Calendario Mondiali 2018/ Gironi C-D: programma, partite e classifica (martedì 26 giugno)

Il calendario dei Mondiali 2018 per martedì 26 giugno: si chiudono i gironi C e D, sono dunque quattro le partite in programma con contemporaneità garantita nello stesso gruppo

26.06.2018 - Claudio Franceschini
Messi_delusione_Argentina_lapresse_2017
Calendario Mondiali 2018, martedì 26 giugno (Foto LaPresse)

I Mondiali 2018 proseguono con le partite di martedì 26 giugno: siamo come sappiamo nella terza giornata della fase a gironi, il che significa che il calendario del giorno ricalca quello di lunedì, con quattro partite in programma e la contemporaneità garantita allinterno del singolo girone. Per il gruppo C Danimarca-Francia e Australia-Perù si giocano alle ore 16:00, per il girone D Islanda-Croazia e Nigeria-Argentina partono alle ore 20:00. Gli orari indicati, per comodità, sono già con il fuso di casa nostra. Da ricordare anche che tutte le partite saranno comunque in televisione e in chiaro, ovviamente in caso di contemporaneità si potrà fare una scelta oppure affidarsi, per highlights e gol in tempo reale, a Diretta Mediaset.

CALENDARIO MONDIALE, IL GRUPPO C

La Francia è già qualificata agli ottavi di finale, ma va a caccia del primo posto: serve un pareggio contro la Danimarca per archiviare lobiettivo ed evitare così di pescare la Croazia. Certo, resta lo spauracchio Argentina ma, per come si sono messe le cose nellaltro girone, pescare la Seleccion in questo momento può essere meglio e poi inevitabilmente il sorteggio sapeva di grande sfida per i Bleus. La Danimarca ha bisogno di un punto a sua volta, ma con la vittoria si prenderebbe anche la prima piazza; resta in corsa anche lAustralia che però, oltre a dover vincere e sperare nella sconfitta degli scandinavi, deve anche migliorare la sua differenza reti fino a sorpassare la Danimarca in questo contesto. Insomma: i Socceroos hanno un piede fuori dai Mondiali, ma staremo a vedere quello che succederà.

IL GRUPPO D

Occhi puntati sullArgentina chiaramente: la Seleccion rischia una clamorosa eliminazione, sarà così se non riuscirà a battere la Nigeria ma anche se non supererà la differenza reti dellIslanda – in caso di vittoria scandinava. Dunque Albiceleste e Islanda devono sperare nella stessa cosa, anche se i nord europei possono permettersi di segnare gli stessi gol dellArgentina; nellequazione la nazionale veramente favorita per arrivare agli ottavi è la Nigeria, che avendo battuto lIslanda ha bisogno di un solo punto per arrivare al prossimo turno. Eventualmente pescherebbe la Francia o la Danimarca: contro entrambe aveva già perso un ottavo, rispettivamente nel 2014 e 1998. La Croazia, sicura del primo posto, affronterà lIslanda ma soprattutto scenderà in campo sapendo già quale sarà la sua avversaria agli ottavi. CALENDARIO MONDIALI 2018, MARTEDì 26 GIUGNO ore 16:00, Italia 1: Danimarca-Francia ore 16:00, Canale 20: Australia-Perù ore 20:00, Italia 1: Nigeria-Argentina ore 20:00, Canale 20: Islanda-Croazia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori