Bakayoko al Milan, c’è la firma/ Ultime notizie, terminate le visite mediche: tifosi in visibilio

Bakayoko al Milan: è fatta, accordo raggiunto con il Chelsea per il francese. Ultime notizie, oggi il centrocampista sostiene le visite mediche di rito

12.08.2018 - Carmine Massimo Balsamo
bakayoko_youtube
Bakayoko al Milan

Tiemoue Bakayoko ha messo nero su bianco il nuovo contratto con il Milan: manca solo la nota ufficiale del club rossonero, ma il francese ha già iniziato la sua avventura rossonera. E i sostenitori del Diavolo si dicono soddisfatti per il nuovo innesto operato dalla dirigenza guidata da Leonardo: “E per la cronaca #Bakayoko al #Monaco era devastante…se si risaltano le qualità può essere un buon innesto. #Calciomercato”, “C’è un po’ di indifferenza tra i tifosi del Milan riguardo a Bakayoko, secondo me invece è forte e migliora il nostro centrocampo”, “In @SerieA un giocatore così ti serve per contrastare il centrocampo di tutte, dalle piccole che picchiano e si chiudono per ripartire alle grandi che picchiano (senza vedere cartellini) e si chiudono per ripartire”, “Ma quanto è grosso? Mamma mia, dalle di santa ragione a metà campo, Tiemoué”. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

VESTIRA’ LA 14

Sono terminate le visite mediche di rito di Tiemouè Bakayoko: il centrocampista francese ha lasciato la clinica La Madonnina ed è diretto verso casa Milan, dove metterà nero su bianco il suo contratto con il Diavolo. Operazione conclusa nella giornata di ieri con il Chelsea, prestito oneroso con diritto di riscatto. Un acquisto fortemente voluto da mister Gennaro Gattuso, sottolinea La Gazzetta dello Sport, con Ringhio che è un suo grande estimatore: portatore di qualità e quantità, il classe 1994 può agire in diversi ruoli della mediana e la sua duttilità tornerà utile all’allenatore rossonero. Spunta un dettaglio in più: Bakayoko vestirà la casacca numero 14, che ha già indossato in passato. Manca solo l’ufficialità dunque: il Milan ha il suo rinforzo per il centrocampo, da Londra arriva il gigante di Parigi. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

VISITE MEDICHE IN CORSO

Visite mediche in corso presso la clinica “La Madonnina” di Milano, possiamo dunque ormai considerare certo l’arrivo di Tiemouè Bakayoko al Milan. La giornata dell’ex giocatore del Chelsea dovrebbe dunque avere l’andamento classico in questi casi, con la firma sul contratto che farà seguito ai necessari accertamenti medici in corso questa mattina. Ricordiamo che Bakayoko arriva al Milan con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto: per il francese il club rossonero ha speso subito 5 milioni di euro, mentre il diritto di riscatto del suo intero cartellino è stato fissato a 35 milioni di euro. Dopo l’iniziale anno di prestito, qualora venisse riscattato, Bakayoko ne aggiungerebbe altri quattro nel suo accordo con la società meneghina, fino al 2023. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I COMMENTI DEI TIFOSI

Soddisfazione in casa rossonera per l’acquisto imminente di Bakayoko, centrocampista in arrivo dal Chelsea in prestito con diritto di riscatto. Sui social network i tifosi rossoneri hanno commentato: “Con #Bakayoko risolviamo una carenza evidente sulla linea mediana. Ora mancano i due sogni. Due giocatori multiruolo uno che agisce fondamentalmente sul settore sinistro e l’altro talmente talentuoso e moderno che sa far tutto. Settimana bollente per @leo_de_araujo”, “#Bakayoko è ufficiale. Sono molto felice, be colpo, in attesa del colpo che sento che arriverà”, “sta passando davvero troppo in secondo piano un giocatore come #Bakayoko che, se lo avessimo acquistato 12 mesi fa, sarebbe stato accolto come un re a Milano. A mio avviso eventuale operazione top”. Ma, come prevedibile, i tifosi del Milan chiedono un ultimo sforzo: il sogno è Milinkovic-Savic, Leonardo riuscirà ad accontentarli? (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

E’ FATTA, BAKAYOKO DAL CHELSEA AL MILAN

Tiemouè Bakayoko al Milan, è fatta: nuovo rinforzo in arrivo a centrocampo per mister Gennaro Gattuso. E’ stata raggiunta infatti la fumata bianca con il Chelsea per l’acquisto del centrocampista francese: come sottolineato dai colleghi dell’Ansa, rossoneri e Blues hanno trovato l’intesa sulla base di un prestito oneroso da 5 milioni con diritto di riscatto fissato a 30 milioni di euro. Il classe 1994, arrivato appena un anno fa allo Stamford Bridge dal Monaco per 40 milioni di euro, domani sosterrà le visite mediche di rito alla clinica “La Madonnina”: questa sera è previsto il suo arrivo a Milano, dove sarà accolto all’aeroporto dallo staff rossonero e probabilmente da decine di tifosi a caccia di un selfie o di un autografo. L’innesto che Gattuso aspettava da giorni è finalmente arrivato: Bakayoko rinforza la mediana del Diavolo.

BAKAYOKO-MILAN, ACCORDO RAGGIUNTO COL CHELSEA

Conferme sul buon esito della trattativa arrivano da diverse fonti: anche Sport Mediaset ha affermato che Milan e Chelsea hanno trovato l’accordo per il trasferimento a San Siro del franco-ivoriano. Dopo Mattia Caldara e Gonzalo Higuain, prelevati dalla Juventus in una maxi-operazione che ha coinvolto anche l’ex capitano Leonardo Bonucci, il direttore dell’area tecnica si è assicurato le prestazioni del ventitreenne di Parigi. Centrocampista di qualità e soprattutto di quantità, Bakayoko ha raccolto venticinque presenze e due reti nell’ultima stagione con il Chelsea, ma non ha convinto a pieno la dirigenza londinese. I Blues negli ultimi giorni di mercato hanno acquistato a titolo temporaneo Mateo Kovacic, con il francese virtualmente fuori dal progetto di Maurizio Sarri: il Milan lo ha seguito per diverso tempo e ora ha piazzato il blitz decisivo. Attesa solo l’ufficialità dunque, l’ex Rennes sarà un nuovo calciatore rossonero.

I commenti dei lettori