DIRETTA / Atalanta Rapp. Val Seriana (risultato finale 7-0) streaming video e tv: ecco Tumminello!

- Mauro Mantegazza

Diretta Atalanta Rappresentativa Val Seriana info streaming video e tv: orario e risultato live della prima partita amichevole dei nerazzurri (oggi 8 luglio)

gianpiero_gasperini_1_atalanta_lapresse_2017
Pronostici Serie A (Foto: LaPresse)

DIRETTA ATALANTA RAPP. VAL SERIANA (7-0): CHIUDONO TOLOI E TUMMINELLO

Effettua numerosi cambi Gasperini durante l’intervallo. Squadra completamente rivoluzionata. In porta Rossi, difesa con Hateboer, Toloi, Masiello e Heidenreich. A centrocampo Kulusevski, Pessina e Girgi. In avanti Valzania in supporto di Tumminello e Traore. Dopo pochi minuti dall’inizio della ripresa arriva il gol degli orobici. Il 6-0 lo firma l’argentino Toloi. I nerazzurri provano a perfezionare l’intesa. Tumminello in avanti protegge palla e fa salire la squadra molto bene. L’ex Roma trova il gol del 7-0 all’81esimo anticipando tutti in area e mostrano ottime doti di opportunismo. Negli ultimi minuti di gara i bergamaschi gestiscono senza problemi, evitando di forzare la giocata. Finisce 7-0 la prima amichevole stagionale dell’Atalanta.

GOMEZ E PALOMINO IN GOL

Anche il Papu Gomez trova il gol. L’Atalanta riesce con un gioco avvolgente e arioso a far girar bene la sfera. L’argentino catalizza ogni pallone davanti trasformandolo in oro. L’ex Catania trova la rete del 4-0. Nessun problema per la squadra di Gasperini. La partita presenta un divario tecnico tra le due squadre molto ampio. Il possesso palla continua ma il quinto arriva da palla inattiva. Palomino si libera e insacca di testa, quando il cronometro segna il minuto 31. Dopo aver trovato anche la rete del 5-0 gli orobici abbassano il ritmo gestendo il possesso. Barrow ci prova con un colpo di testa velenoso che termina a un metro dalla porta. Prima dell’intervallo tiro radente di De Roon dai 30 metri. Il portiere avversario blocca in due tempi.

BARROW E ILICIC APRONO LE DANZE

L’Atalanta scende in campo per la prima amichevole stagionale scegliendo il 3-4-3. Tra i pali Radunovic, in difesa Castagne, Mancini e Palomino. A centrocampo da destra verso sinistra D’Alessandro, De Roon, Colpani e Reca. In attacco spazio a Ilicic, Barrow e Gomez. I nerazzurri mostrano subito un alto livello d’intesa. Giro palla gradevole che coinvolge tutti gli interpreti in campo. Le azioni sono ben manovrate e arrivano ben presto i primi gol. La prima rete stagionale la sigla Barrow, abile a concludere in area con precisione. Poco dopo il giovane atalantino si ripete firmando la doppietta. Al nono minuto di gara bagna il suo esordio stagionale con un gol pure Ilicic. Nonostante le continue voci di mercato lo sloveno mostra grande freddezza realizzando il 3-0.

SI COMINCIA!

Pochissimi minuti ormai ci separano da Atalanta Rappresentativa Val Seriana, l’amichevole di Rovetta che è l’ideale come primo appuntamento stagionale con la squadra nerazzurra, che sotto la guida di Gian Piero Gasperini ha regalato ai tifosi bergamaschi due stagioni straordinarie e proverà a ripetersi per il terzo anno consecutivo, sia in campionato sia in Europa League. Intanto si lavora nelle Valli bergamasche, dove il Gasp lavorerà per porre le basi di un’altra stagione che sarà sicuramente faticosa – a maggior ragione se la Dea dovesse disputare i preliminari – ma che potrebbe anche essere di nuovo piena di soddisfazioni a cui a Bergamo cominciano ad essere abituati, anche grazie a un vivaio sempre florido. Oggi la principale curiosità sarà quella sul numero di gol che l’Atalanta saprà segnare e in particolare sul nome del marcatore della prima rete stagionale: per scoprirlo, ci separa ormai davvero poco al fischio d’inizio, Atalanta Rappresentativa Val Seriana sta finalmente per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Atalanta Rappresentativa Val Seriana non sarà trasmessa in diretta tv da canali televisivi e di conseguenza non sarà disponibile nemmeno una diretta streaming video per la partita amichevole di Rovetta, di conseguenza punto di riferimento fondamentale per tutte le informazioni su questo incontro saranno naturalmente il sito Internet e i profili ufficiali sui social network dell’Atalanta.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI

Mentre si avvicina Atalanta Rappresentativa Val Seriana, vediamo quali saranno le prossime amichevoli dei nerazzurri. Sempre a Rovetta sarà disputata sabato 14 luglio alle ore 17.00 la partita contro il Brusaporto, seguita domenica 15 sempre alle ore 17.00 ma a Clusone l’amichevole Atalanta Chiasso, che sarà il primo test di un certo spessore per la Dea. Saranno poi i tedeschi dell’Hertha Berlino gli avversari della XXIV edizione del Trofeo Achille e Cesare Bortolotti che si disputerà allo stadio di Bergamo sabato 21 luglio alle 20.30, primo vero appuntamento dio prestigio dell’estate nerazzurra. Il trofeo, dedicato alla memoria dei due indimenticabili presidenti nerazzurri, per la quinta edizione consecutiva ospiterà una formazione straniera, un assaggio dell’Europa League che poi l’Atalanta avrà il merito di disputare per la seconda stagione consecutiva; l’Hertha non sarà nelle Coppe perché ha chiuso la Bundesliga al decimo posto, ma è stata l’unica squadra capace di uscire imbattuta dal doppio confronto con i campioni di Germania del Bayern Monaco. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Atalanta Rappresentativa Val Seriana è la prima amichevole della stagione dei nerazzurri di Gian Piero Gasperini: si gioca oggi pomeriggio, domenica 8 luglio alle ore 17.00 a Rovetta, la località della provincia di Bergamo dove l’Atalanta sta vivendo il suo ritiro estivo, cominciato per la Dea piuttosto presto nell’eventualità che i nerazzurri orobici debbano disputare i preliminari di Europa League visto che il tormentone legato alle vicende societarie del Milan sta inevitabilmente avendo strascichi che riguardano pure l’Atalanta, che dovrebbe avere accesso immediato alla fase a gironi ma si tiene pronta anche all’eventualità opposta. Il valore tecnico della classica amichevole contro i valligiani sarà naturalmente relativo, perché la Rappresentativa Val Seriana non può essere un banco di prova attendibile per l’Atalanta, ma è comunque l’occasione per iniziare a mettere minuti nelle gambe, spezzare la routine degli allenamenti e magari provare qualcosa di nuovo, anche se per ora i cambiamenti della Dea sono davvero limitati.

ATALANTA, VIA ALLA NUOVA STAGIONE

Comunque vadano a finire le vicende estive, l’Atalanta sarà protagonista in Europa League per il secondo anno consecutivo, impresa straordinaria per una squadra che non giocava le Coppe da ben 26 anni. Se il 2016-2017 è stato l’anno da favola per la Dea di Gian Piero Gasperini, il 2017-2018 è stato in un certo senso ancora più importante, perché ha dato la conferma del grande valore dell’Atalanta, frutto non di un exploit isolato bensì di una società eccellente, che lavora benissimo ad ogni livello e si merita risultati così prestigiosi. Adesso Gasperini e la sua Atalanta sono chiamati ad un altro campionato importante, in cui confermarsi di nuovo solida e bella realtà del calcio italiano, magari facendo ancora meglio in Europa sperando che i sorteggi siano un po’ più fortunati di quelli della passata stagione. Intanto si comincia a lavorare e c’è la solita curiosità su quello che potrà succedere oggi, ad esempio chi sarà a segnare il primo gol della stagione. I classici motivi d’interesse che rendono affascinante anche una partita con i valligiani: tifosi dell’Atalanta, oggi pomeriggio non dovete distrarvi!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori