finale del mondiale del 1978: aveva 85 anni

- Davide Giancristofaro Alberti

Sergio Gonella, morto larbitro italiano che diresse la finale del mondiale del 1978: aveva 85 anni. Nella sua carriera, anche la finalissima dell’Europeo del 1976 e quella di Coppa Italia

sergio_gonella_2018
Sergio Gonella, morto oggi all'età di 85 anni - Youtube

E scomparso alletà di 85 anni Sergio Gonella, ex arbitro internazionale. Fu uno dei più grandi direttori di gara italiani di tutti i tempi, visto che diresse la finale del campionato del mondo di calcio del 1978, quella fra Argentina e Olanda in cui trionfò lalbiceleste. Fu lapice della sua carriera, ma Gonella è famoso anche per aver diretto la finale di Coppa Italia del 1974, quella fra il Bologna e il Palermo, in cui assegnò un rigore molto sospetto agli emiliani, che permise agli stessi di pareggiare allo scadere e quindi di andare a vincere il trofeo, un penalty secondo molti inesistente, che venne fatto tra laltro ripetere per un movimento del portiere rosanero, Girardi, ma chiarito fino in fondo.

NUMERO UNO DEGLI ARBITRI DAL ’98 AL 2000

Gonella è stato anche il presidente dellassociazione italiana arbitri dal 1998 al 2000, e lAia, lassociazione dei fischietti italiani, lo ha voluto ricordare con un tweet pubblicato sulla propria pagina: « morto Sergio Gonella, l’ex arbitro internazionale che diresse la finale dei Mondiali del 1978 in Argentina. Aveva 85 anni. Dal 1998 al 2000 fu presidente dell’associazione italiana arbitri. Alla famiglia la vicinanza e il cordoglio dellAssociazione Italiana Arbitri. Gonella, originario di Asti, diresse anche la finalissima del campionato Europeo del 1976, quella fra la Cecoslovacchia e la Germania Ovest, conclusasi con la vittoria dei primi alla roulette dei rigori. Dal 2013 fa parte della hall of fame degli arbitri italiani, era malato da tempo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori