DIRETTA / Fermana Virtus Verona (risultato finale 2-0) info streaming video e tv: Gara decisa nel primo tempo

Diretta Fermana Virtus Verona, info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live. I marchigiani ospitano i veneti, 1^ giornata girone B di Serie C

16.09.2018 - Mauro Mantegazza
fermana_gruppo_abbraccio_lapresse_2017
Diretta Fermana Fano, Serie C girone B(LaPresse)

DIRETTA FERMANA VIRTUS VERONA (2-0): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Bruno Recchioni la Fermana supera il Virtus Verona per 2 a 0. Succede tutto nella parte finale del primo tempo quando Scrosta porta in vantaggio i canarini al 37′ mentre ci pensa Lupoli, già pericoloso in precedenza, a siglare il goal del definitivo raddoppio al 40′. Nel secondo tempo le occasioni si contano appena su una mano con due chances per parte non sfruttate a dovere dai rispettivi interpreti e così la Fermana conquista i primi 3 punti della sua stagione mentre la strada della Virtus Verona appare subito in salita essendo rimasta a quota zero.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Giunti al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Fermana e Virtus Verona è sempre fermo sul 2 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con Ferrara al posto di Trainotti tra gli ospiti, sono ancora i padroni di casa a rendersi nuovamente pericolosi al 49′ con il diagonale di Cognigni respinto dal portiere Sibi, a cui gli la Virtus ha replicato proprio con il subentrato Ferrara al 51′, senza però riuscire ad impensierire seriamente l’estremo difensore avversario Ginestra. Ammonito anche Clemente tra i padroni di casa al 52′.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Fermana e Virtus Verona sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sul 2 a 0. Dopo un avvio di gara abbastanza tirato, i padroni di casa iniziano a spingere sull’acceleratore dopo la mezz’ora ed al 37′ passano in vantaggio grazie a Scrosta sugli sviluppi di un calcio d’angolo, per poi raddoppiare già al 40′ con Lupoli, autore di un gran goal al volo su assist aereo di Cognigni. I rimpianti degli ospiti crescono a ridosso del riposo quando Grbac, nel recupero, spara a lato l’ottimo lancio di Lancini.

FASE INIZIALE DEL MATCH

Nelle Marche la partita tra Fermana e Virtus Verona è cominciata da una trentina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. In queste fasi iniziali dell’incontro le due squadre sembrano potersi dare battaglia nei primissimi istanti della sfida ma di fatto le compagini tradiscono le aspettative e finiscono col studiarsi l’un l’altra, senza entrare realmente in partita o alzare il ritmo. L’arbitro Angelucci di Foligno ha già però estratto due cartellini gialli al 25′ ammonendo rispettivamente Giandonato da una parte e Rossi dall’altra al termine di un battibecco tra i due calciatori.

SI COMINCIA!

Il tecnico Destro ha parlato di Fermana-Virtus Verona, sottolineando: “Nel corso della preparazione si è messa in luce per l’ennesima volta l’entusiasmo e la voglia di non passare inosservati”. E’ dunque soddisfatto per l’atteggiamento dei suoi: “Ho visto i ragazzi molto con centrati. D’altronde ora iniziamo davvero e sappiamo che non dovrà mancare la mentalità giusta per affrontare quello che sarà un percorso molto lungo. Lo stato d’animo è di grande carica. Con la Coppa è vero che affrontavamo una gara ufficiale, ma il campionato, seppur inconsciamente, è un’altra cosa. Le motivazioni devono essere diverse perché si entra nel vivo della stagione”. L’obiettivo della gara è uno solo: “Non dobbiamo perdere mai ciò che rappresenta il nostro cavallo di battaglia e cioè aiutarsi l’uno con l’altro. Lo spirito di squadra, l’ardore agonistico, la tenacia e la voglia di combattere sono fondamentali”. (agg. di Matteo Fantozzi)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Per Fermana Virtus Verona, va segnalato che ancora una volta la Serie C non sarà trasmessa in diretta tv: servirà anche quest’anno l’abbonamento al portale Eleven Sports, che ha l’esclusiva per il campionato della terza divisione. I pacchetti di abbonamento riguardano la singola squadra e sarà possibile di volta in volta acquistare il singolo evento (al prezzo di 3,90 Euro), e le partite si potranno seguire come sempre in diretta streaming video – dunque su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone – ma quest’anno anche su Android Tv o usufruendo di Chromecast su desktop.

I PRECEDENTI

Fermana Virtus Verona sarà una primizia assoluta nel calcio italiano: le due formazioni infatti non si erano mai affrontate prima della partita che è in programma per oggi nella prima giornata del girone B della Serie C 2018-2019 che segna il ritorno nel calcio professionistico per la neopromossa terza squadra di Verona, città che può vantare il Chievo in massima serie, l’Hellas nel campionato cadetto e appunto la Virtus in Serie C, con una rappresentatività che nemmeno le più grandi metropoli italiane hanno nel calcio professionistico attuale. Questo inedito confronto tra Fermana e Virtus Verona è stato reso possibile naturalmente dalla conferma del criterio geografico mediante il quale l’Italia settentrionale e centrale sono state divise in verticale, ponendo dunque dalla stessa parte le squadre delle regioni più orientali, come sono naturalmente le Marche e il Veneto. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Fermana Virtus Veronadiretta dal signor Luca Angelucci, si gioca alle ore 16:30 di domenica 16 settembre e la partita rientra nel programma della prima giornata del campionato di Serie C 2018-2019. Siamo nel girone B e finalmente si comincia dopo una delle estati più tormentate del calcio italiano: per la Fermana l’obiettivo potrebbe essere la salvezza già raggiunta nel precedente campionato senza passare dai playout, il che era il traguardo prefissato per i marchigiani, all’epoca neopromossi; poi se le cose si mettessero bene si potrebbe anche pensare ad un posto nei playoff. A proposito di squadre neo promosse, questo è lo status della Virtus Verona nel torneo che sta per cominciare: con la promozione dalla Serie D, la città di Verona vanta ben tre società nel calcio professionistico – con l’obiettivo per la Virtus che sarà naturalmente quello di confermare la propria permanenza nella categoria anche al termine della stagione.

PROBABILI FORMAZIONI FERMANA VIRTUS VERONA

Diamo adesso uno sguardo alle probabili formazioni di Fermana Virtus Verona. Per i marchigiani allenati da Flavio Destro possiamo disegnare un 4-4-2 con Ginestra fra i pali, protetto da una linea difensiva a quattro che dovrebbe prevedere Clemente a destra, Soprano e Comotto centrali, Guerra a sinistra. Proseguendo con il centrocampo, ecco la probabile coppia Giandonato-Urbinati in mediana, Zerbo esterno destro e Maurizi sulla corsia mancina, infine il tandem d’attacco formato da Lupoli e Cremona. La Virtus Verona di mister Luigi Fresco potrebbe invece rispondere con un modulo 3-5-2 che vedrebbe la retroguardia a tre composta da Trainotti, Rossi e Sirignano davanti al portiere Sibi. Nel folto centrocampo a cinque dei veneti potrebbero invece essere titolari da destra a sinistra Lavagnoli, Grbac, Manarin, Casarotto e Lancini, infine in attacco il tandem titolare dovrebbe essere composto da Grandolfo e Momenté.

QUOTE E PRONOSTICO

Per il match del girone B tra Fermana e Virtus Verona la snai  non esita a concedere ai padroni di casa il favore del suo pronostico. Esaminando le quote ecco che nell’1×2 il successo  della Fermana è stato dato a 1.83, mentre l’affermazione della Virtus Verona vale 4.25 la posta in palio: per il pareggio ecco poi la valutazione di 3.25. 

I commenti dei lettori