Risultati Champions League/ Ritorno 1^ turno preliminare: tris per il Celtic, Rosenborg all’ultimo respiro!

Risultati Champions League: nella seconda serata dedicata al ritorno del primo turno preliminare si qualificano Celtic e Qarabag, avanza anche l’Astana che vince fuori casa, ok il Rosenborg

17.07.2018 - Michela Colombo
Stoyanov_Ludogorets_lapresse_2017
Diretta Ludogorets-Milan, LaPresse

Eccoci ai risultati finali delle partite di Champions League 2018-2019: il secondo turno preliminare termina in maniera positiva per tutte le favorite. Il Celtic replica il 3-0 dell’andata e si qualifica battendo nuovamente l’Alashkert che dunque viene fatto fuori con uno 0-6 totale; passa anche il Rosenborg, che ribalta lo 0-1 esterno con un 3-1 casalingo eliminando il Valur in pieno recupero, grazie a un rigore – uno dei tre della serata – di Bendtner che fa doppietta e riesce a qualificare i suoi che a sei minuti dal 90′ avevano subito dal dischetto la rete che li avrebbe eliminati. Tutto facile per lo Sheriff, che con un netto 3-0 spegne i sogni di gloria della Torpedo Kutaisi, mentre l’Astana fa la voce grossa contro il Sutjeska, si impone per 2-0 in trasferta e vince così anche la seconda partita, confermando la sua crescita anno dopo anno. Passa con brivido il Qarabag, che però difende la vittoria dell’andata: finisce 0-0 in Azerbaijan contro l’Olimpia Lubiana. Infine, missione compiuta per lo Spartak Trnava: 1-1 contro lo Zrinjski e qualificazione ottenuta in virtù della vittoria che era stata centrata nella partita di andata. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE, RITORNO 1^ TURNO PRELIMINARE

SHERIFF VERSO LA RIMONTA

Intervallo nelle prime tre partite di Champions League 2018-2019, per il secondo turno preliminare: per il momento tutto facile per lo Spartak Trnava, che evita se non altro i supplementari e, con il gol di Boris Godal al quarto d’ora, costringe lo Zriniskj a segnare tre volte per ribaltare la sconfitta dell’andata e ottenere la qualificazione. Lo Sheriff al momento sarebbe al secondo turno di questi preliminari: i gol di Ziguy Badibanga e Jo Santos gli danno il vantaggio nel doppio confronto, ma ai georgiani della Torpedo Kutaisi basta una rete per impattare totalmente e andare ai supplementari. Ancora 0-0 tra Qarabag e Olimpia Lubiana: gli azeri tengono le mani sulla qualificazione ma rischiano, perchè agli sloveni basta un solo gol per continuare a sperare nell’extra time. Nel frattempo è cominciata Rosenborg-Valur con i norvegesi a caccia della rimonta dopo lo 0-1 dell’andata; tra qualche minuto in campo anche Sutjeska e Astana – i kazaki difendono uno striminzito 1-0 casalingo – poi sarà il turno del Celtic che ospita l’Alashkert forte del 3-0 esterno ottenuto una settimana fa. (agg. di Claudio Franceschini)

SI TORNA IN CAMPO

Stanno per cominciare le prime partite in Champions League 2018-2019: dopo le grandi emozioni di martedì sera si torna a giocare per completare il primo turno preliminare con le sfide di ritorno. Tre partite sono in programma alle ore 19:00 e chiaramente il focus è sul Qarabag, l’anno scorso presente nella fase a gironi e capace di imporre due pareggi all’Atletico Madrid: la squadra azera all’andata ha battuto l’Olimpia Lubiana per 1-0 e dunque è vicino al secondo turno preliminare. In campo anche lo Zrinjski che ospita lo Spartak Trnava, dovendo ribaltare la sconfitta per 0-1 subita una settimana fa; poi avremo lo Sheriff, cui basta un 1-0 per eliminare la Torpedo Kutaisi che tuttavia ha bisogno anche di uno 0-0 per avanzare nel torneo. Avremo poi altre tre partite, tra cui quella del Celtic: gli scozzesi partono dal 3-0 ottenuto sul campo dell’Alashkert, soltanto un miracolo potrebbe consentire agli armeni di ribaltare il punteggio. Ad ogni modo adesso diamo la parola al campo e mettiamoci comodi: finalmente in Champions League si torna a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

PASSANO STELLA ROSSA, LEGIA E LUDOGORETS

Nel ritorno del primo turno preliminare di Champions League si qualificano tutte le favorite: la Stella Rossa evita i supplementari segnando due gol nel finale e facendo fuori lo Spartaks Jurmala, ok anche il Legia Varsavia che si impone per 3-0 e il Ludogorets, che dopo il roboante 7-0 dell’andata va a vincere anche in casa dei Crusaders. Clamorosa la qualificazione dello Shkendija: al sicuro dopo il 5-0 sui The New Saints, subisce quattro reti ma l’ultima da parte dei gallesi arriva troppo tardi per sperare davvero di completare la rimonta. Eliminato l’Apoel, cui non basta la vittoria per 1-0 contro il Suduva: è l’unica sorpresa di una serata che vede volare al secondo turno preliminare anche l’Hapoel Beer Sheva (3-1 al Flora) e il Malmoe che vince 2-0. Si torna in campo mercoledì, per le partite che completano il ritorno di questa tornata di gare che portano un passo più vicino alla fase a gironi di Champions League. (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIANO LE PARTITE

Sta finalmente per accedersi il programma dei match di ritorno del primo turno dei preliminari di Champions League: a inaugurare la serata ormai tra pochissimi minuti sarà la sfida tra Valletta e Kukes, prevista al Centenarium Stadium di Ta’Qual. Il match è particolarmente atteso tra i fan dei due schieramenti anche perchè la partita di andata aveva visto appone uno 0-0 al Loro Boroci Stadium di Shkonder: il passaggio al prossimo turno della prima competizione del continente è quindi ancora apertissimo. Fare un pronostico questo punto appare ben difficile, anche perchè si tratta dei primi appuntamenti estivi delle due società, che vantano in panchina come nello spogliatoio nomi ben poco noti e non di grande eccellenza. Da ricordare però che il vincitore del match che troverà quindi anche il passaggio al secondo turno preliminare: qui dovrà di nuovo scendere in campo contro la vincete del match Qarabag-Olimpia Ljiubjana (questo però atteso solo domani benché gli azeri siano avanti per 1-0). Ma è tempo ora di dare la parola al campo: si gioca!

INFO E ORARIO DELLE PARTITE

La Champions League torna sotto i riflettori e lo fa oggi 17 luglio e domani 18 luglio per le sfide di ritorno del primo turno preliminare: ancora spazio quindi al calcio estivo della prima competizione del continente, in attesa che arrivi la volta anche delle Big d’Europa. Pur senza nomi altisonanti nell’elenco delle partite sarà sempre grande calcio: in questi due giorni poi son attesi tanti verdetti dal campo e gli appassionati sono impazienti di conoscere chi saranno in grado di dare seguito alla propria avventura in questa prestigiosissima manifestazione. Il programma è molto semplice: saranno infatti 16 partite in programma e divisi in due giornate e i vincitori torneranno in campo per il secondo turno preliminare già il prossimo 24 luglio.

LE PARTITE DI MARTEDI’

Saranno già dieci le partite attese martedi 17 luglio 2018 per il ritorno della primo turno preliminare della Champions League. Ad aprire le danze sarà la sfida tra Valletta e Kukes attesa alle ore 18.00: allo stesso orario ecco poi il fischio d’inizio di HJK e Vikingur, atteso all’Helsinki Football Stadium, della città finlandese. Alle ore 19.00 sarà poi la volta dei match Hapoel Beer Sheva-Flora, Malmo-Drita e Apoel-Sudiva dove il club da tenere d’occhio è quello cipriota che nella partita di andata in trasferta ha vinto con un netto 3-1. Alle ore 20.00 è quindi atteso il fischio d’inizio della sfida tra Tns e Shkendija, mentre appena 15 minuti dopo ecco che si accenderà Vidi-Dudelange al Pancho Stadium di Felcsut. Per le ore 20,30 è poi previsto l’incontro tra Stella Rossa e Spartaks Jurnala, mentre saranno due le sfide previste alle ore 21.00 e quindi Legia-Cork e Crusaders-Ludogorets. 

LE PARTITE DI MERCOLEDI

Saranno quindi appena sei gli incontri previsti per mercoledì 18 luglio, ultime sfide per il ritorno del primo turno preliminare della Champions League. Programma quindi appena ridotto e fischio d’inizio posticipato: non si giocherà infatti prima delle ore 19.00 e quindi quando avranno inizio Zrinjski.Sparatl Trnava, Qarabag-Olimpja Ljubljana e Sheriff-Torpedo Kutaisi. Prossima fischio d’inizio messo in programma per le ore 19.45 al Lerkendal Stadium di Trondhelm, dove avrà luogo l’incontro Rosenborg-Valur e dove i padroni di casa proveranno a bissare il successo ottenuto in trasferta pochi giorni fa. A chiudere il calendario delle partite ecco gli ultimi due incontri: alle ore 20.00 avrà inizio Sutjeska-Astana e alle ore 20.45 sarà la volta della sfida Celtic-Alashkert. 

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE

Martedi 17 luglio

RISULTATO FINALE Valletta-KUKES 1-1 – 67′ M. Santiago (V), 84′ Dzaria (K)

RISULTATO FINALE HJK-Vikingur 3-1 – 1′ De Mello (H), 10′ E. Mensah (H), 19′ Yaghoubi (H), 21′ Vatnhamar (V)

RISULTATO FINALE HAPOEL BEER SHEVA-Flora 3-1 – 15′ Ezra (H), 27′ Maman (H), 48′ Melikson (H), 86′ Alliku (F)

RISULTATO FINALE MALMOE-Drita 2-0 – 55′ Strandberg, 60′ E. Larsson

RISULTATO FINALE Apeol-SUDUVA 1-0 – 20′ Poté

RISULTATO FINALE The New Saints-SHKENDIJA 3-0 – 15′ Ebbe, 30′ Redmond, 35′ Cabango, 96′ Byrne

RISULTATO FINALE VIDI-Dudelange 2-1 – 18′ Lazovic (V), 54′ Clément (D), 58′ Scepovic (V)

RISULTATO FINALE STELLA ROSSA-Spartaks Jurmala 2-0 – 78′ Ben Nabouhane, 81′ Krsticic

RISULTATO FINALE LEGIA-Cork 3-0 – 27′ J. Kanté, 73′ rig. Radovic, 89′ Huesca

RISULTATO FINALE Crusaders-LUDOGORETS 0-2 – 11′ aut. R. Brown, 65′ Swierczok

Mercoledi 18 luglio

RISULTATO FINALE Zrinjski-SPARTAK TRNAVA 1-1 – 15′ Godal (S), 58′ Todorovic (Z) (andata 0-1)

RISULTATO FINALE QARABAG-Olimpija Ljubjana 0-0 (andata 1-0)

RISULTATO FINALE SHERIFF-Torpedo Kutaisi 3-0 – 9′ Badibanga, 40′ Jo Santos, 55′ Jo Santos (andata 1-2)

RISULTATO FINALE ROSENBORG-Valur 3-1 – 55′ rig. Bendtner (R), 72′ Trondsen (R), 84′ rig. K. Sigurdsson (V), 94′ rig. Bendtner (R) (andata 0-1)

RISULTATO FINALE Sutjeska-ASTANA 0-2 – 38′ Despotovic, 65′ Muzhikov (andata 0-1) 

RISULTATO FINALE CELTIC-Alashkert 3-0 – 8′ M. Dembélé, 19′ rig. M. Dembélé, 35′ Forrest (andata 3-0)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori