CRISTIANO RONALDO, PRIMO ALLENAMENTO CON LA JUVENTUS/ Video, ultime notizie: Boateng intanto lo elogia

- Silvana Palazzo

Cristiano Ronaldo, primo allenamento con la Juventus: video. L’ex Real Madrid atteso alla Continassa con i nazionali il 30 luglio. Le ultime notizie: come si sta preparando ora

Cristiano_Ronaldo_Torino_arrivo_lapresse_2018
Cristiano Ronaldo, Juventus (Foto: LaPresse)

Mentre a Torino si aspetta di vedere Cristiano Ronaldo per la prima volta in campo con la maglia della Juventus anche se per un allenamento, intanto Kevin Prince Boateng decide di dire la sua proprio su Cr7. Il calciatore del Sassuolo ha parlato a Sky Sport, sottolineando: “L’arrivo di Cristiano Ronaldo significa davvero tanto per la nostra Serie A, è molto importante. Aiuta il calcio italiano, il popolo e non solo. Il più forte del mondo è venuto qui e vuole chiudere la carriera a Torino. E’ un buon segnale e sono sicuro che ci farà vedere cose che non abbiamo ancora visto”. Quando di solito un grande calciatore va in una squadra i tifosi delle altre non sono sicuramente molto felici, soprattutto se si tratta di un campione che può spostare gli equilibri. Con Cristiano Ronaldo però le cose non sono andate proprio così e anzi il pubblico e tutti i calciatori hanno dimostrato grandissima felicità nel confrontarsi con un calciatore così forte e determinante. (agg. di Matteo Fantozzi)

ALLA CONTINASSA CON I NAZIONALI

I tifosi della Juventus non vedono l’ora di vedere per la prima volta in campo Cristiano Ronaldo con la maglia bianconera. Quando è previsto il primo allenamento del fuoriclasse portoghese? Archiviato il tour cinese sponsorizzato dalla Nike, l’attaccante è tornato in Spagna, da dove è partito per gli ultimi giorni di vacanza prima di cominciare ufficialmente la sua avventura con la Juventus. È atteso alla Continassa il 30 luglio, dove lavorerà con gli altri giocatori che hanno raggiunto gli ottavi di finale del Mondiale: Paulo Dybala, Gonzalo Higuain, Douglas Costa, Rodrigo Bentancur e Juan Guillermo Cuadrado. I finalisti Mario Mandzukic, Marko Pjaca e Blaise Matuidi sono invece attesi più avanti. Nel frattempo il tecnico Massimiliano Allegri e il resto della squadra saranno impegnati nella tournée negli Stati Uniti fino ad agosto. A Torino, dunque, Cristiano Ronaldo non arriverà più tardi di domenica, perché lunedì c’è il primo allenamento. Secondo la Gazzetta dello Sport, forse potrebbe sbarcare già sabato, visto che a lui piace prepararsi con calma. 

CRISTIANO RONALDO: ECCO COME SI ALLENA PER LA JUVENTUS

Cristiano Ronaldo comunque sta continuando ad allenarsi, perché è una macchina che non si ferma mai. L’ex fuoriclasse del Real Madrid non trascura alcun dettaglio. A cominciare dal corpo, che secondo gli esperti di preparazione fisica ha un’età biologica di 10 anni inferiore rispetto ai 33 anagrafici. Questo per l’attenzione maniacale che CR7 dedica agli allenamenti, con ulteriori carichi di lavoro personali aggiunti a quelli sostenuti con la squadra. I carichi sono gestiti con intelligenza, senza esagerare ma per mantenersi efficienti. E ci investe personalmente, come per l’AlterG, una macchina creata dalla Nasa per allenarsi in assenza di gravità. Basta infilarsi all’interno di un involucro di cui si può regolare la pressione dell’area. Così si perde fino all’80% del proprio peso mentre si corre sul tapis roulant. Si tratta di una variazione preziosa in fase di recupero perché si corre senza pesare sulle articolazioni. Viene anche usato per allenarsi più a lungo, correre più velocemente e rafforzare il proprio apparato cardiovascolare. Un gioiello da 65mila euro, 20mila in più della struttura mobile per la crioterapia che si era regalato a Madrid.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori