RISULTATI COPPA ITALIA / Ottavi di finale: la Roma domina l’Entella e si qualifica!

Risultati Coppa Italia: nelle ultime due partite degli ottavi la qualificazione sorride ad Atalanta e Roma. La Dea giocherà contro la Juventus, per i giallorossi c’è la Fiorentina.

14.01.2019, agg. alle 22:59 - Mauro Mantegazza
coppa_italia_2018
Risultati Coppa Italia (LaPresse)

L’ultimo dei risultati di Coppa Italia sancisce la qualificazione della Roma, come da pronostico: sono i giallorossi l’ultima squadra a prendersi i quarti di finale, a fine gennaio giocheranno al Franchi contro la Fiorentina. Vittoria annunciata quella della Roma, che non è caduta nella stessa trappola che lo Spezia le aveva teso tre anni fa: questa volta i giallorossi hanno sbrigato la pratica già nel primo tempo e si sono dimostrati squadra davvero cinica, segnando dopo 24 secondi e nel secondo minuto di recupero per poi trovare il tris, con Patrik Schick, un minuto e mezzo dopo il fischio di inizio della ripresa. Tra queste marcature la Roma ha avuto altre occasioni per mettersi in mostra ma Andrea Paroni, veterano dell’Entella – in biancazzurro da dieci anni, dopo le giovanili dell’Udinese – ha disinnescato lo stesso Schick in un paio di occasioni e poi Justin Kluivert, diventando protagonista nella serata dell’Olimpico. Al 74’ il quarto gol di Javier Matias Pastore, a completare la festa giallorossa. Dunque il tabellone dei quarti di finale della Coppa Italia prevede Milan-Napoli, Inter-Lazio, Fiorentina-Roma e Atalanta-Juventus: dovremo aspettare un paio di settimane per conoscere i nomi delle quattro semifinaliste. (agg. di Claudio Franceschini)

INTERVALLO A ROMA

Al momento l’ultimo dei risultati di Coppa Italia che stiamo aspettando dagli ottavi di finale rispetta il pronostico: Roma in vantaggio sull’Entella grazie ad un gol lampo di Patrik Schick, bravissimo a girare di tacco un cross basso di Cengiz Under e trafiggere Paroni, poi il raddoppio di Marcano nel finale. Naturalmente i giallorossi hanno dominato, creando i presupposti per il raddoppio; annullata per fuorigioco una rete a Ivan Marcano, che dopo otto minuti ha dovuto prendere il posto di Juan Jesus che ha subito l’ennesimo infortunio muscolare nella stagione dei capitolini. L’Entella ha avuto qualche sprazzo di qualità, in particolare al 17’ quando Dany Mota è sfuggito a Marcano che lo ha messo giù: punizione da posizione interessante con Nizzetto, respinta di Olsen che poi è stato bravissimo a murare la seguente conclusione di Eramo a botta quasi sicura. Nel finale bene i liguri, anche in gol con Dany Mota quando però l’assistente aveva già segnalato fuorigioco (confermato dal silent check con il Var). Nel recupero la beffa per i liguri: punizione per la Roma, ottimo schema e assist di Schick per il gol, stavolta regolare, di Ivan Marcano. Nel secondo tempo vedremo se Eusebio Di Francesco vorrà operare qualche altro cambio, la sensazione è che accelerando un minimo la Roma possa agevolmente chiudere la partita e qualificarsi ai quarti di finale, ma per il momento la Virtus Entella è ancora ampiamente in gara e dunque ci proverà, a costo di scoprire il proprio reparto difensivo. (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIA ROMA ENTELLA

Sta per iniziare anche Roma-Entella, ultimo dei risultati di Coppa Italia che attendiamo dagli ottavi di finale: possiamo allora dare uno sguardo al tabellone che è praticamente formato per quanto riguarda i quarti. Sappiamo che la vincente di Roma-Entella giocherà contro la Fiorentina: i viola saranno al Franchi qualora dovessero qualificarsi i giallorossi, mentre si andrà al sorteggio se sarà la Virtus Entella a ottenere il pass per il prossimo turno. Come già detto invece l’Atalanta ha guadagnato il diritto a giocare in casa la partita contro la Juventus, avremo poi due partite a San Siro in Milan-Napoli e Inter-Lazio, perchè entrambe le milanesi hanno una testa di serie più “bassa” rispetto alle avversarie. Per quanto riguarda le eventuali semifinali, potremmo avere un’interessantissima Roma-Juventus e, dall’altra parte, il derby della Madonnina oppure una Inter-Napoli che in questo momento vale il secondo posto in Serie A; è tuttavia ancora presto per sbilanciarci, al momento possiamo solo ricordare che i quarti si giocheranno alla fine di gennaio (date e orari ancora da stabilire) e dare la parola allo stadio Olimpico, dove la partita tra Roma e Virtus Entella sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

ATALANTA QUALIFICATA: 2-0 AL CAGLIARI

I risultati di Coppa Italia ci consegnano la qualificazione della Dea ai quarti di finale: ennesima vittoria esterna in questi ottavi, stavolta se la prende la Dea che abbatte il tabù isolano e si regala la partita casalinga contro la Juventus, per provare a vendicare l’eliminazione nella semifinale dello scorso anno. La partita della Sardegna Arena è stata combattuta: gol annullato a Pavoletti nel primo tempo, grandi occasioni per la Dea ma Cagliari sempre sornione alla ricerca del colpo grosso, finchè al minuto 88 Duvan Zapata ha evitato il fuorigioco su un tiro masticato da Castagne e di testa ha battuto Cragno. L’attaccante colombiano, in un periodo straordinario, ha anche fornito l’assist decisivo a Mario Pasalic nel recupero, spezzando definitivamente le speranze rossoblu: dunque per la quarta volta in sette partite è la squadra in trasferta a qualificarsi. Una piccola speranza per la Virtus Entella che a breve affronta la Roma, ma ovviamente i giallorossi sono nettamente favoriti per la vittoria e la qualificazione: dovessero farcela, giocherebbero in trasferta contro la Fiorentina e tra poco scopriremo se sarà così. (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIA CAGLIARI ATALANTA

Tutto è pronto per andare a scoprire il primo dei risultati di Coppa Italia del lunedì, che scaturirà dalla partita Cagliari Atalanta. La Coppa Italia forse interessa più ai nerazzurri, che potrebbero avere delle ambizioni nella manifestazione tricolore, ma il Cagliari proverà a sfruttare il fattore campo favorevole per togliersi una bella soddisfazione e regalarsi una sfida di lusso ai quarti contro la Juventus, che dopo avere eliminato il Bologna adesso attende di scoprire il nome della sua prossima rivale in questa Coppa Italia. Inoltre, negli ultimi tempi l’Atalanta ha sempre fatto moltissima fatica contro i rossoblù sardi: i nerazzurri vorranno invertire la tendenza, il Cagliari naturalmente invece punterà a dare seguito alla striscia attualmente aperta di tre vittorie consecutive contro la Dea. Adesso dunque la parola deve passare al campo della Sardegna Arena, perché Cagliari Atalanta sta davvero per cominciare: che cosa succederà? Lo scopriremo fra pochissimo, si gioca! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ENTELLA, PROTAGONISTA A SORPRESA

Leggendo i nomi delle squadre che ci daranno gli ultimi due risultati di Coppa Italia, spicca naturalmente l’Entella, formazione di Serie C che questa sera si godrà la prestigiosa ribalta dello stadio Olimpico della capitale in una partita contro i giallorossi di Eusebio Di Francesco. Curiosamente anche il Novara, l’altra squadra di Serie C giunta fino agli ottavi, ha giocato all’Olimpico: sabato pomeriggio i piemontesi sono stati sconfitti per 4-1 dalla Lazio, l’auspicio dell’Entella è quello di fare meglio e magari tentare anche l’impresa che sicuramente a Chiavari e dintorni verrebbe ricordata per molti anni. Certo, il calendario dei liguri diventerebbe ancora più fitto se si considerano i vari recuperi di campionato che l’Entella deve ancora disputare, ma un’impresa storica varrebbe questo sacrificio. I liguri sono entrati in scena nel secondo turno vincendo per 3-0 sul Siena, poi ecco nel terzo turno l’affermazione per 2-0 contro la Salernitana ed infine ecco l’impresa (finora) più bella con il successo ai calci di rigori a Marassi nel derby ligure contro il Genoa al quarto turno. Oggi questa bella storia si arricchirà di un altro capitolo? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL TABELLONE E GLI ACCOPPIAMENTI

Oggi attendiamo gli ultimi due risultati di Coppa Italia per completare gli ottavi, dunque in gran parte conosciamo già quelli che saranno gli abbinamenti dei quarti. Possiamo dire che la vincente di Cagliari Atalanta se la dovrà vedere con la Juventus, mentre dalla partita fra Roma ed Entella uscirà il nome della prossima avversaria della Fiorentina. Sappiamo invece già che le altre due partite saranno Milan Napoli ed Inter Lazio, due sfide di grande fascino che certamente contribuiranno a tenere altissima l’attenzione di tutti gli appassionati sulla Coppa Italia, pur tornando ad essere disputata in settimana – data indicativa mercoledì 30 gennaio, facile immaginare che le sfide saranno spalmate anche al martedì e al giovedì. Ricordiamo infine un dettaglio del regolamento che regola il fattore campo per queste sfide che saranno in partita secca anche ai quarti: nei match tra le otto teste di serie si giocherà in casa di quella che ha il numero più basso, cioè Milan e Inter per quanto riguarda gli accoppiamenti già decisi, altrimenti si va al sorteggio. Se dovessimo avere Fiorentina Roma e Atalanta Juventus, si giocherebbe quindi a Firenze e Bergamo, se invece avanzassero Cagliari o Entella si dovrebbe procedere al sorteggio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE ULTIME DUE PARTITE

Oggi si completerà il quadro dei risultati di Coppa Italia per quanto riguarda gli ottavi di finale, che nelle prossime ore ci proporranno le ultime due partite in programma. Ricordiamo allora subito che è in calendario alle ore 17.30 il fischio d’inizio per Cagliari Atalanta, mentre l’appuntamento sarà alle ore 21.00 per Roma Entella, dunque alla Sardegna Arena sarà una sfida tra squadre di Serie A mentre all’Olimpico avremo la sfida forse impossibile della Virtus Entella (squadra di Serie C) ai giallorossi. Ricordiamo anche il regolamento: gli ottavi di finale, come quasi tutti i turni di Coppa Italia (l’unica eccezione sono le semifinali), si disputano con la formula della gara secca, dunque in caso di parità al termine dei tempi regolamentari si proseguirà con i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità anche con i calci di rigore per decretare chi si qualificherà ai quarti di finale, che saranno invece in programma negli ultimi giorni di questo mese di gennaio, con un tabellone già definito sino alla finale del 15 maggio.

RISULTATI COPPA ITALIA: SI COMPLETANO GLI OTTAVI DI FINALE

I risultati di Coppa Italia a partire dagli ottavi di finale acquisiscono più interesse perché in questo turno entrano in scena, come da tradizione ormai consolidata, le prime otto classificate dello scorso campionato di Serie A, che sono appunto le otto teste di serie di Coppa Italia esentate dai turni precedenti. Nelle partite giocate fra sabato e domenica nessuna delle big ha deluso le attese: dalla Lazio al Milan, dalla Juventus all’Inter fino al Napoli, la Coppa Italia spostata sul palcoscenico di un weekend come se fosse il campionato ha funzionato, anche perché il turnover rispetto al solito è stato drasticamente ridotto e per le piccole le sfide sono risultate troppo difficili, con equilibrio solo nelle partite come Sampdoria Milan e Torino Fiorentina, che proponevano un livello simile per entrambe le squadre. Cagliari Atalanta potrebbe seguire questo esempio, mentre in Roma Entella vedremo se anche i giallorossi avranno vita facile o se la squadra di Chiavari saprà firmare l’impresa. Le due partite al lunedì sera forse avranno meno richiamo per via di orari e giorno feriale, ma in generale possiamo dire che gli ottavi di Coppa Italia nel weekend sono stati un successo, anche perché dopo le due settimane di sosta c’era in tutti grande voglia di tornare a pensare al calcio giocato.

RISULTATI OTTAVI COPPA ITALIA 2018-2019

RISULTATO FINALE Cagliari-ATALANTA 0-2 – 88′ D. Zapata, 93′ Pasalic

RISULTATO FINALE ROMA-Entella 4-0 – 1′ Schick, 45’+2′ Marcano, 47′ Schick, 74′ Pastore

© RIPRODUZIONE RISERVATA