MILAN SKRINIAR/ Operato agli occhi per miopia: “Non vedo l’ora di tornare in campo”

- Mauro Mantegazza

Milan Skriniar: operato agli occhi per ridurre la miopia il difensore dellInter a Bratislava. Tutto bene, Skriniar è carico per la prossima stagione in nerazzurro

Skriniar_Inter_Benevento_lapresse_2018
Milan Skriniar, difensore slovacco dell'Inter (Foto LaPresse)

Milan Skriniar è stato operato oggi per ridurre la miopia che si portava dietro da tempo. Il calciatore ha parlato della sua condizione come riportato dal sito della federcalcio slovacca futbalsfz.sk, spiegando: “Certo si è sempre preoccupati quando si viene operati. Hanno però studiato ogni dettaglio, stavo bene e non vedevo l’ora di sottopormi all’intervento. Mio fratello si è operato a febbraio e ora ci vede perfettamente ed è molto soddisfatto. Il mattino dopo l’operazione ho guardato giù dal balcone e riuscivo a leggere le targhe delle macchine. Dettaglio che non avevo mai visto prima. Penso che sentirò un grande cambiamento anche in campo e non vedo l’ora di tornarci”. E’ un Milan Skriniar molto positivo dopo questo breve intervento che gli ha permesso di superare la miopia e quindi anche il fastidio di indossare le lenti a contatto in campo durante le partite. Miglioreranno anche le sue prestazioni? Dopo un’annata esaltante è difficile però chiedergli di più. (agg. di Matteo Fantozzi)

“IN CAMPO NON HO MAI AVUTO PROBLEMI”

Se è stato protagonista di una stagione straordinaria pur soffrendo di miopia, chissà cosa potrà fare ora Milan Skriniar. Questo è il commento che viene spontaneo una volta appresa la notizia che Skriniar ha subito un intervento laser agli occhi per ridurre la miopia in una clinica di Bratislava, capitale della Slovacchia. Il difensore centrale dell’Inter è rimasto soddisfatto per l’esito dell’operazione, pur precisando naturalmente che non si trattava di un problema tanto grave e che non lo ha mai limitato nelle sue prestazioni in campo: “Mi sono sottoposto a un esame e il mio oculista mi ha consigliato occhiali e lenti a contatto – ha spiegato Skriniar -. Ma di solito non indosso gli occhiali nella vita di tutti i giorni e mi dava fastidio usare le lenti. Così ho deciso di operarmi. In campo non ho mai avuto problemi, le maglie le ho sempre riconosciute. Non avevo problemi di vista così gravi”.

SKRINIAR FELICE DELL’OPERAZIONE

Skriniar comunque su Instagram si è detto felice dellesito delloperazione: Adesso vedo tutto molto meglio e ancora più chiaro!. Di conseguenza ora il difensore dellInter non vede l’ora di scendere in campo, per apprezzare i benefici dell’operazione: “Penso che sentirò un grande cambiamento in meglio”. Lo slovacco ha anche parlato della sua avventura all’Inter: Sono contento che il Manchester United sia interessato a me, ma la società ha deciso di rifiutare lofferta e sono soddisfatto e felice di questo”. Daltronde Skriniar aveva già detto in modo chiaro nei giorni scorsi di non avere alcuna intenzione di cambiare aria e di pensare solamente alla prossima stagione con la maglia dellInter, che tornerà protagonista anche in Champions League. Per completare il periodo felice di Milan Skriniar, è ormai imminente il rinnovo del contratto, che sarà valido fino al 2023 a 2,2 milioni di euro a stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori