Diretta / Palermo-Napoli Primavera (risultato finale 1-0): decide il gol di Rizzo!

- Fabio Belli

Diretta Palermo-Napoli primavera, info streaming video e tv Sportitalia: probabili formazioni, orario e risultato live della partita della terza giornata del campionato.

napoli primavera
Il Napoli primavera (repertorio LaPresse)

DIRETTA PALERMO NAPOLI PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 1-0)

Palermo Napoli Primavera 1-0: questo è il risultato finale della partita giocata al “Pasqualino Stadium” di Carini, sede delle partite interne della Primavera del Palermo. Una partita che nel primo tempo è stata equilibrata ma aveva visto rendersi più pericoloso il Palermo, protagonista di numerose azioni offensive che però non sono servite ad arrivare al gol. Ai punti dunque avrebbe meritato il Palermo, ma come si sa questo nel calcio non basta. I rosanero comunque non si sono rassegnati e il gol è arrivato nella ripresa: Louka difende palla, si inserisce Rizzo che dal limite dell’area batte Idasiak al 56’ minuto di gioco. Nella ripresa naturalmente si susseguono le sostituzioni, ma si arriva a pochi minuti dalla fine con i rosanero sempre in vantaggio, i tentativi del Napoli sono stati vani e al termine dei tre minuti di recupero il triplice fischio ha sancito la vittoria del Palermo. Da segnalare un ammonito per parte: Santoro del Palermo e Manzi del Napoli hanno ricevuto un cartellino giallo da parte dell’arbitro, il signor Tremolada di Monza. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI GIOCA

Sta per accendersi il match della 3^ giornata tra Palermo e Napoli Primavera: prima di dare la parola al campo diamo può un occhio da vicino al lungo storico che le due formazioni condividono. Dati alla mano registriamo infatti ben 21 testa a testa tra le due formazioni giovanili, raccolte dal 2007 a oggi: a bilancio ecco anche 8 successi dei siciliani e 3 affermazioni degli azzurri. Da segnalare poi che l’ultima volta che le due formazioni si sono trovate faccia a faccia risale alla stagione 2015-2016 del campionato Primavera: allora fu pareggio nel turno di andata e successo dei rossoneri al ritorno. Diamo ora la parola alla sfida: Palermo-Napoli Primavera sta per avere inizio! (agg Michela Colombo)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV

Segnaliamo che il match si potrà seguire in diretta tv e in chiaro sul digitale terrestre collegandosi sul canale numero 60 di Sportitalia, con la diretta streaming video via internet disponibile collegandosi sul sito sportitalia.com.

L’ARBITRO

Come abbiamo visto la partita del campionato Primavera tra Palermo e Napoli verrà diretta dal fischietto della sezione di Monza Paride Tremolada: con lui saranno impegnati in questo 3^ turno anche gli assistenti Lorenzo Poema e Antonio Lalomia. Volendo conoscere meglio il direttore di gara oggi atteso in campo, scopriamo che per l’arbitro lombardo si tratta della quinta presenza in questa stagione 2018-2019: finora Tremolada ha presenziato a match del campionato primavera come di Coppa Italia Serie c e delle stagione regolare della Serie C, mettendo a bilancio un totale di 13 cartellini gialli e 5 calci di rigore concessi. Segnaliamo inoltre che il direttore di gara lombardo nella sua carriera ha incrociato una volta sola il Napoli Primavera: Tremolada ha infatti diretto gli azzurri contro il Deportivo Camioneros nell’edizione 2016-21017 della Viareggio cup. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Palermo-Napoli, diretta dall’arbitro Paride Tremolada, è la partita in programma oggi sabato 29 settembre 2018 alle ore 11.00, e sarà una delle sfide in programma della terza giornata d’andata del campionato Primavera 1. Tornano subito in campo in campionato Palermo e Napoli Primavera, dopo gli impegni infrasettimanali della Coppa di categoria. Ha fatto sensazione la vittoria dei rosanero sulla Lazio, un clamoroso 5-0 che ha messo in evidenza una squadra in crescita e soprattutto ha riscattato la goleada che i siciliani avevano incassato il venerdì precedente, nell’anticipo di campionato, con il medesimo punteggio sul campo dell’Atalanta. Un ko che aveva raffreddato gli entusiasmi di inizio stagione del Palermo che era partito col piede giusto, battendo 3-2 il Torino in casa. Più lineare il cammino del Napoli che all’esordio in campionato ha battuto 1-0 il Milan, per poi pareggiare 1-1 a Belgrado nel match d’esordio nella Champions giovanile, la UEFA Youth Lague. Quindi, sabato scorso è arrivato un importante successo ad Empoli in campionato, 2-0 con gol di Sgarbi e Palmieri. In Coppa Italia gli azzurri si sono trovati a soffrire forse più del previsto contro il Benevento, ma dopo aver chiuso 0-0 i tempi regolamentari, si sono imposti per 3-0 sui sanniti ai tempi supplementari grazie alle reti messe a segno da Sgarbi, Mezzoni e Guadagni, per giunta tutti realizzati dal 10′ del secondo tempo supplementare in poi.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Le probabili formazioni del match. Il Palermo scenderà in campo con Al Tumi tra i pali e una difesa a tre composta da Fradella, Marchese e Angileri. A Gallo sarà affidata la corsia laterale di destra e a Ruggiero la corsia laterale di sinistra, mentre Leonardi e Gambino si muoveranno per vie centrali sulla linea mediana. In attacco, spazio al tridente composto da Mendola, Louka e Minacori. Risponderà il Napoli con D’Andrea a difesa della porta e Casella, Senese e Bartiromo titolari nella linea difensiva a tre. Il francese Zedadka sarà l’esterno di fascia destra e Calvano sarà l’esterno di fascia sinistra, mentre il cipriota Mamas giocherà al fianco di Micillo nella zona centrale di centrocampo. Sul fronte avanzato, Gaetano si muoverà da trequartista alle spalle del tandem offensivo composto da Guadagni e da Saporeti.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Lo scontro tattico tra le due squadre vedrà opposti il Palermo allenato da Giuseppe Scurto col 3-4-3 come modulo di partenza, mentre Roberto Baronio, tecnico del Napoli, risponderà con un 3-4-1-2, con la scelta dei due allenatori che cadrà dunque in entrambi i casi sull’utilizzo della difesa a tre. L’anno scorso Palermo e Napoli non si sono affrontati nel campionato Primavera, coi siciliani impegnati nel torneo Primavera 2 nel quale hanno ottenuto la promozione. Tra gli incroci più rilevanti tra le due squadre negli ultimi anni, la sfida nella Viareggio Cup del 2014, con il Palermo che riuscì ad imporsi di misura, con il punteggio di 1-0, sulla formazione partenopea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori