Milan, “giallo” della foto di gruppo col Principe senza Higuain/ Supercoppa Italiana: Pipita out, c’è Cutrone

- Niccolò Magnani

Social ufficiale del Milan posta foto di gruppo senza Higuain: “autogol” a poche ore dalla Supercoppa Italiana contro la Juventus. “Ha la febbre”: a rischio la finalissima per il Pipita

Foto Milan senza Higuain
Milan, foto ufficiale senza Higuain prima della Supercoppa (Twitter, 2019)

Si infittisce il mistero in merito alle condizioni, e pure al futuro, di Gonzalo Higuain: l’argentino infatti è dato per partente e la sua mancanza nella foto di gruppo col principe saudita che l’account Twitter del Milan ha pubblicato ha aperto lo scenario a diverse speculazioni, come pure quella presunta “febbre” che dovrebbe tenerlo fuori dalla contesa questa sera: infatti, secondo quanto riferisce Sky, il Pipita non giocherà la gara di Supercoppa Italiana contro la Juventus e al suo posto Gennaro Gattuso schiererà il baby Cutrone. Tuttavia, quasi a voler smentire i rumors o quantomeno a voler mettere una toppa al buco fatto dalla comunicazione rossonera questa mattina, nelle ultime ore sul suo profilo Instagram infatti Higuain ha postato un messaggio di incitamento ai suoi compagni, ricordando loro che “insieme si può”. Che sia un reale augurio o una frase di circostanza, il Pipita seguirà la gara dalla tribuna a quanto pare. (agg. di R. G. Flore)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Dai ragazziiiii!!!!!!👏👏👏Tutti insieme si puo!!💪💪💪⚽️🥅#supercopaitaliana2019 Vamoos banda que todos juntos se puede!!💪💪💪⚽️🥅

Un post condiviso da Higuain (@ghiguain20_9) in data:

LO ASPETTA IL CHELSEA?

Nonostante al momento non ci sono aggiornamenti sulla vicenda e notizie che possano smentire la “febbre” che secondo i canali ufficiali rossoneri avrebbe colpito Gonzalo Higuain nelle ore antecedenti alla finale di Supercoppa Italiana con la Juventus a Gedda, cresce sempre più il sospetto che si tratti di un malore “diplomatico” o quantomeno precauzionale quello del Pipita. Le voci di mercato nate attorno a lui negli ultimi tempi, e una possibile accelerata del Chelsea di Maurizio Sarri che lo vorrebbe alla sua corte a Londra già in questa finestra di gennaio potrebbero essere alla base dell’esclusione dell’attaccante argentino dalla foto di rito che giocatori e staff del Milan hanno fatto col principe saudita e che lo stesso account Twitter del Diavolo ha pubblicato, facendo però una sorta di “autogol” dato che, se esiste davvero una trattativa in stato avanzato coi Blues, ne è arrivata una indiretta conferma. Anche per questo una possibile assenza di Higuain nella gara con la Juventus potrebbe contribuire e rinfocolare le voci sul suo addio prematuro. (agg. di R. G. Flore)

GARA DI SUPERCOPPA A RISCHIO?

L’autogol rischia di essere doppio: il Milan ha fatto sapere agli inviati di Gazzetta e Sport Mediaset che Higuain al momento della foto di gruppo con il principe saudita era «sotto trattamento» ma che soprattutto avrebbe «qualche linea di febbre»: è così a rischio la presenza del n.9 rossonero nella partita più importante dell’anno, il che aumenta a dismisura le polemiche sulla “gestione” della società (Gazidis su tutti, Leonardo è rimasto a Milano proprio per definire l’eventuale acquisto di Piatek) dell’intero caso Higuain in questi ultimi giorni. Se la febbre fosse stata presente anche ieri, perché non dirlo subito per evitare l’autogol della foto senza di lui e ora il rischio defezione? E se invece non fosse la febbre ma il “mal di pancia” per voler essere ceduto, sarebbe ancora più grave ridursi a poche ore dalla Supercoppa per “sbrogliare” il caso. Gattuso ha detto di averlo visto benissimo in allenamento e per questo vorrebbe consegnargli la maglia da titolare ma con la notizia della “febbre sospetta” ora tutto è di nuovo a rischio (pronto Cutrone al suo posto): la decisione verrà presa nelle ultime ore a ridosso della finalissima, ma intanto l’addio al Pipita clamoroso (fino ad un certo punto) sembra sempre più vicino.

FOTO DI GRUPPO MILAN SENZA IL PIPITA: AUTOGOL SOCIAL

Farne un caso internazionale non ci sembra il caso, si tratta pur sempre di una foto social, eppure uscire il giorno della Finale di Supercoppa Italiana Juventus-Milan con una foto ufficiale senza il giocatore più rappresentativo ma anche più chiacchierato per una imminente cessione – Gonzalo Higuain – non è che sia proprio l’idea del secolo. Specie in tempi “social” come questi, il tifoso medio non perdona nulla e avverte la mancata presenza del Pipita nella foto di gruppo durante la visita del principe saudita e presidente delle autorità sportive Abdulaziz bin Turki Al-Faisal come un segnale certo: quella di Higuain di oggi pomeriggio potrebbe essere l’ultima partita in maglia rossonera. L’altro grande assente nella foto è Paolo Maldini, che però nel tweet completo (qui sotto, ndr) compare in una foto in solitaria con il principe saudita: ci sono proprio tutti, il neo arrivo Paquetà, gli esuberi Antonio Donnarumma, Josè Mauri e Halilovic, addirittura Montolivo in primissimo piano. Manca però il Pipa e a poche ore dalla finalissima, contro la sua ex squadra Juventus dopo tutte le polemiche per rigore sbagliato ed espulsione nel match d’andata in Serie A, è un brutto segnale..

SUPERCOPPA ULTIMA PARTITA PER HIGUAIN CON IL MILAN?

Il Calciomercato soffia da qualche giorno la notizia clamorosa di una cessione di Higuain al Chelsea e dell’arrivo successivo di Piatek, rivelazione del Genoa, al Milan per iniziare un altro tentativo, si spera quello giusto, di trovare un degno erede alla numero 9 di Pippo Inzaghi. Dopo il suo addio, praticamente una “macumba” è caduta su quella maglia e nessuno ne è uscito vincente, al momento neanche Mister 100 milioni Pipita Higuain: va detto che nel frattempo, in sottotraccia, il n.63 Patrick Cutrone sta facendo più che bene e che il Milan potrebbe avere già in casa il bomber del futuro, ma alla vigilia della Supercoppa è inevitabile che una foto sull’account social ufficiale dell’Ac Milan senza il suo numero 9 non possa che fare “rumore”. Un vero e proprio autogol, con i social che attaccano anche con ironia: «era andato a mangiare la Nutella di nascosto?», scrive un utente facendo memoria dell’ultima polemica fotografica successa giusto qualche giorno fa nel viaggio verso Jedda. Altri scrivono, «faceva Higuain la foto» e altri ancora «stava facendo la foto con la Juventus»: insomma, la polemica è servita e a poche ore dalla partita più importante del Milan di questa ennesima stagione di controversie non era esattamente ciò che Leonardo, Maldini e lo stesso Gattuso si sarebbero augurati..



© RIPRODUZIONE RISERVATA