Diretta/ Frosinone Bologna (risultato finale 0-0) streaming video Dazn: un punto per parte

- Mauro Mantegazza

Diretta Frosinone Bologna streaming video Dazn: probabili formazioni, quote, orario e risultato live. Sfida già delicata allo Stirpe nella 2^ giornata di Serie A

Frosinone curva_lapresse_2017
Diretta Frosinone Ascoli (LaPresse)

DIRETTA FROSINONE BOLOGNA (0-0): UN PUNTO PER PARTE

Non vanno oltre lo zero a zero Frosinone e Bologna, che si dividono la posta in palio al termine di novanta minuti molto tattici ed equilibrato. I felsinei si fanno preferire nella prima parte del match, non riuscendo tuttavia a bucare la porta. I ciociari si schierano compatti e trovano coraggio soltanto nella ripresa, costruendo un paio di potenziali occasioni interessanti. Prima ci prova Chibsah, poi è il nuovo entrato Campbell a prendere l’iniziativa ma l’equilibrio non si sblocca. Finisce in pareggio. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SPINGONO I CIOCIARI

Quando siamo giunti oltre il settantacinquesimo minuto della partita, il risultato tra Frosinone e Bologna è sempre fermo sullo zero a zero. Secondo tempo favorevole ai padroni di casa, che soprattutto in questi ultimi frangenti hanno alzato l’intensità offensiva. Al sessantanovesimo chance clamorosa per Chibsah che da ottima posizione colpisce di testa e manda alto di un soffio. Nel Bologna due cambi con Destro al posto di Santander, poi Cambell al posto di Ciano. Il nuovo entrato Campbell si fa subito notare con un cross, Chibsah manca l’impatto per pochissimo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

NON SI SPEZZA L’EQUILIBRIO

Finale di primo tempo combattuto ed equilibrato tra Frosinone Bologna, col risultato ancora inchiodato sullo zero a zero. Al quarantunesimo chance per Perica, il quale perde il controllo della sfera, facendosi intercettare oltre la linea del fuorigioco. Poco dopo Ciano lascia partire un sinistro dalla distanza su piazzato, Skorupski si oppone prontamente. Finisce il primo tempo a Frosinone, con le due squadre che fino a questo momento si sono equivalse. Ancora pochi minuti di pausa per gli uomini di Longo e di Inzaghi, a breve si torna in campo per la ripresa.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

FELSINEI PERICOLOSI CON DZEMAILI

Superato il venticinquesimo minuto di Frosinone Bologna e risultato ancora fermo sullo zero a zero. Primo squillo all’ottavo, coi bolognesi che ci provano con Santader: il suo tentativo, però, viene deviato in calcio d’angolo. Gli ospiti premono e al quarto d’oro rischiano di pungere col mancino di Falcinelli, che però termina a lato oltre la linea di fondo. Il Bologna insiste e si rifà vivo sul fronte offensivo col solito Dzemaili. L’elvetico riceve palla in zona interessante, conclude col piatto su Sportiello, che con prontezza respinge salvando la squadra ciociara. Regge l’equilibrio. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Tutto è pronto per il via a Frosinone Bologna: la partita allo stadio Stirpe della città ciociara sarà naturalmente anche un confronto fra gli allenatori di queste due formazioni, Moreno Longo e Filippo Inzaghi. Accomunati da eccellenti risultati a livello di Primavera, Inzaghi ha naturalmente avuto una grande occasione in prima squadra al Milan, che però ha rischiato di bruciarlo. Pippo poi è stato bravo a ripartire con umiltà dalle categorie inferiori, dove Longo ha fatto gavetta con ottimi risultati. Questa stagione – del ritorno oppure del debutto in Serie A – può essere per entrambi lo spartiacque della carriera, dunque la sfida odierna si annuncia senza dubbio stuzzicante. Adesso però è giunto il momento di far parlare il campo: leggiamo le formazioni ufficiali di Frosinone Bologna, poi la partita avrà inizio! FROSINONE (3-5-2): Sportiello; N. Brighenti, Salamon, Krajnc; F. Zampano, Chibsah, Crisetig, Hallfredsson, Molinaro; Ciano, Perica. Allenatore: Moreno Longo BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; G. Gonzalez, Danilo, Helander; Mattiello, A. Poli, Pulgar, Dzemaili, Dijks; Santander, Falcinelli. Allenatore: Filippo Inzaghi (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Frosinone Bologna è disponibile soltanto in diretta streaming video, essendo una delle tre partite della giornata di Serie A fornite da DAZN: la nuova piattaforma si potrà seguire avendo a disposizione un apparecchio come PC, tablet o smartphone, naturalmente sarà necessario sottoscrivere un abbonamento per avere a disposizione le immagini. Anche gli abbonati Sky potranno seguire la partita in diretta tv, ma pagando a parte secondo l’offerta DAZN pensata appunto per gli abbonati alla piattaforma satellitare.

I PRECEDENTI

In vista di Frosinone Bologna, si deve prendere atto dell’esiguo numeri dei precedenti confronti fra queste due formazioni, che raramente hanno preso parte allo stesso campionato. In totale troviamo nove partite finora disputate tra Frosinone e Bologna, con un bilancio di quattro vittorie per i ciociari e tre per gli emiliani, oltre a due pareggi; 15 gol segnati dal Frosinone, 14 invece le reti messe a segno dal Bologna. Di queste nove sfide, sei sono state giocate in Serie B dal 2006 al 2008 e poi di nuovo nella stagione 2014-2015, una in Coppa Italia nel 2009-2010 e due in Serie A nel campionato 2015-2016, l’unico per il Frosinone nella massima categoria prima di quest’anno. Questi due precedenti più recenti e più prestigiosi sono finiti con una vittoria per parte, sempre 1-0 in favore della squadra di casa: a Bologna il 20 settembre 2015 e poi il 3 febbraio 2016 a Frosinone, dove però stavolta non si giocherà – campo neutro a Torino. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE STATISTICHE

Frosinone Bologna è già una patita decisamente importante in chiave salvezza: quali statistiche le due squadre in campo allo Stirpe hanno accumulato nel primo impegno di questa Serie A? Il dato parla di sei tiri per i giocatori di casa, due in meno rispetto a quelli effettuati dal Bologna nella sconfitta interna contro la Spal. A tale proposito, va ricordato che entrambe le squadre hanno concluso il loro esordio con una sconfitta senza segnare alcun gol. Mentre i felsinei hanno subito una rete, i ciociari sono stati travolti con il risultato finale di 4-0. Sia Frosinone che Bologna si equivalgono nel possesso palla (43,5 vs 42,5 per cento), mentre a livello disciplinare il Bologna ha collezionato un cartellino giallo e un’espulsione, a fronte delle due ammonizioni comminate ai padroni di casa. (agg. di Claudio Franceschini)

L’ARBITRO

Frosinone-Bologna sarà diretta dal signor Manganiello della sezione Aia di Pinerolo, designazione praticamente di casa se si considera che il match sarà disputato in campo neutro presso lo stadio Olimpico Grande Torino del capoluogo piemontese, fattore che potrebbe naturalmente avere un peso sull’andamento del match. Tornando comunque alla composizione della squadra arbitrale per questa partita Frosinone Bologna, ecco che l’arbitro Manganiello sarà coadiuvato dai guardalinee Gori e Fiore, con Illuzzi come quarto uomo mentre l’addetto alla VAR sarà il signor Chiffi, affiancato dall’assistente AVAR Di Iorio. Fino a questo momento, sono 23 le gare già dirette in Serie A da Manganiello, 171 quelle complessive in carriera con un bilancio di 775 ammonizioni comminate, 31 espulsioni per doppia ammonizione e 42 rossi diretti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Frosinone Bologna, diretta dall’arbitro Manganiello, si gioca questa sera domenica 26 agosto 2018 alle ore 20.30 in campo neutro allo stadio Olimpico Grande Torino per la seconda giornata di Serie A. L’inizio del nuovo campionato è stato pessimo sia per i ciociari sia per i felsinei, di conseguenza si affrontano due formazioni già in cerca di un riscatto: il Frosinone ha incassato quattro gol a Bergamo contro l’Atalanta, il Bologna ha perso in casa il sentito derby emiliano contro la Spal. Naturalmente è presto per parlare di allarme, ma è chiaro che chi dovesse perdere anche oggi si troverebbe già in difficoltà e con mille dubbi che non fanno mai bene. Insomma, Frosinone Bologna è per entrambe l’occasione per voltare subito pagina, ma naturalmente non tutti potranno essere felici al momento del triplice fischio finale.

PROBABILI FORMAZIONI FROSINONE BOLOGNA

Verso la convocazione i nuovi acquisti del Frosinone, Campbell e Ardaiz, ma in attacco mister Moreno Longo dovrebbe affidarsi ancora a Perica e Ciano. In difesa possibile occasione per Capuano, favorito su Krajnc e Ariaudo per completare la retroguardia a tre. Un dubbio anche a centrocampo, con Chibsah, Cassata e Soddimo che si contendono una sola maglia disponibile. Squalificato Nagy, indisponibile anche Donsah, per Filippo Inzaghi e il Bologna non ci sono buone notizie. Davanti Falcinelli, Palacio e Santander si giocano due maglie considerati gli acciacchi di Destro, ballottaggio anche in difesa tra Gonzalez e De Maio.

PRONOSTICO E QUOTE

Il Bologna è considerato favorito sul Frosinone per la vittoria nella partita di questa sera, nonostante la prima giornata abbia portato ad entrambe una sconfitta; di certo pesa anche il fatto che si giocherà a Torino e non allo Stirpe. Le quote dell’agenzia di scommesse Snai privilegiano comunque i rossoblù felsinei: il segno 2 per la vittoria del Bologna infatti pagherebbe 2,45 volte la posta in palio, mentre poi si sale a 3,10 in caso di segno 1 e dunque di una vittoria casalinga del Frosinone, la cui quota è praticamente identica a quella per il segno X. Il pareggio infatti pagherebbe 3,15 volte la posta in palio agli scommettitori che punteranno sulla divisione della posta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori