Monica Bertini / Chi è? La bella conduttrice è il jolly di Mediaset per i Mondiali (Balalaika)

- Morgan K. Barraco

Monica Bertini, la splendida conduttrice è il jolly di casa Mediaset per i Mondiali, pronta a svolgere il doppio ruolo anche seguendo da vicino il programma Casa Russia. (Balalaika)

monica_bertini
Monica Bertini, (Balalaika)

Collegamenti live e commenti per il Mondiali 2018: Monica Bertini fa il doppio gioco in tv grazie ai programmi Balalaika e Casa Russia. La prima delle due trasmissioni la vede al fianco di Elena Tambini, giornalista di punta in tanti contesti televisivi legati alla cronaca italiana. Il debutto sembra non aver giocato a favore della Bertini e del programma che unisce l’amore per il pallone allo spettacolo ad ampio raggio, fra balletti e show. Un crollo di ascolti che non ha permesso al programma di Canale 5 di riuscire a tenere testa con la visibilità ottenuta dai Mondiali di calcio. La Bertini in realtà è conosciuta anche per i siparietti divertenti creati con i tanti ospiti intervenuti negli altri contesti televisivi che l’hanno vista in primo piano, ultimo dei quali un duetto divertente con l’allenatore Gennaro Gattuso in occasione di Serie A Live. “E’ comunque un bellissimo uomo”, ha sottolineato infatti la giornalista riferendosi all’ex giocatore, ricevendo di contro una semi proposta di matrimonio. Senza dimenticare lo stacchetto divertente che ha visto la conduttrice in coppia con il Presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero. “E’ la mia preferita”, ha detto a Premium Arena, aggiungendo anche di essere sicuro che nel futuro della Bertini ci sarà di sicuro un lavoro come attrice.

DA PARMA CON GRANDE DETERMINAZIONE

Da Parma con determinazione, Monica Bertini si è ritagliata uno spazio tutto suo nel mondo dello sport in tv. Lo dimostra la sua presenza ai Mondiali di Russia 2018, dove conduce due programmi delle emittenti Mediaset. La sua presenza non garantisce solo uno sguardo professionale sul mondo del calcio, ma anche momenti di leggerezza e di divertimento. Doti essenziali per una padrona di casa del suo calibro, che può vantare una conoscenza diretta e indiretta dello sport. La giornalista di Casa Russia e Balalaika è infatti la moglie di Giovanni La Camera, il centrocampista della Reggiana, e proprio per questo ha forse una marcia in più rispetto alle colleghe. Ha la possibilità di conoscere non solo il volto dietro le quinte del calcio, ma anche l’esperienza diretta di chi falca i campi da gioco. “Avevo questo sogno nei tempi non sospetti”, ha rivelato a La Gazzetta dello Spettacolo, “quando le altre ragazzine sognavano di fare la principessa, la ballerina o il medico”. Lei a quel tempo voleva invece già fare la giornalista, anche grazie al suo forte amore per il calcio. “Sono entrata in u momento in cui c’era ancora questa passione per il giornalismo femminile sportivo”, aggiunge poi, anche se in quegli anni i volti su cui si poteva contare erano davvero pochi. Ed oggi le cose invece sono molto cambiate e magari anche confuse, tanto che non è capibile per la Bertini riuscire a distinguere una giornalista sportiva da una conduttrice che si occupa anche di sport. “Molti dei pregiudizi poi sono anche legittimi”, ammette, pur essendo sicura di fare un discorso molto maschilista e fortemente scettico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori