Diretta Italia Spagna Under 19/ Risultato finale 3-0: Esposito-Zennaro-Petrelli, tris azzurro in amichevole!

Diretta Italia Spagna Under 19, risultato finale 3-0: gli azzurrini vincono nettamente l’amichevole di Caserta con i gol di Esposito, Zennaro e Petrelli, hanno fatto benissimo i subentrati.

16.01.2019, agg. alle 16:14 - Mauro Mantegazza
Italia_Under19_schierata_web_2018
Diretta Italia Spagna Under 19 (repertorio)

DIRETTA ITALIA SPAGNA U19 (RISULTATO FINALE 3-0)

Diretta Italia Spagna Under 19 3-0: bellissima vittoria quella degli azzurrini che si impongono con un tris in questa amichevole di lusso, appena terminata nella cornice dello stadio Alberto Pinto di Caserta. In palio non c’era nulla, ma prestigio e morale oggi arrivano in casa nostra: dopo un primo tempo chiuso in vantaggio grazie alla punizione vincente di Salvatore Esposito, nella ripresa l’Italia Under 19 ha soprattutto badato a respingere gli assalti di una Spagna che inevitabilmente ha alzato il baricentro alla ricerca del pareggio. Federico Guidi ha quasi subito cambiato il suo reparto offensivo e la nostra retroguardia è stata attenta a evitare che gli avversari arrivassero alla conclusione, costringendoli ad uno sterile possesso palla; al 76’ poi l’Italia ha sfruttato un pallone recuperato sulla trequarti e Francesco Zennaro ha sfruttato nel migliore dei modi l’assist di Petrelli arrivato dalla sinistra. Con il doppio vantaggio gli azzurrini hanno preso possesso del gioco in tutta tranquillità, e al secondo minuti di recupero Elia Petrelli si è messo in proprio con un’azione personale di forza e qualità terminata con un sinistro a incrociare. Prova davvero importante per la nostra Under 19, soprattutto per quanto riguarda le seconde linee visto che il secondo e il terzo gol sono arrivati da parte di giocatori entrati in corso d’opera. Gli Europei di categoria non sono lontani, l’Italia ci sta arrivando nel migliore dei modi. (agg. dI Claudio Franceschini)

ITALIA SPAGNA U19 (RISULTATO LIVE 1-0): GOL DI ESPOSITO!

Diretta Italia Spagna Under 19 1-0: la nostra giovane nazionale sorride al termine del primo tempo, avanti nel punteggio contro i pari età iberici. Il gol è arrivato al 25’ minuto, su calcio di punizione: grande esecuzione di Salvatore Esposito che con il destro ha scavalcato la barriera e ha battuto Fernandez. Già in precedenza gli azzurrini avevano avuto a disposizione un calcio piazzato, era il 3’ e Merola ci aveva provato con il sinistro a giro non riuscendo però a far scendere a sufficienza il pallone. La Spagna ha avuto la grande opportunità di portarsi in vantaggio allo scoccare del quarto d’ora: bella azione corale con Diaz che dal centro ha servito con grande precisione l’accorrente Gomez, prontissimo Carnesecchi a uscire sui piedi dell’attaccante e togliere spazio ad una conclusione che l’estremo difensore ha respinto. Dopo il gol, l’Italia si è leggermente abbassata anche se gli iberici non hanno tirato in porta praticamente per 25 minuti; poi, in rapida successione, lo hanno fatto due volte con Baeza che ha trovato anche il gol (giustamente annullato per fuorigioco) e poi si è girato con il destro mandando però alto il tiro. Il primo tempo comunque è stato decisamente spumeggiante: tra poco vedremo come andranno le cose nella ripresa. (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA SPAGNA U19 (RISULTATO LIVE 0-0): SI COMINCIA!

Sta per cominciare la diretta di Italia Spagna Under 19, importante partita amichevole in programma appunto fra pochi minuti a Caserta. L’obiettivo comune ad azzurrini e iberici è quello di prepararsi alla Fase Élite delle qualificazioni agli Europei di categoria, sperando magari di ritrovarsi poi a luglio in Armenia, dove si disputerà la fase finale da domenica 14 a sabato 27, palcoscenico perfetto per tutti i migliori giocatori nati dal 1° gennaio 2000 in poi. Tra le scelte del commissario tecnico Federico Guidi per l’amichevole di oggi, cinque le novità assolute alla prima chiamata con l’Under 19: si tratta dell’esterno destro del Napoli Francesco Mezzoni, del difensore dell’Inter Nicholas Rizzo, dei due granata Moris Sportelli (difensore) e Nicolò De Angelis (mezzala) e di Salvatore Esposito, centrocampista appena passato dalla Primavera della Spal al Ravenna. Adesso però è il campo che deve parlare: si gioca, Italia Spagna Under 19 sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Italia Spagna Under 19 in diretta tv non sarà trasmessa da alcun canale televisivo e non sarà disponibile per l’amichevole di Caserta nemmeno una diretta streaming video, di conseguenza il principale punto di riferimento per avere informazioni sull’andamento del match sarà sicuramente la Figc, tramite il proprio sito Internet e i profili ufficiali sui social network.

IL CAMMINO NELLE QUALIFICAZIONI EUROPEE

Verso la diretta di Italia Spagna Under 19, possiamo ricordare che nella prima fase delle qualificazioni agli Europei di categoria gli azzurrini erano inseriti nel girone 2, autorevolmente superato dall’Italia Under 19 con tre vittorie in altrettante partite disputate e quindi 9 punti, il massimo possibile. Si giocava in Estonia ad ottobre e il girone era di forte impronta nordica, perché l’Italia doveva affrontare i padroni di casa e anche Danimarca e Finlandia. Successo per 3-0 sull’Estonia nella prima partita con doppietta di Raspadori e gol di Portanova, ecco poi nella seconda uscita un altro successo per 3-0, questa volta contro la Finlandia grazie all’autorete di Kytila e ai gol segnati da Riccardi e Bettella. A quel punto era già in tasca la qualificazione alla Fase Élite, ultima parte delle qualificazioni, ma vincendo anche l’ultima partita contro la Danimarca con il punteggio di 1-0 grazie al gol di Corbo l’Italia si è pure garantita lo status di testa di serie, il che naturalmente non guasta mai. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Italia Spagna Under 19 ci attende in diretta dallo stadio Alberto Pinto di Caserta alle ore 14.00 di oggi pomeriggio, mercoledì 16 gennaio 2019, amichevole di ottimo livello per gli azzurrini contro la Spagna che è sempre avversario molto significativo. Riprende dunque con la prima uscita del nuovo anno 2019 il cammino della Nazionale Under 19 verso la Fase Élite delle qualificazioni ai Campionati europei di categoria, che l’anno scorso videro l’Italia Under 19 ottenere un eccellente secondo posto. A questi livelli però ogni anno si cambia ciclo e di conseguenza ogni stagione fa storia a sé e adesso già si pensa alla nuova edizione della competizione, che sarà disputata nel mese di luglio in Armenia. A marzo però ci sarà appunto la Fase Élite delle qualificazioni che decreterà le partecipanti agli Europei Under 19, dunque il lavoro del c.t. Federico Guidi è focalizzato sugli impegni di marzo, in vista dei quali l’odierna amichevole Italia Spagna Under 19 sarà sicuramente una tappa fondamentale.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA SPAGNA UNDER 19

Parlando delle scelte di formazione del commissario tecnico Federico Guidi verso l’amichevole Italia Spagna Under 19, possiamo notare che sono ben 22 i giocatori convocati in vista del match di Caserta, naturalmente perché non si pensa solo all’amichevole odierna, quanto piuttosto a preparare i prossimi impegni ufficiali. Oggi sicuramente ci sarà spazio per quanti più giocatori possibili, perché nella ripresa ci sarà senza dubbio un valzer di sostituzioni. I due portieri sono Marco Carnesecchi (Atalanta) e Alessandro Russo (Genoa). Quanto ai difensori, ecco Raoul Bellanova (Milan), Davide Bettella (Atalanta), Antonio Candela (Genoa), Gabriele Corbo (Bologna), Paolo Gozzi Iweru (Juventus), Francesco Mezzoni (Napoli), Nicholas Rizzo (Inter) e Moris Sportelli (Torino). A centrocampo i convocati di Guidi sono invece Nicolò De Angelis (Torino), Salvatore Esposito (Ravenna), Nicolò Fagioli (Juventus), Lorenzo Gavioli (Inter), Marco Pompetti (Inter) e Manolo Portanova (Juventus). Infine i sei attaccanti, che sono Davide Merola (Inter), Elia Petrelli (Juventus), Roberto Piccoli (Atalanta), Alessio Riccardi (Roma), Eddie Anthony Salcedo Mora (Inter), Emanuel Vignato (Chievo).

© RIPRODUZIONE RISERVATA