DIRETTA / Empoli Cittadella(risultato finale 0-3)streaming video e tv:Strepitoso tris dei veneti al Castellani

Diretta Empoli Cittadella: info streaming video e tv del match atteso oggi domenica 12 agosto al Castellani e valido per il terzo turno della Coppa Italia.

12.08.2018 - Fabio Belli
Empoli_applausi_SerieB_lapresse_2017
Video Empoli Ascoli (LaPresse)

DIRETTA EMPOLI CITTADELLA (0-3): STREPITOSO TRIS DEI VENETI AL CASTELLANI

E’ appena terminato l’incontro tra Empoli e Cittadella col punteggio di 0 a 3, i veneti sorprendono i favoriti toscani grazie ad una strepitosa prestazione con la quale i ragazzi di Venturato hanno sbancato il Castellani. Protagonista assoluto della serata è stato sicuramente Scappini che è riuscito a segnare le prime due reti: la prima al 17′ con un colpo di testa sul preciso cross di Ghiringhelli e la seconda al 54′ con un piattone col quale ha insaccato l’assist di Schenetti. Proprio Schenetti è stato protagonista anche del tris al 65′ quando con un perfetto filtrante ha liberato in area di rigore Finotto che ha segnato con un tiro che è passato sotto le gambe di Terracciano. Con la terza rete il match si è definitivamente concluso anche se un minuto dopo al 66′ gli ospiti sono rimasti in dieci a causa del secondo cartellino giallo incassato da Proia. Mister Andreazzoli le ha provate tutte effettuando tutte le sostituzioni a propria disposizione ma la sua squadra non è mai riuscita a creare pericoli concreti negli ultimi venti metri; i padroni di casa hanno anche dovuto ristabilire la parità numerica chiudendo anch’essi in dieci uomini a causa di un problema muscolare accusato da Maietta che si è accomadato in panchina dopo che il suo allenatore aveva esaurito i cambi a propria disposizione. Pesante sconfitta per l’Empoli che inizia nel peggiore dei modi questa stagione che tra una settimana la vedrà impegnata nel massimo campionato nazionale. 

SCAPPINI FIRMA ANCHE IL RADDOPPIO

Il secondo tempo della sfida tra Empoli e Cittadella è iniziato da circa 20 minuti ed il risultato è cambiato ed è ora di 0 a 2, a raddoppiare ci ha pensato ancora l’immarcabile Scappini al 54′ deviando in rete con un piattone destro l’ennesimo cross dello sgusciante Schenetti. Mister Andreazzoli ha provato a correre ai ripari effettuando una doppia sostituzione con la quale ha mandato in capo Capezzi e Traorè al posto di Bennacer e Rasmussen. I toscani faticano a reagire, gli ospiti sembrano avere una migliore condizione atletica. (agg. Guido Marco)

I TOSCANI FATICANO A REAGIRE

Si è concluso da pochissimi minuti il primo tempo della sfida tra Empoli e Cittadella ed il risultato è ancora di 0 a 1, decide la rete messa a segno dallo scatenato Scappini, protagonista assoluto di questa prima frazione di gioco. La squadra di mister Andreazzoli ha provato a reagire ma non è riuscita a sfondare centralmente visto che gli ospiti hanno concesso qualcosa sull’out di destra dove il propositivo Pasqual ha provato a spingere senza però riuscire a creare concrete occasioni nell’area avversaria. I toscani devono cambiare marcia per evitare una sconfitta che non sarebbe di certo un buon viatico per la nuova stagione alle porte. (agg. Guido Marco)

LA SBLOCCA SCAPPINI

Allo Stadio Carlo Castellani di Empoli i padroni di casa biancazzurri stanno giocando contro il Cittadella nell’incontro valido per il terzo turno di Coppa Italia e, dopo quasi 30 minuti di gioco, il risultato è di 0 a 1, a sbloccare il punteggio ci ha pensato Scappini al 17′: cross di Ghiringhelli per l’attaccante che di testa ha insaccato con decisione. Esordio stagionale per i toscani che nella passata stagione hanno stravinto il campionato cadetto garantendosi così la promozione nella massima serie italiana; i veneti invece hanno già disputato un match ufficiale la settimana scorsa quando al Tombolato hanno avuto la meglio di misura, grazie ad un gol di Benedetti, del Monopoli. Iniziano decisamente meglio gli ospiti che mettono in campo un evidente freschezza atletica che permette già all’8′ di sfiorare il vantaggio quando un cross di Schenetti ha pescato in area Scappini, il cui colpo di testa in avvitamento è uscito di poco fuori dallo specchio. Al 15′ erroraccio di Maietta che permette allo scatenato Scappini di presentarsi tutto solo davanti a Terracciano ma l’attaccante questa volta spreca tutto spedendo fuori da ottima posizione. (agg. Guido Marco)


SI COMINCIA!

Attendiamo a minuti il fischio d’inizio di Empoli-Cittadella, l’entusiasmante sfida per il terzo turno della Coppa Italia: al Castellani c’è molta attesa non solo per la prima prova degli azzurri, padroni di casa, ma anche per i granata di Venturato. Come abbiamo visto prima il Cittadella aveva iniziato bene la propria stagione battendo il Monopoli, ma di certo i veneti devono ancora migliorare molto, come lo stesso tecnico ha affermato nel post match: “In questo momento della stagione non mi aspettavo cose straordinarie, ma una squadra che sapesse tenere un po’ di ritmo in campo e facesse di tutto per passare il turno. Così è stato: io sono soddisfatto della prestazione dei miei ragazzi, della loro voglia e del loro entusiasmo. Siamo consapevoli che, nella ventina di giorni che mancano all’esordio in campionato, dovremo lavorare con impegno”. Vedremo che cosa succederà quindi in campo: Empoli-Cittadella sta per avere inizio!. (agg Michela Colombo)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

L’incontro non sarà trasmesso in diretta tv sui canali free o pay e neppure in diretta streaming video via internet. News e aggiornamenti sul match potranno essere reperiti sui siti ufficiali dei due club, empolicalcio.net e ascittadella.it.

I PRECEDENTI

In vista della partita di Coppa Italia tra Empoli e Cittadella, attesa questa sera andiamo a vedere che cosa ci può dire lo storico che unisce questi due club. Numeri alla mano vediamo bene che la statistica, pur essendo recente, non risulta affatto sguarnita di dati interessanti: da ricordare però che il primo testa a testa tra toscani e veneti risale solo alla stagione 2000-2001 della Serie B. In tutto quindi fino ad oggi contiamo 19 precedenti già occorsi tra Empoli e Cittadella: registriamo infine 8 vittorie da parte degli azzurri e solo 6 affermazioni della compagine granata, oltre che 5 pareggi ottenuti al triplice fischio finale. Recentissima l’ultima volta che le due squadre si sono affrontate direttamente: Empoli e Cittadella infatti hanno disputato il Campionato di Serie B nella stagione passata. Nella stagione della cadetteria 2017-2018 ricordiamo la vittoria dei veneti per 1-0 al Castellani e il pari per 1-1 al ritorno di casa al Tombolato. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Empoli-Cittadella, diretta all’arbitro Sacchi, domenica 12 agosto 2018 alle ore 20.30, sarà una delle sfide del programma del terzo turno ad eliminazione diretta di Coppa Italia. Appena tornata in Serie A, la formazione toscana fa il sui esordio ufficiale nella stagione dopo una serie di amichevoli di grande spessore internazionale, che hanno consentito anche di fare un’ottima figura. Nel secondo turno di Coppa Italia, pur senza stupire, il Cittadella ha superato 1-0 il Monopoli con un gol di Benedetti, mostrando però ancora qualche lacuna nello stato di forma generale.

PROBABILI FORMAZIONI EMPOLI-CITTADELLA 

Allo stadio Castellani di Empoli scenderanno in campo queste probabili formazioni: padroni di casa toscani schierati con Terracciano tra i pali, Di Lorenzo sull’out difensivo di destra e Pasqual sull’out difensivo di sinistra, mentre l’albanese Veseli e Maietta formeranno la coppia di difensori centrali. A centrocampo spazio al danese Rasmussen, all’algerino Bennacer e all’ivoriano Hamed Traoré, mentre lo sloveno Zajc avrà compiti da trequartista alle spalle del tandem offensivo composto dal bomber Caputo e dall’ex Palermo La Gumina. Risponderà il Cittadella con Paleari a difesa della porta, Frare schierato in posizione di terzino destro e Benedetti, match winner nella sfida del secondo turno di Coppa contro il Monopoli, schierato in posizione di terzino sinistro, mentre Adorni e Camigliano saranno i due difensori centrali. A centrocampo spazio a Iori, Settembrini e Branca, mentre Schenetti si muoverà come trequartista, a sostegno del duo offensivo formato da Finotto e da Strizzolo.

RISULTATI E CONTESTO

La vittoria per 2-0 contro l’Eintracht Francoforte, formazione della Bundesliga tedesca impegnata anche in Europa League, e quella ai rigori contro lo Sporting Lisbona negli ultimi test amichevoli, hanno regalato nuove importanti consapevolezze all‘Empoli di Andreazzoli. Che dopo aver dominato lo scorso campionato di Serie B, tenendo un passo da record proprio dopo l’arrivo in panchina del tecnico ex Roma, vuole stupire anche nella massima serie, e partirà ufficialmente nella sua stagione contro un Cittadella arrivato a sua volta l’anno scorso alle porte della Serie A, perdendo la semifinale play off contro il Frosinone (anzi, uscendo dopo 2 pareggi per la peggior posizione in classifica). Contro il Monopoli i veneti non hanno brillato, ma si sono comunque confermati solidi guadagnando il passaggio del turno.

QUOTE E PRONOSTICO

Per quanto riguarda le quote sulle scommesse sulla partita, toscani favoriti in maniera abbastanza netta per la vittoria ed il passaggio del turno, con vittoria interna quotata 1.60 da Snai. Eurobet propone a 3.60 la quota relativa al pareggio (che porterebbe le due squadre a giocarsi la qualificazione ai tempi supplementari ed eventualmente ai calci di rigore), mentre Bwin offre a 5.65 la quota per la vittoria esterna dei piemontesi. Le quote sui gol complessivamente realizzati nel corso della partita vedono Sisal Matchpoint proporre a 1.90 l’over 2.5 e Betclic offrire a 1.85 l’under 2.5.

I commenti dei lettori