PROBABILI FORMAZIONI / Milan Manchester United: il dilemma rossonero. Quote e novità live, info e orario

- Michela Colombo

Probabili formazioni Milan Manchester United: quote e orario, le ultime novità sui giocatori chiamati titolari stanotte per la International Champions Cup. Romero giocherà?

Gattuso Napoli
Gennaro Gattuso - La Presse

In vista dell’amichevole dell’International Champions Cup Milan Manchester United, ma come pure per la prossima stagione dei rossoneri, rimane un grande dilemma tra i pali: chi sarà il titolarissimo di Gattuso? Il club rossonero ha infatti appena accolto tra le braccia l’ex portiere del Napoli Pepe Reina, il cui affare è stato però chiuso da tempo (lo spagnolo era in vacanza post Mondiali). Dall’altra parte la solita certezza di Gigio Donnarumma, non più voce calda del mercato come era accaduto l’esame scorsa. Per questa notte è molto probabile che Reina non sarà da titolare visto che si è appena unito ai compagni e ha fatto solo pochi allenamenti: il numero 99 sarà invece a piena disposizione di Gattuso. Ma per il resto della stagione cosa ci si inventerà? I due profili sono di gran rilievo anche internazionale e due titolari affermati: sarà ben complicato per il tecnico gestire tale situazione.

I BALLOTTAGGI

Visto lo spogliatoio sa disposizione pare quasi che le mosse di  José Mourinho per le probabili formazioni di Milan-Manchester United siano quasi obbligate: un dubbio però permane per lo Special One che riguarda l’estreno difensore. Il match richiederebbe la presenza del titolare Sergio Romero, ma l’argentino non appare ancora al top della condizione, visti i problemi alle ginocchia. L’infortunio del numero 1 del red Devils è però datato e risale alla vigilia dei Mondiali 2018 di Russia: pochi giorni prima Romero aveva rimediato un blocco articolare del ginocchio destro. Per lui niente mondiale quindi ma neppure vacanze extra e di fatto si è presentato agli ordini di Mourinho per questa International champions cup. Nei giorni scorsi però l’argentino si è fatto vedere poco in campo: probabile quindi che il tecnico portoghese gli preferisca Pereira, in via precauzionale.

GLI ASSENTI

Nella lista dei convocati di Gennaro Gattuso e quindi degli uomini disponibili oggi per le probabili formazioni di Milan-Manchester United, spicca una grande assenza. Non ci riferiamo ai nazionali e neppure agli infortunati come Andrea Conti, ancora alle prese con il programma di recupero, ma di Riccardo Montolivo. Ufficialmente l’ex capitano rossonero è rimasto a casa per scelta tecnica ma in un momento così confuso la mancanza di un uomo di esperienza e di spogliatoio potrebbe farsi sentire, specie ora che l’attuale capitano (Leonardo Bonucci) pare avere la testa più a Vinovo che sulla International Champions cup. Nonostante una carta d’identità sfavorevole si fanno però forti le voci di mercato, in primis quello che lo vedono vicino al Genoa: quale sarà il suo futuro?

INFO E ORARIO

Primo vero banco di prova per il Milan di Gattuso sarà la sfida attesa questa mattina alle ore 5.00 contro il Manchester Unted: la sfida è prevista al StubHub Center di Carson ed è valida come prima prova della International Champions cup. Sia i rossoneri che i Red Devils sono all’esordio nel torneo tra grandi di europa estivo: i tifosi sono quindi ben impazienti di vedere con che stato di forma si avvicineranno i due club, che hanno appena disputato solo qualche piccola amichevole dall’inizio del lavoro di preparazione alla prossima stagione. Lungo in entrambi gli spogliatoi l’elenco degli assenti: chi per scelta tecnica chi per infortunio, chi per vacanze. Vediamo quindi quali saranno le mosse dei due tecnici per le probabili formazioni di Milan-Manchester United.

QUOTE E PRONOSTICO

Visti gli ultimi risultati dai Red Devils appare abbastanza scontato concedere agli uomini di Mourinho il favore del pronostico. Per la Snai però nell’1×2 di Milan-Manchester United il successo di Gattuso è stato dato a 2.70, contro il più basso 2.25 fissato per la vittoria del club inglese, con il pari fissato a 3.40. 

LE PROBABILI FORMAZIONI

LE MOSSE DI GATTUSO

Visto il banco di prova, avversario molto più quotato e la necessità di dare nuova speranza ai tifosi in un momento affatto chiaro, Gattuso vuole vincere a tutti i costi: non può quindi prescindere ora dalla sua formazione ufficiale, lì dove è possibile. Ecco quindi che nonostante l’arrivo di Pepe Reina sarà Gigio Donnarumma a difendere i pali: davanti al numero 99 la coppia Bonucci-Romagnoli, con il capitano chiamato a una grande prova pur nelle voci di mercato che lo vedono protagonista. Ai lati ecco Ricardo Rodriguez appena tornato dalle vacanze e Calabria: certezze pure in avanti con Locatelli in cabina di regia e Kessie e Bonaventura ai lati. Pochi dubbi anche in attacco: nella formazione titolare ecco Cutrone prima punta, con Suso e Calhanoglu a supporto. 

LE SCELTE DI MOURINHO

Mourinho oggi non avrà certo a disporre il suo miglior 11 viste le numerose assente: lo Special One avrà comune materiale per mettere in campo una probabile formazione più che temibile. Per il 4-2-3-1 ipotizzato alla vigilia di questo match per la International Champions cup, rimane fuori Sergio Romero, infortunato: al suo posto Pereira, che quindi vedrà davanti la coppia composta da Bailly e Tianzembe, vista l’assenza di big. Per le corsie si va verso la conferma di Darmian e Valencia, quest’ultimo con la fascia da capitano. Per la mediana vedremo Matic e Herrera in coppia davanti alla difesa: sarà Angel Gomez a occupare la trequarti. Per l’attacco poche sorprese tolti gli assenti. Senza Pogba ci sarà Mata sulla sinistra in coppia con Martial, mentre toccherà ad Alexis Sanchez fare da prima punta, visto che sia Lukaku che Rashford sono ancora in vacanza. 

IL TABELLINO

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Locatelli, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calnahoglu. All. Gattuso

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1) Pereira; Valencia, Bailly, Tuanzebe, Darmian; Matic, Herrera; Mata, Angelo Gomes, Martial; Alexis Sanchez. All Mourinho

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori