Diretta/ Roma Entella (risultato finale 4-0): goleada giallorossa e quarti conquistati! (Coppa Italia)

- Mauro Mantegazza

Diretta Roma Entella, risultato finale 4-0: i giallorossi confermano il pronostico negli ottavi di Coppa Italia e passano il turno, adesso sfideranno la Fiorentina in trasferta.

Nizzetto DiPaola Entella gol lapresse 2018
Diretta Pistoiese Entella, Serie C girone A (Foto LaPresse)

DIRETTA ROMA ENTELLA (RISULTATO FINALE 4-0)

Diretta Roma Entella 4-0: i giallorossi sbrigano la pratica ligure e si qualificano per i quarti di finale della Coppa Italia, dove sfideranno la Fiorentina in trasferta. Se tre anni fa lo Spezia era passata ai rigori allo stadio Olimpico, questa volta i giallorossi hanno confermato le categorie di differenza rispetto a una comunque volenterosa Entella, che si è anche vista annullare due gol per fuorigioco: i gol di Patrik Schick (doppietta) e Ivan Marcano sono arrivati nei primi e ultimi istanti dei due tempi, risultando devastanti anche per il morale dell’avversario. La Roma avrebbe anche potuto rendere più rotondo il punteggio, ma è stato bravissimo Paroni a non far affondare la Virtus Entella; con il passare del tempo anche la spinta giallorossa si è affievolita e giustamente Eusebio Di Francesco ha iniziato a pensare anche al prossimo impegno di campionato. Questo non ha impedito a Javier Matias Pastore di segnare il quarto gol al 74’ minuto, un ottimo inserimento con destro di prima intenzione; punizione forse severa per l’Entella, ma come detto il divario c’è tutto. Nel finale soddisfazione per Alessio Riccardi, che fa il suo esordio in prima squadra prendendo il posto di Lorenzo Pellegrini e, in qualche modo, completa la festa giallorossa. (agg. di Claudio Franceschini)

ROMA ENTELLA (RISULTATO LIVE 3-0): DOPPIETTA DI SCHICK

Diretta Roma Entella 3-0: Il secondo tempo inizia con due cambi, i liguri mandano in campo Simone Icardi – eroe del quarto turno contro il Genoa, in più romano e tifoso giallorosso – e Matteo Mancosu, ex bomber del Trapani tornato in Italia dopo i due anni a Montréal. Escono Adorjan e Caturano e l’Entella cambia modulo, provando il miracolo; la Roma però riparte esattamente come nel primo tempo, stavolta serve un minuto e mezzo a Patrik Schick per raccogliere l’assist di Justin Kluivert e girare con il sinistro di prima intenzione. E’ il gol del 3-0 che chiude i conti in anticipo. Al 50’ altra rete annullata all’Entella: stop e tiro vincente di Mancosu, che però al momento di ricevere il passaggio era in fuorigioco. Il quarto gol della Roma se lo mangia Javier Pastore, ma è anche bravo Paroni a chiudere lo specchio all’argentino che aveva raccolto il colpo di tacco di Kluivert; i giallorossi, archiviato il risultato, provano anche a divertirsi. Al 58’ è sempre Schick a seminare il panico nella difesa dell’Entella ma il portiere ligure ferma con il piede il sinistro del ceco, ripetendosi qualche secondo più tardi sul destro stretto di Kluivert e ancora al 63′ sul colpo di testa di Schick, prendendosi il palcoscenico dell’Olimpico al netto del risultato. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE ROMA ENTELLA

Roma Entella in diretta tv sarà disponibile in chiaro per tutti sui canali Rai, che garantiscono la massima partita alla Coppa Italia. Nello specifico, per la partita di oggi allo stadio Olimpico l’appuntamento sarà su Rai Due, naturalmente canale numero 2 del telecomando. In alternativa sarà possibile pure utilizzare la diretta streaming video gratuita tramite il sito Internet oppure l’applicazione di Rai Play.

ROMA ENTELLA, STREAMING VIDEO SU RAI DUE

ROMA ENTELLA (RISULTATO LIVE 2-0): INTERVALLO

Diretta Roma Entella 2-0: giallorossi padroni del campo negli ottavi di Coppa Italia, e capaci di raddoppiare proprio nel recupero. La Virtus Entella arrivata all’Olimpico senza troppi timori: il gol (bellissimo) di Patrik Schick dopo 24 secondi ci ha impedito forse di vedere una partita diversa, ma la Roma è stata brava a sbloccare letteralmente alla prima azione e poi a gestire i ritmi. Alla ricerca del secondo gol, i giallorossi lo hanno sfiorato in un paio di occasioni (bravo Paroni sul tracciante di Karsdorp) e lo hanno poi trovato con Ivan Marcano, ma il difensore centrale (entrato al posto dell’infortunato Juan Jesus) era oltre la linea difensiva dell’Entella e l’arbitro ha annullato. Roma che dunque sta dominando, ma sta anche sprecando: la squadra di casa ha rischiato di pagare dazio quanto Dany Mota, confermando le sue qualità, ha guadagnato quella punizione su cui Olsen ha dovuto compiere una doppia parata. Al 40’ ancora pericoloso Schick sul cross di Kolarov, ma il colpo di testa del ceco è terminato a lato: poi finale di marca Entella con due angoli consecutivi che hanno impensierito la difesa della Roma, Caturano nella seconda occasione ha mancato la deviazione vincente per questione di centimetri. Al 44’ a segno Dany Mota che aveva anche superato Olsen, ma si era già alzata la bandierina del guardalinee. Nel recupero però il gol, stavolta buono, di Ivan Marcano, nato da una punizione giocata benissimo dalla Roma che ha portato il difensore spagnolo alla conclusione vincente da due passi, su assist di Schick. (agg. di Claudio Franceschini)

ROMA ENTELLA (RISULTATO 1-0): GOL DI SCHICK!

Diretta Roma Entella 1-0: la squadra giallorossa impiega appena 24 secondi per sbloccare la partita di Coppa Italia. I giallorossi lanciano Cengiz Under sulla destra; il turco punta l’uomo e va sul destro, il piede debole con il quale però lascia partire un cross forte e teso sul primo palo. Il primo ad arrivarci è Patrik Schick, che di tacco gira in porta battendo Paroni: incredibile ma vero, per la Roma si tratta del quarto gol di tacco in questa stagione dopo la doppia magia di Javier Pastore e il colpo vincente di Lorenzo Pellegrini nel derby, e tutte queste reti erano arrivate all’inizio delle partite. Forte del vantaggio, i giallorossi possono ovviamente permettersi di giocare sul velluto; i giallorossi sono padroni del campo come ci si aspettava, potendo anche sfruttare lo shock dell’Entella che sperava di resistere qualche minuto e assestarsi sul piano tattico. Al 6’ Juan Jesus si ferma da solo, su un lancio lungo per Caturano: il brasiliano si rialza e ci prova ma resiste tre minuti, al suo posto entra Ivan Marcano che si piazza al fianco di Fazio. Al 13’ la Roma si riaffaccia in avanti: ci prova Cristante ma il suo diagonale termina largo. Anche l’Entella però ha voglia di farsi vedere: al 16’ Dany Mota scappa alla retroguardia giallorossa, costringe Marcano al fallo da ammonizione e guadagna una interessantissima punizione dal limite. Batte Nizzetto, Olsen non trattiene ma si riscatta in maniera incredibile sul tap-in di Eramo. La Roma deve fare attenzione, i liguri sembrano essersi svegliati. (agg. di Claudio Franceschini)

ROMA ENTELLA (RISULTATO 0-0): FORMAZIONI UFFICIALI!

Tutto è pronto ormai per Roma Entella: prima di leggere le formazioni ufficiali di questo ottavo di finale, ricordiamo che i giallorossi in Coppa Italia vantano una tradizione eccellente, ricca di gioie ma pure dolori. La Roma infatti ha conquistato ben nove volte la coccarda tricolore, l’ultimo successo tuttavia risale al 2008 e successivamente sono arrivate due finali perse, dolorosissima la sconfitta nel derby capitolino contro la Lazio nel 2013. In totale dunque per la Roma abbiamo nove vittorie e 17 finali, visto che in otto occasioni i giallorossi sono stati sconfitti proprio all’ultimo atto. La recente striscia trionfale della Juventus rende però più complicato pensare di poter lottare per il primo posto assoluto nell’albo d’oro, che fino a poche stagioni fa la Roma condivideva proprio con i grandi rivali bianconeri. Adesso però non è più tempo per i ricordi del passato: l’Entella potrà mettere paura al pubblico dell’Olimpico o sarà tutto facile per Eusebio Di Francesco? Parola al campo per scoprirlo: Roma Entella sta per cominciare! ROMA (4-2-3-1): Olsen; Karsdorp, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Cristante, Lo. Pellegrini; Cengiz Under, Pastore, Perotti; Schick. Allenatore: Eusebio Di Francesco ENTELLA (4-3-1-2): Paroni; Belli, Baroni, Pellizzer, Cleur; Eramo, Paolucci, Nizzetto; Adorjan; Caturano, Dany Mota. Allenatore: Roberto Boscaglia (Agg. di Mauro Mantegazza)

LA STRADA DELL’ENTELLA

Manca ormai circa un’ora alla diretta di Roma Entella: se per i giallorossi sarà il debutto in questa edizione della Coppa Italia, può invece essere interessante ripassare il già lungo cammino della Virtus Entella per dare onore ai liguri, perché non capita spesso che una squadra di Serie C faccia così tanta strada in Coppa Italia. L’Entella è entrata in scena già nel secondo turno eliminatorio, per la precisione domenica 5 agosto 2018, quando a Chiavari i padroni di casa travolsero per 3-0 il Siena grazie ai gol messi a segno da Francesco Belli, Tomi Petrovic e Manuel Di Paola. Una settimana dopo, domenica 12 agosto, ecco di nuovo l’Entella in campo: quella volta a Chiavari era di scena la Salernitana, battuta per 2-0 grazie ai gol messi a segno da Michele Currarino e Mota Carvalho. L’impresa più bella però è arrivata nella pazzesca partita del quarto turno, giovedì 6 dicembre a Marassi nel derby ligure contro il Genoa: 2-2 al termine dei tempi regolamentari, 3-3 dopo i supplementari con tutti i gol del Genoa segnati su rigore – due da Krzysztof Piatek e uno da Gianluca Lapadula – mentre le reti dell’Entella arrivarono grazie a una doppietta di Simone Icardi più il gol di Krisztián Adorján, l’epilogo maturò dal dischetto, che però da provvidenziale divenne nemico per il Genoa a causa degli errori di Daniel Bessa e dello stesso Lapadula, che hanno dato alla Virtus Entella questo ottavo contro la Roma. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL PRECEDENTE SCOMODO PER I GIALLOROSSI

Avvicinandoci alla diretta di Roma Entella, possiamo sottolineare che non ci sono precedenti ufficiali tra queste due squadre, dunque il quarto di finale allo stadio Olimpico sarà questa sera una sorta di appuntamento con la storia. Possiamo però ricordare che la Roma non ha un grande ricordo dell’ultima sfida giocata in Coppa Italia contro una squadra ligure che avrebbe dovuto essere sulla carta nettamente inferiore ai giallorossi. Era il 16 dicembre 2015 quando all’Olimpico arrivava – sempre per gli ottavi di Coppa Italia – lo Spezia, che sembrava destinato ad essere la perfetta vittima sacrificale per la Roma ancora di Rudi Garcia. Invece, niente di tutto questo: lo 0-0 non si sbloccò nemmeno ai tempi supplementari e di conseguenza l’esito della partita fu deciso solamente ai calci di rigore, dove lo Spezia completò il proprio capolavoro grazie ad alcuni illustri “collaboratori”. Ci riferiamo a Miralem Pjanic ed Edin Dzeko, che fallirono i propri tiri dal dischetto mentre per lo Spezia non ci fu alcun errore: lo Spezia dunque si impose per 2-4 gelando l’Olimpico e firmando una pagina gloriosa per la propria storia – decisamente meno per quella della Roma… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ARBITRA ALEANDRO DI PAOLO

Roma Entella sarà diretta questa sera, come vi abbiamo già accennato, dall’arbitro Aleandro Di Paolo, il quale appartiene alla sezione Aia di Avezzano. Adesso però andiamo a presentare tutta la squadra arbitrale che sarà utilizzata in questo ottavo di finale di Coppa Italia allo stadio Olimpico: i due guardalinee saranno i signori Domenico Rocca e Paolo Formato, mentre come quarto uomo agirà Luca Massimi. Infine non mancherà la postazione VAR, dove troveremo il signor Juan Luca Sacchi affiancato dall’assistente AVAR Sergio Ranghetti. Tornando al primo arbitro, Aleandro Di Paolo è nato il 21 ottobre 1977 ad Avezzano ed è un componente della Can B, di conseguenza normalmente dirige le partite del campionato cadetto. In questa stagione, il signor Di Paolo vanta sei presenze in Serie B e le statistiche ci dicono che in questi match ha comminato 34 cartellini gialli, due espulsioni (entrambe per somma di ammonizioni) e altrettanti calci di rigori. Ricordiamo però anche le due precedenti apparizioni di Di Paolo nella Coppa Italia 2018-2019: nel secondo turno in Salernitana Rezzato 6-1, poi nel quarto turno in occasione di Sampdoria Spal, con la vittoria blucerchiata per 2-1. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Roma Entella, diretta dall’arbitro Aleandro Di Paolo, si gioca questa sera lunedì 14 gennaio 2019 alle ore 21.00 per gli ottavi di finale della Coppa Italia. Sfida particolare allo stadio Olimpico questo match Roma Entella, che vedrà i giallorossi fare il proprio debutto nella competizione essendo una delle otto teste di serie che entrano in scena appunto agli ottavi in virtù del piazzamento nello scorso campionato. Roma Entella vede logicamente favoriti i giallorossi di Eusebio Di Francesco, dal momento che di fronte avranno i liguri, formazione di Serie C che andrà dunque a caccia di un’impresa da ricordare, che entrerebbe di diritto nelle pagine più gloriose della squadra di Chiavari ma farebbe scattare l’allarme in casa Roma, dove in questa stagione di alti e bassi ce ne sono già stati troppi. Doveroso fare anche un accenno al regolamento di Coppa Italia: si tratta di una sfida in gara secca, dunque in caso di pareggio al triplice fischio finale si procederà con i tempi supplementari ed eventualmente poi con i calci di rigore per stabilire chi si qualificherà per i quarti.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA ENTELLA

Parlando delle probabili formazioni di Roma Entella, diciamo che i liguri dovrebbero presentarsi all’Olimpico con il loro assetto migliore per onorare l’impegno, ma anche la Roma dovrebbe accantonare in gran parte il turnover, sia perché la Coppa Italia è un obiettivo sia perché si arriva da due settimane di sosta. Per Eusebio Di Francesco dunque disegniamo un 4-2-3-1 con Mirante in porta; Florenzi terzino destro, Fazio e Juan Jesus difensori centrali, Luca Pellegrini per completare la difesa a quattro; in mediana Lorenzo Pellegrini e Cristante; sulla trequarti ecco invece Kluivert, Zaniolo e Perotti in appoggio al centravanti, che potrebbe anche essere Dzeko. Passando ora all’Entella, ecco che mister Roberto Boscaglia potrebbe proporre il modulo 4-3-1-2 con Massolo in porta; difesa a quattro con Belli, Pellizzer, Baroni e Germoni da destra a sinistra; a centrocampo un terzetto con Icardi, Paolucci ed Eramo probabili titolari; infine Ardizzone trequartista alle spalle dei due attaccanti, Caturano e Mota Carvalho.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo al pronostico di Roma Entella, che naturalmente appare a senso unico in favore dei padroni di casa giallorossi. Le quote Snai ci dicono dunque che il segno 1 infatti pagherebbe appena 1,17 volte la posta in palio ed è dunque dato praticamente per certo, mentre la quota per il segno X arriverà già a 8,00 volte la posta in palio. Infine, se credete in un colpaccio della Virtus Entella all’Olimpico, dovrete puntare naturalmente sul segno 2 e questo coraggioso azzardo vi potrebbe ripagare la bellezza di 14,00 volte la posta in palio in caso di un’affermazione dei liguri a Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA