PROBABILI FORMAZIONI/ Uruguay Portogallo: Cavani vs Ronaldo. Quote e ultime novità live (Mondiali 2018 ottavi)

- Michela Colombo

Probabili formazioni Uruguay Portogallo: quote e le ultime novità sui giocatori in campo per gli ottavi di finale dei Mondiali 2018. Sarà duello Cr7-Cavani!.

Portogallo gol
Video Portogallo Olanda (repertorio LaPresse)

In occasione della partita dei Mondiali 2018 tra Uruguay e Portogallo non possono non mettere sotto ai riflettori i due uomini simbolo dei due spogliatoi, oggi chiaramente titolari inamovibili nelle probabili formazioni di questa sera. Ci riferiamo ovviamente al bomber della Celeste Cavani e alla stella, campione europeo in carica, Cristiano Ronaldo. Di certo si tratta di due giocatori in cui nei giorni scorsi come da sempre si è scritto moltissimo: vediamo però come si stanno comportando con la maglia della nazionale qui in Russia. Da una parte ecco l’attaccante del Psg classe 1987 e faro della nazionale dell’Uruguay: quest’anno in Russia 2018 Cavani ha messo a segno appena un solo gol contro la Russia, ma in carriera con la squadra maggiore i gol salgono a quota 43 in 104 presenze. Numeri ancor più importanti per Cr7, che in questa edizione della coppa iridata ha già segnato ben 4 in 270 minuti di gioco. Da ricordare che il bomber del Real Madrid classe 1985 detiene il record di gol con la maglia della nazionale: ben 85 in 152 presenze totali.

IL PROTAGONISTA

Emerso che nelle probabili formazioni di Uruguay-Portogallo il peso dell’attacco della Celeste sarà sulle gambe del duo Suarez-Cavani, non possiamo non mettere sotto ai riflettori il primo e l’ultimo loro avversario oggi a Sochi, ovvero il portiere lusitano Rui Patricio. Toccherà infatti al numero 1 anche dello Sporting opporre l’ultima difesa dello specchio della nazionale del ct Tabarez e il banco di prova questa sera non si annuncia semplice. Volendo conoscere meglio lo stesso Rui Patricio ricordiamo che il portiere con la maglia della nazionale maggiore ha messo a bilancio 72 presenze nelle quali ha segnato 44 gol incassati e 26 incontri chiusi a specchio intatto. Ricordiamo poi che in stagione con la maglia dello Sporting Rui Patricio ha messo a bilancio 56 presenze, 49 gol incassati e 23 incontri chiusi a specchio intatto.

L’UOMO MERCATO

Considerando più da vicino le scelte fatte dai tecnici per le probabili formazioni del match tra Uruguay e Portogallo, non possiamo non concedere spazio a chi in questi giorni sta riempiendo le colonne dedicate al calciomercato. Ci riferiamo infatti a Diego Godin, difensore centrale della formazione uruguagia e nome di punta pure dell’Atletico Madrid, cercato a quando pare, proprio dalla Juventus. La dirigenza della Vecchia Signora pare che sia sulle tracce del difensore dei Colchoneros, in luce in questi Mondiali 2018, specie nel momento in cui da Vinovo partirà Benatia. Il marocchino infatti potrebbe presto lasciare Torino verso il Marsiglia e sarebbe Godin il primo candidato per coprire il ruolo: vedremo come le vicende mondiali potranno anche mutare gli affari di calciomercato.

LE ULTIME NOTIZIE

Sarà Uruguay-Portogallo il secondo e ultimo ottavo di finale che si giocherà oggi sabato 30 giugno per i Mondiali 2018: fischio d’inizio atteso alle ore 20.00 all’Olympic Stadium di Sochi. La sfida è senza dubbio tra le più attese: in campo infatti non solo vedremo due delle formazioni più in forma in questi mondiali 2018 di Russia ma pure tanti protagonisti del calcio  stra noti, da Cristiano Ronaldo a Edinson Cavani. Appare quindi ben complicato immaginare il pronostico di questa partita, a cui ovviamente entrambi i tecnici si sono preparati fin nei minimi dettaglio. Andiamo quindi a scoprire quali potrebbero essere le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni di Uruguay-Portogallo.

QUOTE E PRONOSTICO

Come abbiamo detto per storia, percorso e star attese in campo, appare complicato stilare un pronostico netto per il match di questa sera a Sochi. Dando un occhio da vicino alle quotazioni date dalla snai va detto che nell’1×2 il successo del Portogallo è stato quotato a 2.75, mentre la vittoria dell’Uruguay è stata valutata a 2.95: il pari è stato fissato a 2.95. 

PROBABILI FORMAZIONI URUGUAY PORTOGALLO

LE MOSSE DI TABAREZ

Non vuole correre alcun rischio Oscar Tabarez, ct dell’Uruguay: sarà il 4-4-2 il modulo di partenza della probabile formazione della Celeste, che ha già dato ottimi segnali anche nella fase a gironi dei Mondiali 2018. Tra i pali ovviamente non mancherà Muslera come pure il duo al centro della difesa formato da Jimenez e Godin: toccherà a Caceres e Varela occuparsi delle corsie esterne del reparto. Pochi i dubbi persino in mediana: qui infatti saranno ancora Vecino e Bentancur a guidare il reparto (benché Torreia rappresenti una valida alternativa tattica al numero 15 dell’Inter; per gli esterni le maglie da titolari verranno consegnate a Nandez e De Arrascaeta. Ancora meno dubbi e solide certezze per l’attacco della Celeste: la coppia Cavani-Suarez è imprescindibile.

LE SCELTE DI  SANTOS

Solido e solito 4-4-2 per la probabile formazione del Portogallo il ct Santos, che ovviamente, come il collega Tabarez non può e non vuole correre rischi. Sarà quindi un 11 praticamente confermato in ogni reparto per i lusitani, che in attacco dovrebbero venir nuovamente guidati alle due punte Cristiano Ronaldo-Andrè Silva. Per la mediana dovremmo vedere come titolari al centro Carvalho e Adrien Silva, mentre sulle fasce dovrebbero agire Joao Mario e Qauresma, benchè anche qui le ipotesi e i ballottaggi sulla carta non manchino. Conferme anche per la difesa del Portogallo: Rui Patricio ovviamente si posizionerà tra i pali e davanti al numero 1 dello Sporting vedremo Fonte e Pepe, mentre toccherà al duo Cedric Soares-Guerrero occupare le corsie esterne del reparto. 

IL TABELLINO

URUGUAY (4-4-2): 1 Muslera; 4 Varela, 2 Gimenez, 3 Godin, 22 Caceres; 8 Nandez, 15 Vecino, 6 Bentancur, 10 De Arrascaeta; 21 Cavani, 9 Suarez. All. Tabarez

PORTOGALLO (4-4-2): 1 Rui Patricio; 21 Cedric, 3 Pepe, 6 Fonte, 5 Guerreiro; 20 Quaresma, 14 William Carvalho, 11 Adrien Silva, 10 Joao Mario; 7 Ronaldo, 9 André Silva. All. Santos

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori