Probabili formazioni/ Napoli Lazio: diretta tv, pioggia di assenti per Ancelotti (Serie A)

Probabili formazioni Napoli Lazio: diretta tv, notizie su moduli e titolari alla vigilia della partita di Serie A, tanti assenti per Ancelotti

19.01.2019 - Mauro Mantegazza
Albiol_gol_Napoli_amichevole_lapresse_2017
Probabili formazioni Napoli Lazio (foto LaPresse)

Napoli Lazio si gioca alle ore 20.30 di domani sera, quando le due formazioni scenderanno in campo al San Paolo per dare vita al posticipo della domenica, piatto forte della ventesima giornata con cui la Serie A riprenderà il proprio cammino dopo la pausa invernale. C’è dunque grande attesa per scoprire le probabili formazioni di Napoli Lazio: le mosse di Carlo Ancelotti e Simone Inzaghi potranno essere condizionate da questo stop? Va detto che comunque Napoli e Lazio una settimana fa hanno giocato in Coppa Italia, probabilmente incideranno di più le assenze, che per i partenopei sono davvero tante. Andiamo allora senza indugio ad analizzare le notizie alla vigilia per scoprire quali potrebbero essere le probabili formazioni di Napoli Lazio.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Napoli Lazio sarà visibile in diretta tv esclusivamente su Sky, perché la partita delle ore 20.30 della domenica è trasmessa solamente dalla televisione satellitare. L’appuntamento per tutti gli abbonati sarà dunque sui canali Sky Sport Uno (numero 201), Sky Sport Serie A (202) oppure Sky Sport 251, in alternativa ci sarà anche la possibilità della diretta streaming video garantita dal servizio Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI LAZIO

LE SCELTE DI ANCELOTTI

Nelle probabili formazioni di Napoli Lazio spicca senza dubbio il pesante elenco delle assenze partenopee: Carlo Ancelotti dovrà infatti fare a meno degli squalificati Koulibaly, Allan e Insigne e degli infortunati Hamsik e Chiriches. Il mister dovrà dunque fare di necessità virtù, in alcuni settori le assenze risolveranno i dubbi, da altre parti invece li moltiplicano. In attacco ad esempio senza Insigne sarà inevitabile vedere la coppia formata da Milik e Mertens, mentre la coppia difensiva centrale sarà per forza di cose composta da Albiol e Maksimovic. Emergenza anche a centrocampo, dove Fabian Ruiz sarà sicuro titolare così come Callejon a destra, mentre Zielinski, Diawara e Verdi che si giocano le altre due maglie, con il polacco che potrebbe sfruttare la sua maggiore duttilità perché potrebbe essere schierato sia in mezzo sia a sinistra. Infine, da segnalare un ballottaggio fra Malcuit ed Hysaj come terzino destro.

LE MOSSE DI INZAGHI

Molto migliore la situazione di Simone Inzaghi, che avrà a disposizione la rosa quasi al completo. Squalificato Marusic, al suo posto potrebbe giocare Lukaku oppure è possibile anche l’inserimento di Patric a destra, spostando Lulic sulla corsia mancina. In difesa da segnalare un possibile ballottaggio tra Luiz Felipe e Wallace per affiancare Acerbi e Radu nella retroguardia a tre davanti al portiere Strakosha, la situazione più interessante tuttavia è quella che riguarda l’attacco. La certezza è naturalmente il partenopeo Immobile come terminale di riferimento, in suo appoggio ci sarà solo uno tra Luis Alberto, Correa e Caicedo, con lo spagnolo favorito anche se non è da escludere il passaggio al 4-3-2-1 con il quale troverebbe posto dal primo minuto anche Correa.

IL TABELLINO

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Albiol, Maksimovic, Ghoulam; Callejon, F. Ruiz, Zielinski, Verdi; Milik, Mertens. All. Ancelotti.

A disposizione: Ospina, Karnezis, Luperto, Hysaj, Mario Rui, Rog, Diawara, Younes, Ounas.

Squalificati: Koulibaly, Allan, Insigne.

Indisponibili: Hamsik, Chiriches.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lulic, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Lukaku; Luis Alberto; Immobile. All. Inzaghi.

A disposizione: Proto, Guerrieri, Bastos, Patric, Wallace, Durmisi, Correa, Murgia, Badelj, Cataldi, Caicedo.

Squalificato: Marusic.

Indisponibili: nessuno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA