Higuain contro la Juventus, ci risiamo/ Video: Supercoppa Italiana, finale caldo con le proteste del Pipita

Higuain contro la Juventus, ci risiamo. Supercoppa Italiana, finale caldo con le proteste del Pipita, contestato un rigore non concesso da Banti.

16.01.2019 - Fabio Belli
Pronostico Genoa Milan (Foto LaPresse)

Sono ancora scintille tra Gonzalo Higuain e la Juventus. La trasferta in Arabia Saudita è stata tormentata per il Pipita, tra voci di mercato che lo vogliono pronto a lasciare il Milan per riabbracciare Maurizio Sarri al Chelsea e i sintomi influenzali che lo hanno messo fuori dalla formazione titolare a Gedda. Solo 20′ nel finale per il centravanti argentino, che non sono bastati al Milan per rimontare il gol messo a segno da Cristiano Ronaldo, una rete che ha garantito la vittoria della Supercoppa Italiana ai bianconeri. Finali con vibranti proteste milaniste per un calcio di rigore non concesso dall’arbitro Banti nel finale, e a protestare nel modo più energico è stato proprio Gonzalo Higuain, tanto che alcuni suoi ex compagni di squadra, in testa Bonucci, sono andati a calmarlo. Una scena che ha avuto il sapore del deja vu, anche se il Pipita è riuscito almeno a mantenere la calma rispetto alla partita di campionato, in cui aveva perso completamente le staffe.

PIPITA AI TITOLI DI CODA?

Lo 0-2 a San Siro in Serie A aveva portato all’espulsione di Higuain per proteste e a una scomposta reazione, con Cristiano Ronaldo che era andato a calmare il bomber argentino che sembrava davvero in preda ad una crisi di nervi. Una reazione che gli è costata 2 giornate di squalifica, e che sembrava aver tradito un pesante nervosismo per il Pipita nel ritrovarsi di fronte alla sua ex squadra. Stavolta le proteste a gioco fermo non sono state veementi come quelle in campionato, la partita a Gedda era ormai finita e sicuramente non ci saranno strascichi per Higuain a livello di giustizia sportiva. Ma anche questa volta sono serviti diversi juventini a calmare la furia dell’attaccane contro l’arbitro: più di qualcuno pensa che Higuain si sia sfogato per la tensione dovuta all’imminente cessione al Chelsea. In molti segnalano che nonostante l’influenza Gattuso avesse chiesto al suo bomber un sacrificio nel prepartita, ma Higuain abbia scelto di non giocare: il suo rapporto col Milan è ormai ai titoli di coda?



© RIPRODUZIONE RISERVATA