Christian Eichenberger/ Ecco il nuovo responsabile comunicazione dell’Auto sport svizzera

Christian Eichenberger, ultime notizie: sarà l’ex membro del gruppo Motorpresse Schweiz AG, il nuovo responsabile comunicazione della Auto Sport svizzera.

01.01.2019 - Michela Colombo
Christian Eichenberger sarà il nuovo capo comunicazione dell'Ass.

L’annuncio ufficiale è arrivato solo nelle ultime ore: sarà Christian Eichenberger il nuovo responsabile marketing e comunicazione dell’Auto Sport svizzera, la federazione elvetica che gestisce lo sport motoristico nazionale. Una notizia importante visto pure il profilo di grandissimo livello dello stesso Eichenberger, 45 anni: grande conoscitore delle gare nazionali e interazioni di automobilismo, assumerà quindi il titolo di capo della comunicazione interna ed esterna dell’Ass solo dal 7 gennaio 2019, dopo quindi le ultime feste natalizie. Eichenberger di certo darà nuovo vita alla diffusione dello sport motoristico elvetico: fattosi le ossa fin dagli anni novanta in diverse testate giornalistiche di settore (pesante la sua collaborazione nel 1998 con la rivista inglese F1 Racing), di certo conosce bene la sua materia, come professionista e appassionato. Il suo arrivo nella Auto sport svizzera verrà quindi certo salutato con favore dagli appassionati elvetici e pure dai protagonisti del settore, che si sta nuovamente aprendo al mondo. Non dimentichiamo infatti la fortunatissima prima edizione del Gp di Zurigo nel mondiale della formula E, gara accolta in maniera già che calorosa dal pubblico rossocrociato e non solo. Fu nello scorso mese di giugno un successo unico e vero presto replicato benché, secondo quanto annunciato ad ottobre, la gara verrà spostata da Zurigo a Berna: il Gp quindi verrà disputato il prossimo 22 giugno 2019.

LE PAROLE DI EICHENBERGER

Contestualmente all’annuncio del nuovo incarico dello stesso Christian Eichenberger, l’ormai ex membro esecutivo del gruppo Motorpresse Schweiz Ag ha dichiarato tutto il suo entusiasmo per questa nuova avventura: “Sono davvero impaziente di questa nuova sfida. Per me è importante che la scena agonistica della Svizzera sia conosciuta da un pubblico ancora più vasto. Le corse automobilistiche hanno una grande tradizione nel nostro Paese. Io vorrei coltivare questa tradizione e svilupparla unitamente ai miei colleghi dell’Auto Sport Svizzera”. Non meno entusiasta anche il commento di Patrick Falk, direttore della stessa federazione elvetica per lo sport automobilistico: “Con Christian Eichenberger abbiamo assunto un vero esperto di comunicazione che rappresenterà l’Auto Sport Schweiz con tanta passione nel cuore”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA