Diretta Juventus Roma Primavera / Risultato finale 1-3, streaming video e tv: bianconeri al tappeto!

Diretta Juventus Roma Primavera, streaming video e tv: le due squadre si affrontano in un incrocio che può valere tanto in chiave playoff, sono quarta e quinta e separate da un solo punto.

12.01.2019, agg. alle 15:09 - Claudio Franceschini
Cassata_JuventusPrimavera
Diretta Juventus Roma Primavera, campionato 1 14^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA JUVENTUS ROMA PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 1-3): BIANCONERI AL TAPPETO!

Ultimi minuti del match piuttosto movimentati tra Juventus Roma Primavera, con Greco protagonista di un intervento incredibile sul tentativo offensivo di Petrelli. L’ultimo squillo del match arriva al novantunesimo con Anzolin che cerca un compagno dentro l’area con un cross teso sul quale nessuno riesce ad intervenire. Il direttore di gara mette fine alle ostilità attorno al novantaquattresimo: i giallorossi espugnano l’Ale&Ricky di Vinovo vincendo il match per 3-1 con un Celar in grandissimo spolvero. Per la Juventus è un pomeriggio da dimenticare, troppi errori da parte dei bianconeri che si sono arresi di fronte ad una Roma più cinica. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PEZZELLA CALA IL TRIS

Siamo esattamente a metà della ripresa di Juventus Roma Primavera e il risultato sorride ai giallorossi, avanti per tre reti a uno. I capitolini hanno trovato la via del raddoppio dopo due minuti di gioco, con Coler che semina il panico tra le maglie bianconere e insacca il bis. Al cinquantaseiesimo minuto Caviglia riporta in gara la Juventus. Gran bella palla di Fagioli per il compagno, il quale supera Greco con una giocata ben calibrata. Appena due minuti dopo ci pensa Pezzella a calare il tris per la sua squadra, con una conclusione dalla distanza che finisce in porta con la complicità di Loria. Il portiere della Juventus ha commesso una grossa ingenuità in questa circostanza, facendosi passare il pallone sotto le gambe. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

CELAR DECIDE IL PRIMO TEMPO

Si è appena concluso il primo tempo di Juventus Roma Primavera. Giallorossi in vantaggio sulla vecchia signora grazie ad un gol trasformato da Celar al quarantaquattresimo, con una girata che non ha lasciato scampo a Loria sul passaggio di Semeraro. Partita vibrante fin dalle prime battute, con i capitolini pericolosissimi già al terzo: Riccardi calcia sul primo palo dopo aver rubato palla ad Anzolini, sulla ribattuta si avventa Celar che non riesce a concretizzare. Poco dopo la risposta dei bianconeri, con Anzolin che colpisce a botta sicura e vede respingersi il tiro sulla linea da Semeraro. La Juventus cresce e prende campo ma è poi la Roma a passare in vantaggio sul finire di primo tempo. Squadre ore negli spogliatoi per l’intervallo, tra poco si ricomincia con il secondo tempo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Stiamo finalmente per vivere la diretta di Juventus Roma Primavera: come già visto, la partita del campionato 1 sarà anche uno splendido incrocio tra due dei marcatori più prolifici. Zan Celar, sloveno che gioca con la squadra giallorossa, sta confermando quanto di buono aveva già mostrato lo scorso anno. Ha saltato qualche partita, ma nelle 10 che ha giocato è riuscito ad andare a segno per ben 16 volte: uno score impressionante che non è passato inosservato agli occhi di Eusebio Di Francesco. L’allenatore della prima squadra ha convocato Celar soprattutto in situazioni di emergenza; lo sloveno attende il suo momento e intanto spera di ricalcare le orme di colleghi come Antonucci, Soleri e Tumminello, che avevano segnato a raffica con la Primavera. Bene anche Elia Petrelli, 7 gol in questo torneo; per la prima punta della Juventus fino a questo momento ci sono state convocazioni con la Juventus Under 23 che gioca in Serie C, ma non è escluso che anche Massimiliano Allegri possa chiamarlo. Adesso è davvero arrivato il momento di mettersi comodi, dare la parola al campo e stare a vedere quello che succederà in questa Juventus Roma Primavera, che sta per cominciare! Juventus: Loria, Bandeira, Anzolin, Boloca, Morrone, Capellini, Monzialo, Nicolussi, Petrelli, Fagioli, Portanova. A disp: Garofani, Meneghini, Riccio, Pereira Serrao, Francofonte, Tongya Heubang, Moreno, Leone, Markovic, Pinelli, Frederiksen, Di Francesco. All: Baldini. Roma: Greco S., Parodi, Semeraro, Trasciani, Cargnelutti, Pezzella, D’orazio, Greco J., Celar, Riccardi, Besuijen. A disp: Zamarion, Coccia, Santese, Nigro, Masangu, Sdaigui, Bucri, Bamba, Simonetti. All: De Rossi. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA 

La diretta tv di Juventus Roma Primavera è prevista su Sportitalia: il canale 60 del vostro televisore vi terrà come sempre compagnia con questa partita di campionato, che potrete seguire anche tramite apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone senza costi aggiuntivi, grazie al servizio di diretta streaming video che viene garantito dalla stessa emittente attraverso il suo sito internet, all’indirizzo www.sportitalia.com.

LE STATISTICHE

Meno di un’ora alla diretta di Juventus Roma Primavera, può dunque essere interessante adesso fare il punto sulla situazione attuale con alcuni numeri del campionato in corso per bianconeri e giallorossi. La Juventus Primavera finora ha conseguito sette vittorie, tre pareggi e altrettante sconfitte per un totale di 24 punti in tredici giornate, con 31 gol segnati e 24 subiti, per una differenza reti di +7, anche se va detto che il numero delle reti subite non è positivo per una delle migliori squadre in classifica. In casa sette partite per la Juventus Primavera, con un bilancio di cinque vittorie, ma anche due sconfitte per i bianconeri, non così imbattibili in casa. Numeri molto simili per la Roma Primavera, perché i giallorossi hanno 23 punti in virtù di sette vittorie, due pareggi e quattro sconfitte. In trasferta il rendimento parla di tre vittorie, due pareggi e una sconfitta, dunque largamente positivo anche lontano da Roma. I gol segnati sono 38, quelli subiti 22 per una eccellente differenza reti pari a +16 per i giallorossi ospiti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VERSO LA YOUTH LEAGUE

Come abbiamo accennato, Juventus Roma Primavera è anche la partita tra le due squadre che tra poco torneranno a confrontarsi nella Youth League: entrambe infatti sono riuscite a superare il loro girone, anche se hanno chiuso in seconda posizione e dunque dovranno disputare lo spareggio, contro squadre arrivate dalla Domestic Champions Cup, per provare a raggiungere il tabellone degli ottavi di finale. La Juventus Primavera è solo alla seconda esperienza nei playoff: ha superato Young Boys e Valencia chiudendo alle spalle del Manchester United nel gruppo H, mentre la Roma nel girone G ha confermato la sua competitività internazionale precedendo Viktoria Plzen e Cska Mosca, e dovendosi arrendere solo al Real Madrid. Entrambe saranno in campo il 20 febbraio per una gara secca in trasferta, come previsto dal regolamento: i bianconeri sul campo della Dinamo Kiev, i giallorossi in Danimarca contro il Midtjylland. Entrambe hanno buone possibilità di superare il turno, dunque staremo a vedere quello che succederà e queste partite di campionato serviranno anche per ritrovare il giusto ritmo. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Juventus Roma Primavera sarà diretta dal signor Giacomo Camplone, e si gioca alle ore 13:00 di sabato 12 gennaio: sfida di lusso per la quattordicesima giornata del campionato Primavera 1 2018-2019, penultimo turno di un girone di andata che al momento sorride maggiormente ai bianconeri, ma unicamente per questione di dettagli. La Juventus infatti occupa la quarta posizione in classifica, con 24 punti; una lunghezza da recuperare per la Roma, e dunque per i giovani giallorossi si apre anche l’ipotesi di un eventuale sorpasso in classifica. In termini generali comunque queste due squadre lottano per avere un posto nella fase finale del campionato; possono prenderlo in maniera diretta – ma in questo caso dovrebbero chiudere nei primi due posti – oppure attraverso i playoff, che giocherebbero se la stagione regolare finisse oggi. Va ricordato che il torneo è fermo da prima di Natale: la Juventus ha incassato un’inaspettata sconfitta sul campo del Genoa e si è dunque arrestata nella sua rimonta, mentre la Roma ha demolito la Sampdoria con un netto 4-1 e si è rilanciata. Ora vedremo quelle che sono le probabili formazioni in campo sabato; alla diretta di Juventus Roma Primavera (uniche due squadre qualificate ai playoff di Youth League) mancano ormai poche ore e non vediamo l’ora di scoprire quello che succederà.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS ROMA PRIMAVERA

Ecco dunque, in Juventus Roma Primavera, i giovani bianconeri disposti con quello che dovrebbe essere un 4-3-3: davanti al portiere Loria agiranno Capellini e Gozzi Iweru come centrali, mentre sugli esterni andranno Bandeira da Fonseca e Anzolin. A centrocampo dovrebbe essere tutto confermato con la regia di Morrone, mentre le due mezzali saranno Nicolussi Caviglia e Portanova che hanno entrambi un atteggiamento particolarmente offensivo. Nel tridente offensivo Francesco Baldini dovrebbe rilanciare Petrelli (7 gol in campionato), che prima di Natale era stato convocato dall’Under 23 e che prenderà il posto di Markovic; i laterali dovrebbero essere ancora una volta un Fagioli in forte crescita e Pablo Moreno. Alberto De Rossi dovrebbe confermare la Roma Primavera che ha battuto la Sampdoria: dunque, Trasciani e Cargnelutti a protezione di Stefano Greco, con Parodi e Semeraro terzini. A centrocampo c’è il trio formato da Jean Freddi Greco, Chierico e Salvatore Pezzella ma con Masangu che spera di giocarsi una possibilità dal primo minuto; Riccardi e Cangiano dovrebbero inizialmente partire come esterni di centrocampo in una sorta di 4-5-1, ma in fase di possesso palla la squadra giallorossa prenderà a tutti gli effetti le sembianze di un 4-3-3 con tridente offensivo, la prima punta sarà chiaramente Zan Celar che in 10 partite di campionato ha segnato la bellezza di 16 gol.



© RIPRODUZIONE RISERVATA