Pacquiao vs Matthysse: il 39enne filippino vince ancora/ Video, ko al 7° round: 60esimo successo in carriera

- Mauro Mantegazza

Pacquiao vs Matthysse: il 39enne filippino vince ancora. Video, ko al 7° round: 60esimo successo in carriera di PacMan, che nonostante l’età, continua ad essere il migliore

boxe_generica_1_lapresse_2017
Diretta Blandamura vs Morrison (repertorio LaPresse)

Alla fine il “vecchietto” Manny Pacquiao non è poi così tanto vecchio. Nonostante i suoi 39 anni di età (40 anni a dicembre), e i 23 di carriera, il pugile filippino ha ottenuto un grande successo contro il suo avversario, il 35enne argentino Lucas Martin Matthysse. L’incontro, valevole per la Wba dei pesi welter, si è tenuto questa notte presso l’Axiata Arena di Kuala Lumpur, e coincide con il sessantesimo successo di PacMan dal 1995 ad oggi. Che Pacquiao andasse a vincere il match lo si era già capito dal terzo round, quando con un violento uppercut ha messo fuori gioco il suo avversario, che è poi ricaduto a terra nel quinto round, e che non si é “più rialzato” alla settima ed ultima tornata, quando l’arbitro ha decretato la vittoria per ko del filippino. Sorpreso anche lo stesso vincitore, che afferma: «E’ passato molto tempo da quando lo avevo fatto l’ultima volta, sono sorpreso di aver fatto cadere il mio avversario così presto». Soddisfatto comunque Matthysse: «E’ difficile lottare contro Manny, è un grande combattente, ho perso contro una leggenda». In basso il video con la sintesi dell’incontro. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

GRANDE ATTESA PER IL MATCH

Grande pugilato con Pacquiao vs Matthysse oggi, domenica 15 luglio 2018, a Kuala Lumpur. Sul ring allestito all’interno della Anxiata Arena della capitale della Malesia si sfideranno dunque il filippino Manny Pacquiao e l’argentino Lucas Martin Matthysse, che è campione del Mondo per la Wba dei pesi welter, titolo che metterà appunto in palio oggi contro il più celebre avversario. In effetti, questo è uno dei casi in cui lo sfidante è nettamente più famoso del campione in carica: per Pacquiao, all’età di 39 anni, quella di oggi a Kuala Lumpur sarà una tappa molto importante per capire quale piega potrà prendere il finale della carriera. Il match è in programma indicativamente alle ore 5.30 italiane di questa mattina, cioè alle 11.30 malesi, perché l’orario è stato pensato soprattutto per l’America, dove andrà in onda quando sarà ancora sabato sera. Il sottoclou prevede anche l’incontro tra Muhammad Waseem e Moruti Mthalane per il titolo IBF dei pesi mosca e il match Jack Tepora e Edivaldo Ortega per il titolo WBA dei pesi piuma, ma è chiaro che sarà Pacquiao vs Matthysse a catalizzare tutta l’attenzione.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE PACQUIAO VS MATTHYSSE

Per gli appassionati di boxe, va segnalato che il match Pacquiao vs Matthysse non sarà visibile in diretta tv in Italia, tuttavia possiamo almeno fornirvi il riferimento di una diretta streaming video ufficiale, che sarà disponibile a pagamento sulla piattaforma ESPN ed ESPN Plus.

I PROTAGONISTI, PACQUIAO VS MATTHYSSE

Manny Pacquiao dunque è ormai vicino ai 40 anni, che compirà il prossimo 17 dicembre. In carriera il filippino è stato campione del Mondo in otto differenti categorie di peso e oggi proverà a conquistare l’ennesimo titolo mondiale di una leggendaria carriera. Pacquiao in questi anni è anche diventato senatore nel Parlamento filippino, in patria è un vero e proprio eroe nazionale ma ha deciso di continuare a competere nella boxe, ritagliandosi il tempo per allenarsi in piena notte, visti i tanti impegni della sua vita così intensa in tanti settori. Pacquiao da professionista vanta un record di 59 vittorie, 38 delle quali ottenute per KO, sette sconfitte di cui tre per KO e due pareggi. Pacquiao contro Matthysse cercherà la vittoria numero 60 e naturalmente il titolo mondiale WBA dei welter, ma soprattutto un successo oggi dovrebbe garantirgli un’ultima grande sfida contro l’ucraino Vasyl Lomachenko oppure l’americano Terrence Crawford, che si candidano ad essere per i prossimi anni le nuove stelle della boxe mondiale.

Anche Lucas Martin Matthysse non è d’altronde più un ragazzino: classe 1982, 35 anni d’età, l’argentino è noto nel mondo della boxe come “La Maquina” ed è un pugile dalla grande forza ed esplosività, capace di mandare al tappeto 36 avversari per KO su un totale di 39 vittorie da professionista a fronte di appena quattro sconfitte, delle quali tra l’altro ben tre sono arrivate con verdetti che hanno fatto molto discutere. Matthysse non è un talento all’altezza di Pacquiao in termini di classe, ma ha saputo costruirsi una eccellente carriera e ha conquistato il titolo WBA dei pesi welter contro il tailandese Tewa Kiram, mandandolo KO nell’ottava ripresa. Per Matthysse una vittoria oggi potrebbe essere la più importante della carriera ed egli stesso ha ammesso che un simile trionfo potrebbe spingerlo a ritirarsi godendosi il successo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori