Elena Tambini/ Chi è? La nuova avventura e il ritorno nel mondo dello sport dopo Quarto Grado (Balalaika)

- Morgan K. Barraco

Elena Tambini, l’ex arbitro torna nel mondo dello sport con questa nuova avventura dopo aver calcato il palcoscenico della trasmissione di Rete Quattro, Quarto Grado. (Balalaika)

Quarto_grado_gianluigi_nuzzi_elena_tambini_facebook_2017
Elena Tambini, Balalaika

“Senza l’Italia, un po’ malinconico”: commenta così l’assenza degli azzurri ai Mondiali 2018 Elena Tambini, in attesa di lanciarsi nella nuova avventura televisiva. Con un passato come arbitro ed un contatto diretto con il mondo del calcio, la giornalista di oggi ha tutte le carte in regola per poter discutere di sprt con i big del settore. Ed anche di comprendere il malcontento dei tifosi che hanno visto sfumare il sogno di vedere l’Italia partecipare alla Coppa del Mondo. Elena Tambini sarà però in prima linea grazie a Balalaika, il programma di Canale 5 che andrà in onda nella seconda serata di oggi, giovedì 21 giugno 2018, per commentare Russia 2018. “Quello che abbiamo visto dopo le prime partite sarà divertente e combattuto”, aggiunge la giornalista in un’intervista a Tv, Sorrisi e Canzoni, sicura che anche nel suo caso il tifo dovrà essere diretto per forza di cose ad una delle squadre in gara, forse Spagna o Francia. Ereditato l’amore del calcio dal padre ed ex giocatrice di pallavolo, ha intrapreso la carriera di arbitro per nove anni, riuscendo ad ottenere molte soddisfazioni. “Anche perché poche ragazze decidono di seguire una carriera di questo genere”, aggiunge subito dopo, ricordando anche come quel particolare tipo di mestiere sia spesso criticato in modo acceso. “Si dice che un arbitro diventi famoso solo quando sbaglia”, evidenzia con la determinazione di chi ha affrontato, come donna, “una doppia sfida”. Guidando il gioco di squadre maschili, ha potuto infatti subire e superare il test dei giocatori, che spesso si lanciano in cadute e scenate solo per mettere alla prova l’arbitro e capire chi hanno di fronte.

LA 29ENNE SEMPRE PI IN VISTA

29enne e sempre più in vista, l’ex sexy arbitro Elena Tambini ha accolto con entusiasmo il compito di giornalista di Balalaika, al fianco di Belen Rodriguez, Nicola Savino e Ilary Blasi. Conosciuta anche per il suo ruolo a Quarto Grado, al fianco del conduttore Gianluigi Nuzzi, la giornalista è diventata un volto noto per tutti i telespettatori italiani ed ora è sempre più in vista, alle prese con un settore che conosce fin troppo bene. Questa sua nuova avventura nel mondo del calcio grazie a Russia 2018 le ha permesso di ricordare quanto avvenuto nel corso del suo passato di arbitro, un evento rischioso accaduto in occasione della partita fra San Lucido e Paolana. “La settimana prima c’erano stati dei disordini”, svela a Sorrisi, “perciò c’erano 25 agenti della Polizia in borghese”. Alla fine è andato tutto bene, ma la tensione in quei momenti si poteva avvertire già nell’aria. Ed è stato proprio in quel periodo che Elena Tambini ha deciso di dirigersi verso il giornalismo, anche se ha dovuto lasciare il mondo del calcio per via dei possibili conflitti con il suo ruolo di arbitro. Così è nata l’idea di partire dalla cronaca dei giornali locali della sua zona. “Poi da lì è stato un crescendo”, aggiunge pensando alle altre esperienze televisive, che le hanno permesso di partecipare a Quarto Grado, TgCom24 e Terzo Indizio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori