Hannes Breitenberger, morto 18enne stella del biathlon/ Giallo su cause e data del decesso: Azzurre in lutto

Hannes Breitenberger, morto 18enne stella del biathlon: non sono chiare le cause del decesso, forse avvenuto nei giorni scorsi

10.01.2019 - Emanuela Longo
Hannes Breitenberger (Facebook)
Hannes Breitenberger (Facebook)

Hannes Breitenberger, tra i più talentuosi e promettenti atleti di biathlon ha tragicamente perso la vita oggi, all’età di 18 anni. Stando a quanto reso noto da Sky Sport, non sarebbero ancora chiare le cause del decesso, avvenuto certamente all’improvviso. In un primo momento era stata diffusa la notizia di un suo coinvolgimento nel drammatico incidente avvenuto nel primo pomeriggio di oggi 10 gennaio a Courmayeur. In realtà, la vittima è un altro giovane italiano residente in provincia di Firenze, caduto in un fuoripista pericoloso ed in un tratto off limits mentre andava in snowboard. Le due vicende, dunque, non sarebbero in alcun modo collegate. Hannes Breitenberger, altoatesino, era originario della Val d’Ultimo e nonostante la sua giovane età era riuscito a mettersi in luce per via del suo straordinario talento in numerose gare giovanili di biathlon. Il giovane frequentava la scuola superiore in Val Gardena.

HANNES BREITENBERGER: GIALLO SULLA MORTE

La morte del giovane 18enne Hannes Breitenberger sarebbe sopraggiunta all’improvviso, stando alle scarne informazioni in merito, in circostanze che al momento restano un mistero. La notizia giunge nella stessa giornata in cui il mondo del biathlon ha gioito per via della vittoria dell’azzurra Lisa Vittozzi nella Sprint di Oberhof (Ger). Anche per tale ragione, spiega Fanpage.it, le biathlete azzurre hanno gareggiato con il lutto al braccio. Dalle parole dell’atleta Dorothea Wierer, che proprio oggi è stata autrice di una gara sottotono (due errori nelle sessioni di tiro e 24esima posizione), pare però che la morte del 18enne Hannes Breitenberger, promessa stella del biathlon possa essere avvenuta già nei giorni scorsi. Dopo aver espresso le sue felicitazioni per l’ottimo risultato raggiunto da Lisa Vittozzi, come riporta Oasport.it, la Wierer ha aggiunto: “Tutta la squadra correrà in questo fine settimana con il lutto al braccio per onorare la memoria del diciottenne Hannes Breitenberger, giovane biathleta tesserato per lo Sci Club Gardena, scomparso nei giorni scorsi”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA