DIRETTA/ Italia Francia (risultato finale 3-0) streaming video e tv: tris azzurro (Nations league)

Diretta Italia Francia: info streaming video e tv del match contro i galletti di Ngapeth al Pala Panini per la quinta settimana della Nations League di volley maschile.

23.06.2018 - Michela Colombo
italia_nazionale_volley_maschile_fivb_2018
Diretta Italia Francia (fivb)

DIRETTA ITALIA FRANCIA (RISULTATO FINALE 3-0)

Finisce Italia Francia. Vittoria meravigliosa degli azzurri, che strapazzano i francesi con un secco 3-0. La partita è stata combattutissima in ogni set, con la nostra Nazionale che cha avuto la forza di crederci di più e fino alla fine. Eppure le speranze di accedere alla Final Six restano basse, in quanto servirebbe uno sconfitta della Polonia contro l’Australia ed un successo da parte nostra contro la Francia. I calcoli fanno parte del gioco, ma questa sera va comunque celebrata una grande prestazione da parte di Zaytsev e compagnI. Decisivo nel finale il muro di Mazzone, che ha permesso all’Italia di aggiudicarsi la sfida. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

3^ SET

Siamo nel corso del terzo set tra Italia Francia, con la nazionale azzurra che ha portato a casa anche la seconda frazione di gioco. Partita molto combattuta, con un botta e risposta continuo tra le due formazioni, proprio come accaduto in apertura. I punti del sorpasso li firma Lanza, poi Mazzone fa volare l’Italia con un muro vincente. Zaytsev chiude con cinismo il set. Si riparte con una Francia che non vuole proprio arrendersi e che conduce di due punti  al secondo time-out tecnico. Il parziale purtroppo sorride ai nostri avversari, per il momento. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

2^SET

L’Italia si è aggiudicata il primo set di volley contro la Francia, nel match che sta andando in scena al  Pala Panini di Modena per la Nations League. Venticinque a ventuno il parziale del set con un botta e risposta continuo tra le due squadre, che fino al 19-19 hanno sbagliato davvero tanto in fase di servizio. L’errore di Bayer premia l’Italia, poi anche Giannelli è impreciso, restituisce quindi il favore ai francesi. Zaytsev regala il break agli azzurri che chiude con Anazni e con l’attacco lungo di Ngapeth. Primo scorcio di gara all’Italia. Adesso bisogna ricaricare le pile in vista del secondo set, con la Francia che farà di tutto per tornare in partita. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

In vista del match tra Italia e Francia, che inizia tra pochi minuti, non possiamo non spendere qualche parola in più sugli incroci anche oggi si accenderanno in campo al Pala Panini, che esulano però i confini della Volleyball Nations league. Come gli appassionati può informati avranno immaginato, non sono certo pochi coloro che hanno una certa familiarità con il palazzetto di Modena e per alcuni è stato anche una sorta di casa in questi anni. Dando un occhio da vicino alla rosa della nazionale francese in mano a Tillie infatti vediamo bene che non sono certo pochi i giocatori che hanno dei trascorsi qui in Italia. Solo per citare alcuni ecco il libero dei galletti Jenia Grebennikov, che in stagione ha vestito la maglia della Lube Civitanova; con lui ecco poi Le Goff di Latina e Clevenot di Piacenza. Capitolo a parte merita Earvin Ngapeth, ex padrone di casa proprio qui con la maglia del Modena: il francese infatti ha desio di lasciare il club solo a inizio estate per vestire la maglia dello Zenit Kazan.

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA PARTITA

Segnaliamo che la partita tra Italia e Francia attesa quota sera alle ore 20.30 sarà visibile in diretta tv sulla tv nazionale per la gioia di tutti gli appassionati di volley, desiderosi di seguire le imprese dei nostri azzurri. Lappuntamento quindi sarà alle ore 20.20 (10 minuti prima del fischio dinizio) al canale Raisport + (numero 57 del telecomando del digitale terrestre): diretta streaming video della partita garantita tramite il sevizio gratuito e libero al portale raiplay.it

IL PRECEDENTE

Come abbiamo visto prima di certo la partita tra Italia e Francia non è un match inedito, anzi negli ultimi anni i testa a testa raccolti tra le due formazioni sono stati parecchi e pure molto significativi. Nello specifico ora però vogliamo mettere sotto ai riflettori il precedente occorso il 17 luglio del 2016, in occasione della World League, la competizione di fatto oramai sostituita proprio dalla Fivb con questa Volleyball Nations league. Il palcoscenico allora fu di prima importanza essendo la finale per la medaglia di bronzo di quelledizione, ma il tabellone arrise a una brutta Francia che vinse con il risultato netto di 3-0. Se la compagine francese allora non fu splendida, ben peggiore spettacolo diedero i nostri azzurri nellultima partita che la squadra di Blengini avrebbe disputato prima di partire per Rio de Janerio per le Olimpiadi 2016. Di certo allora il KO non lasciò un bel ricordo ma il riscatto degli azzurri fu totale con la vittoria della medaglia di argento ai Giochi.

ULTIMA SPIAGGIA

Italia Francia sarà lultima spiaggia per gli azzurri del c.t. Gianlorenzo Blengini se vorranno restare in corsa per un posto nelle Final Six della Volleyball Nations League di inizio luglio, che saranno disputate proprio in Francia. La netta e indiscutibile vittoria di ieri sera contro la Russia, vittoriosa per 3-0, ha infatti reso difficilissima la situazione dellItalia della pallavolo maschile: gli azzurri sono settimi con un bilancio di 7-6, il che significa ben due vittorie di ritardo dal terzetto formato da Brasile, Polonia e Serbia a quota 9-4 e che occupa le posizioni dalla quarta alla sesta. Vero che basterebbe rimontare una sola di queste tre squadre per entrare fra le prime sei, ma è altrettanto vero che con due partite in tutto ancora da disputare lunica possibilità sarebbero due vittorie dellItalia, due sconfitte di chi precede e poi sperare che il numero di punti (secondo discrimine per stabilire lordine in classifica) sia favorevole agli azzurri. Non esattamente la cosa più semplice da mettere in pratica (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Italia-Francia è la partita attesa oggi sabato 23 giugno 2019 al Pala Panini di Modena: fischio dinizio atteso alle ore 20.30 nel tempio del volley italiano, nellultimo fine settimana dedicato alla Volleyball Nations League. La grande pallavolo italiana quindi torna sotto i riflettori nel suo palazzetto di riferimento: di contro la nazionale del ct Blengini si troverà la corazzata francese, guidata dal selezionatore Laurent Tillie, campioni in carica della World League (il torneo di fatto soppiantato questanno dalla Nations league proprio dalla Fivb). Il banco di prova è quindi ben complicato e gli avversari sono di eccellenza: conquistare i tre punti che potrebbero ancora far sognare la Final Six allItalia non sarà certo semplice, nonostante il calore del Pala Panini, che già ieri ha registrato praticamente il tutto esaurito.

LA STORIA

A rendere poi questa sfida ancor più emozionate non è solo le classifica o le ambizioni delle due nazionali per questa prima edizione della Volleyball Nations League, ma pure la lunga storia che lega Italia e Francia oggi attesi in campo al Pala Panini. Data la vicinanza geografica come pure il medesimo percorso di altissimo livello che hanno vissuto in questi anni entrambe le formazioni non deve certo sorprenderci  la lunghezza del storico che Italia e Francia registrano, pure nel volley maschile. Solo in anni recenti e facendo un bilancio al 2010 a oggi contiamo ben 24 testa a testa tra World League, mondiali, coppe del mondo, grand champions cup, europei, giochi olimpici e amichevoli. In tutto ecco quindi 12 successi da parte dei nostri azzurri e 12 da parte dei blues: si tratta quindi di una assolta parità che non ci aiuta a definir un pronostico del match di questa sera. Di certo entrambe le  formazioni approdano a questa quinta settimana di competizione sfinita e con poche possibilità di essersi adeguatamente allenati: il cuore oggi quindi potrebbe contare molto di più. 

I commenti dei lettori