CLASSIFICA TOUR DE FRANCE 2018/ Geraint Thomas conserva la maglia gialla: nessuna novità nella top ten!

- Michela Colombo

Classifica Tour de France 2018: la maglia gialla sulle spalle di Geraint Thomas anche prima della 16^ tappa. Ecco le graduatorie prima di Carcassone-Bagnares de Luchon.

peter sagan Tour de France
Classifica Tour de France 2019: Peter Sagan (LaPresse)

Terminata la 16^ tappa del Tour de France 2018 poche le novità nella classifica generale pur dopo il faticoso traguardo di Bagneres de Luchon. Anche oggi è Geraint Thomas il leader vestito con la maglia gialla, sia pure ora con il crono generale di 68h12’01”: alle sue spalle resiste Chris Froome con + 1.39” di ritardo e pure Dumoulin sempre con il gap di un minuto e 50 secondi. Per la top ten della prima classifica di questa edizione della Grande Boucle ecco infine ancora una volta Roglic, Bardet, Landa, Kruijswijk, Quintana, Fulgsang e Martin. Da segnalare che proprio l’irlandese, alfiere della Uae Team Emirates registra un ritardo di 6 mintui e 54 secondi dallo stesso Thomas.

OCCHIO AI TEAM

In attesa di conoscere quale sarà il verdetto al traguardo di Bagneres de Luchon della 16^ tappa del Tour de France 2018, diamo ora un occhio a una graduatoria di solito non particolarmente considerata ma comunque di gran valore, quella a squadre. Come è noto agli appassionati il team leader di questa particolare graduatoria della corsa a tappe vanta il privilegio di avere il fondo giallo nel numero di riconoscimenti dei suoi ciclisti: oggi tale privilegio è per i corridori della Movistar, visto che registrano il crono complessivo di 188H47’32”. Alle spalle degli spagnoli ecco poi la Bahrain Merida a sette minuti e 10 secondi di gap, oltre che il Team Sky, a 42 minuti e 22 secondi. A chiudere top five spazio a Astana e Lotto Jumbo, questo team a però 52 minuti netti dalla Movistar.

L’IMPRESA DI PETER SAGAN

Peter Sagan continua a meravigliare in questa edizione del Tour de France 2018: oggi infatti nella 16^ tappa e al traguardo di Bagneres de Luchon lo slovacco potrebbe di nuovo fare la storia. Dando infatti un occhio alla classifica a punti della Grande Boucle, da tempo dominata proprio dl campione del mondo, vediamo anche che l’alfiere della Bora Hansgrohe potrebbe oggi mettere davvero in sicurezza la maglia verde da leader fino a Parigi, pur con 4 frazione di anticipo. I numeri di Sagan dopo tutto sono impressionanti: lo slovacco vanta infatti ben 452 punti dopo la q15^ tappa un vantaggio di ben 282 punti dal primo avversario e quindi Alexander Kristoff, fermo a quota 170 punti. A chiudere la top five della graduatoria della maglia verde ecco poi Demare, Degenkolb, e Van Avermaet, ma il belga finora ha ottenuto appena 115 puti.

LA MAGLIA GIALLA

In vista della terza e ultima settimana del Tour de France 2018 che si aprirà ufficialmente oggi con la 16^ tappa da Carcassone a Bagneres di Luchon va detto che ben poco è accaduto ai vertici della classifica generale in questi ultimi giorni. Ecco infatti che dopo il giorno di riposo nella bella cittadella medievale, è ancora una volta Geraint Thomas a presentarsi al via della nuova frazione della Grande Buocle da leader della classifica generale e con la maglia gialla: il tracciato oggi è però ben complicato e non è detto che l’inglese riuscirà nuovamente a difenderla. In ogni caso va ricordato che dietro a Thomas resiste il compagno di squadra Chris Froome, sempre a + 1’39” dal connazionale; terzo gradino per l’olandese della sunweb Tom Dumoilin, a un minuto e 50 secondi dalla maglia gialla. Proseguendo nella lista dei top dieci nella classifica generale ecco poi Primo Roglic, Romain Bardet, Mikel Landa, Steven Kruijswijk, Nairo Quintana, Jakob Fulgsang e Daniel Martin, questo a 6 minuti e 54 secondi dalla testa.  

LE ALTRE GRADUATORIE

Parecchio però è accaduto alla vigilia della 16^ tappa del Tour de France 2018 nelle altre graduatorie che caratterizzano questa corsa. Ecco infatti che nella classifica a punti Peter Sagan si è di fatto assicurato la maglia verde da leader fino a Parigi: lo slovacco della Bora ha ben 452 punti ora in classifica e un vantaggio di 282 lunghezze sui primi avversari. Altro allungo decisivo è quello attuato a Julien Alaphilippe nella gradtaoria degli scalatori, di nuovo protagonista con l’approssimarsi dei Pirenei. Qua il francese della Quick Step oltre a vantare la maglia a pois da leader ha anche 92 punti e un vantaggio di 22 lunghezze su Barguil primo avversario. Ecco poi la classifica riservata ai giovani del Tour de France 2018: qua la maglia bianca è sempre di Pierre Roger Latour che però ora registra un vantaggio di ben 2 minuti e 27 secondi dal primo rivale, il connazionale della Wanty Guillaume Martin. 

CLASSIFICA GENERALE TOUR DE FRANCE 2018

1 THOMAS Geraint  TEAM SKY 628h12’01”

2 FROOME Christopher  TEAM SKY +01’39”

3 DUMOULIN Tom  TEAM SUNWEB +01’50”

4 ROGLIC Primoz  TEAM LOTTO NL – JUMBO +02’38”

5 BARDET Romain  AG2R LA MONDIALE +03’21”

6 LANDA MEANA Mikel  MOVISTAR TEAM +03’42”

7 KRUIJSWIJK Steven TEAM LOTTO NL – JUMBO  +03’57”

8 QUINTANA ROJAS Nairo Alexander  MOVISTAR TEAM +04’23”

9 FUGLSANG Jakob  ASTANA PRO TEAM +06’14”

10 MARTIN Daniel  UAE TEAM EMIRATES +06’54”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori