VIDEO/ Danimarca Australia (1-1): highlights e gol. Van Marwijk: avremmo meritato di più (Mondiali 2018)

Video Danimarca Australia (risultato finale 1-1): gli highlights e i gol della partita che si è giocata per il gruppo C dei Mondiali 2018. Finisce pari, qualificazione ancora in bilico

22.06.2018 - Fabio Belli
Danimarca_gruppo_Mondiali_lapresse_2018
Video Danimarca Australia, Mondiali 2018 gruppo C (Foto LaPresse)

Il pareggio rimediato per 1-1 al triplice fischio finale di Danimarca e Australia non ha affatto soddisfatto la panchina degli aussie che ora devono sperare nel miracolo per poter passare la fase a gironi di questi Mondiali 2018. Ecco che al termine della partita il ct della nazionale australiana Vam Marwijk ha dichiarato con parole amare: Peccato, avremmo meritato di più. Siamo delusi ma orgogliosi. Siamo usciti dal campo con la stessa sensazione avuta con la Francia. Per come abbiamo giocato è come se avessimo vinto. Purtroppo il risultato non ci premia. Avremmo meritato di avere 4 punti dopo due partite. Sono dispiaciuto perché è come se ci mancasse un pezzo del puzzle. Ma ora dobbiamo guardare avanti e concentrarci sull’ultima partita contro il Perù. Quello che è passato non lo possiamo più modificare”. (Agg Michela Colombo)

LA PARTITA

Finisce pari la conta delle conclusioni verso la porta tra Danimarca ed Australia: 5 tiri dentro lo specchio e 5 tiri fuori lo specchio della porta sia per i danesi sia per i Socceroos, che hanno collezionato 5 tiri dalla bandierina contro i 3 calci d’angolo degli avversari. Possesso di palla quasi in totale parità, 51% per l’Australia contro il 49% della Danimarca, con il dato della squadra di Van Marwjik cresciuto però nel secondo tempo. Più precisi nei passaggi i danesi, 88% di passaggi riusciti contro l’85% degli avversari che hanno scambiato però molto di più il pallone: 520 passaggi australiani contro i 458 danesi. Entrambe le squadre hanno corso molto, prevale leggermente l’Australia con 114 km coperti rispetto ai 112 della Danimarca. 41 palloni recuperati per i danesi, 42 per gli australiani che hanno commesso 5 falli contro i 7 degli avversari in una partita molto “maschia” ma sostanzialmente corretta. 

LE DICHIARAZIONI

Al termine della partita sono arrivate le dichiarazioni di Age Hareide: il Commissario Tecnico della Danimarca ha parlato di una nazionale stanca; i miei giocatori si stancavano sempre più, abbiamo cercato di inserire gente fresca per aumentare lenergia, ma abbiamo giocato una partita senza pause. Al di là dellaspetto fisico, Hareide ha anche posto laccento sulle troppe palle perse che hanno portato a svariate ripartenze da parte dellAustralia, cosa che ha contribuito a far correre di più la sua nazionale; questi sono i Mondiali, è sempre molto dura. Sullavversaria, il CT ha riconosciuto i meriti dellAustralia parlando di unottima organizzazione, aggiungendo che la Francia è stata fortunata a batterla 2-1 e sapevamo che sarebbe stata una partita tosta. Ad ogni modo Hareide è soddisfatto di come la sua nazionale ha affrontato la sfida dal punto di vista mentale, semplicemente abbiamo fatto troppe scelte sbagliate e perso troppi palloni.

I commenti dei lettori