DIRETTA / Italia Portogallo (risultato finale 3-0) streaming video e tv: si va ai Mondiali! (calcio donne)

- Mauro Mantegazza

Diretta Italia Portogallo streaming video e tv: probabili formazioni, orario e risultato live della partita di calcio femminile valida per le qualificazioni mondiali

Girelli_calcio_donne_lapresse_2017
Diretta Italia Portogallo donne (LaPresse - immagine di repertorio)

DIRETTA ITALIA PORTOGALLO (RISULTATO FINALE 3-0) SI VA AI MONDIALI!

Italia batte Portogallo tre a zero e conquista il pass per i prossimo Mondiali. Ci ha pensato la Bonansea a chiudere la gara, con una bellissima giocata sotto porta che si è infilata all’angolino. Tra le migliori in campo anche la Girelli e Salvai, protagoniste nei primi due gol azzurri. Notte fonda, invece, per il Portogallo. Dunque è festa grande per le nostre ragazze, salutate da un lungo applauso da parte del pubblico di Firenze. A fine gara ha parlato anche la Bertolini, ai microfoni di Rai Sport, dove ha manifestato tutta la sua gioia: “Sono state fantastiche, hanno dato sempre tutto – le parole del CT – Non è mai mancata la voglia e il mondiale era un obiettivo. Sono felice per il calcio femminile, ma anche per i colleghi, i dirigenti e tutte quelle persone che hanno lavorato a questo. Ci sono stati pochi riconoscimenti ma gli sforzi di questi anni sono stati ampiamente ripagati”. E’ fatta. Italia ai Mondiali, un sogno che si avvera per le azzurre. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

SPINGONO LE AZZURRE

Quando siamo giunti oltre il settantesimo minuto della sfida, l’Italia è sempre avanti due a zero contro il Portogallo. Partita che si avvicina verso il finale, con le azzurre che continuano a spingere sul fronte offensivo. Lusitane chiuse nella propria metà campo, Italia che attacca soprattutto sulle corsie laterali, dove il Portogallo sembra andare in difficoltà. Pochissimi pericoli dalle parti della Pipitone, che sta guidando con grande sicurezza il reparto. Al settantaduesimo grande occasione per le nostre giocatrici, pericolosissime in contropiede: Barbara Bonansea sfugge alle marcature avversarie e va alla conclusione con la punta del piede: si oppone il portiere delle lusitane. Vittoria sempre più vicina per l’Italia, pass mondiale ad un passo. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

AZZURRE IN CONTROLLO

Squadre di nuovo in campo per disputare la ripresa. Italia sempre avanti due a zero sul Portogallo dopo cinquanta minuti di gioco. Vietato abbassare la guardia per le nostre giocatrici, che in caso di vittoria metterebbero in cassaforte la qualificazione ai prossimi Mondiali. Azzurre in totale controllo della partita, decisa al momento dalle due reti siglate nel primo tempo da Girelli e Salvai. Ottima prestazione da parte dell’Italia, sicuramente più cinica ed ispirata sul fronte offensivo. Bene anche in fase di fraseggio, Portogallo più impacciato e disattento sulle palle inattive. Vedremo se la nazionale lusitana riuscirà a riaprirla o se sarà invece l’Italia a chiudere definitivamente la partita.  (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

GIRELLI APRE, SALVAI FIRMA IL BIS

E’ cominciata da circa venti minuti di gioco la sfida Italia Portogallo, importantissima per le azzurre ai fini della qualificazione ai Mondiali 2019 in Francia. Ottimo impatto alla gara da parte delle nostre giocatorici, che macinano gioco e segnano due gol. Apre le marcature Girelli dopo appena quattro giri di lancetta, poi Salvai trova la rete del raddoppio al sedicesimo. Entrambi i gol sono arrivati sugli sviluppi di corner: vincente lo stacco di testa nella prima occasione, così come l’inserimento in area che è valso il raddoppio. Portogallo in gran difficoltà dopo venti minuti. Solo Italia in campo e tantissimi applausi, tutti meritati, da parte del pubblico del Franchi per le nostre azzurre. Partita che comunque resta lunga, l’Italia non può concedersi cali di attenzione. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA

Tutto è pronto per Italia Portogallo: serata che potrebbe essere stupenda per la nostra Nazionale di calcio femminile, che è ormai ad un passo dalla certezza matematica della qualificazione per i Mondiali che sono in programma lanno prossimo in Francia. Per capire limportanza di questo traguardo, basterebbe dire che lultima volta in cui lItalia ha partecipato ai Mondiali femminili era il 1999 e il cammino delle azzurre si fermò già nella prima fase con un pareggio per 1-1 contro la Germania, una sconfitta 2-0 contro il Brasile e una vittoria per 2-0 contro il Messico, che purtroppo non bastò ma resta ancora la nostra ultima uscita in un Mondiale femminile. Speriamo di colmare questo vuoto dopo 20 anni, il che avrebbe un valore speciale nellanno in cui invece il Mondiale maschile sarà senza gli azzurri per la prima volta dopo 60 anni. Meglio però non fare calcoli, perché la certezza della qualificazione ci sarà solo per chi vince il girone: parola dunque al campo di Firenze, Italia Portogallo sta finalmente per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La bella notizia per gli appassionati e per i tifosi delle azzurre è che questa sera Italia Portogallo verrà trasmessa in diretta tv su Rai Sport + HD, canale numero 57 del telecomando disponibile anche sulla piattaforma satellitare Sky, con il collegamento che avrà inizio alle ore 20.20; di conseguenza, per chi non potesse mettersi davanti a un televisore questa sera, sarà disponibile anche la diretta streaming video tramite il sito o lapplicazione di Rai Play.

IL CAMMINO NELLE QUALIFICAZIONI

Italia Portogallo di calcio femminile potrebbe essere una serata fondamentale per le azzurre nel cammino delle qualificazioni ai Mondiali 2019 in Francia, cammino che fino a questo momento è stato praticamente perfetto per lItalia con sei vittorie in altrettante partite giocate fino a questo momento. A settembre dellanno scorso le azzurre hanno cominciato con due vittorie, 5-0 casalingo contro la Moldavia e poi 0-1 in Romania. Ad ottobre ecco la sfida casalinga di nuovo contro la Romania, che a Casale di Sangro abbiamo battuto per 3-0. A novembre ecco poi la vittoria per 0-1 proprio in Portogallo, allandata del match che oggi disputiamo a Firenze, mentre ad aprile sono arrivate la vittoria per 1-3 in Moldavia e quella fondamentale per 2-1 a Ferrara contro il Belgio, unica rivale del gruppo che può toglierci la qualificazione. Il Portogallo invece ha giocato quattro partite in tutto, oltre alla sconfitta contro le azzurre ha perso anche contro il Belgio in casa (0-1), mentre ha sommerso 8-0 la Moldavia e pareggiato 1-1 proprio in Belgio, risultato che potrebbe essere un grande favore per lItalia. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TESTA A TESTA

Tra poche ore si accenderà la sfida tra Italia e Portogallo, match valido per la qualificazione ai prossimi mondiali di calcio femminile, attesi in Francia nel 2019. Come abbiamo visto prima la compagine delle azzurre è a un passo dal sogno ma prima di dare la parola al campo vediamo che cosa può dirci lo storico recente. In realtà il bilancio tra le due nazionali di calcio femminile non è poi così ricco: dal 2009 a oggi le due formazioni si sono trovate faccia a faccia in appena 4 occasioni, raccolte tra Algarve cup competizioni mondiali. In tutto leggiamo quindi ben 4 successi da parte della nostra nazionale di calcio femminile: tale dato quindi appare ben confrontante alla vigilia del fischio dinizio. Va poi detto che lultimo precedente tra Italia e Portogallo è recente e risale al torneo di qualificazione dei mondiali: la partita venne giocata il 28 novembre scorso e le azzurre vinsero per 1-0 con la rete di Sabatini al 37. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Italia Portogallo di calcio femminile si giocherà questa sera, venerdì 8 giugno 2018, alle ore 20.45 nel prestigioso scenario dello stadio Artemio Franchi di Firenze e sarà una partita valida per le qualificazioni ai Mondiali femminili in programma in Francia lanno prossimo. Italia e Portogallo sono inserite nel girone 6 della zona europea e le notizie sono eccellenti per le azzurre, che sono al comando con 18 punti in classifica, frutto di sei vittorie in altrettante partite finora disputate. Il Portogallo invece finora ha giocato appena quattro partite, ma ha anche altrettanti punti, avendo raccolto appena una vittoria, un pareggio e due sconfitte. LItalia è dunque vicinissima alla qualificazione, che potrebbe diventare matematica già oggi, ma sarà fondamentale blindare il primo posto, perché per le seconde ci sarà a disposizione un solo posto che verrà assegnato nel prossimo autunno alla vincente di un torneo fra le quattro migliori seconde.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA PORTOGALLO FEMMINILE

Diamo adesso uno sguardo alle giocatrici che sono state convocate per Italia Portogallo femminile di questa sera. Per le azzurre ci sono i portieri Rosalia Pipitone (Res Roma), Emma Guidi (S. Zaccaria), Francesca Durante (Fiorentina Womens FC) e Katja Schroffenegger (Unterland Damen); come difensori ecco Elena Linari (Fiorentina), Alia Guagni (Fiorentina), Elisa Bartoli (Fiorentina), Cecilia Salvai (Juventus), Sara Gama (Juventus), Laura Fusetti (Brescia) e Lisa Boattin (Juventus); a centrocampo Aurora Galli (Juventus), Martina Rosucci (Juventus), Alice Parisi (Fiorentina), Barbara Bonansea (Juventus), Greta Adami (Fiorentina), Eleonora Goldoni (Tennessee State University), Lisa Alborghetti (Mozzanica), Valentina Cernoia (Juventus) e Manuela Giugliano (Brescia); infine in attacco Daniela Sabatino (Brescia), Ilaria Mauro (Fiorentina), Valentina Giacinti (Brescia) e Cristiana Girelli (Brescia). Per il Portogallo abbiamo i portieri Patricia Morais e Ines Pereira; i difensori sono Mariana Azevedo, Carole Costa, Matilde Fidalgo, Raquel Infante, Monica Mendes e Silvia Rebelo; a centrocampo Ana Capeta, Vanessa Marques, Claudia Neto, Andreia Norton, Fatima Pinto, Tatiana Pinto e Dolores Silva; in attacco le giocatrici lusitane sono invece Ana Borges, Laura Luis, Carolina Mendes, Diana Silva e Jessica Silva.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori