DIRETTA CAGLIARI EMPOLI / Risultato finale 2-2, info streaming: Farias salva i sardi in pieno recupero!

Diretta Cagliari Empoli, streaming video e tv: delicato incrocio in Serie A per la prima giornata di ritorno, in particolare i toscani sentono la pressione dopo quattro sconfitte consecutive

20.01.2019, agg. alle 19:54 - Claudio Franceschini
Diretta Cagliari Empoli, Serie A 20^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA CAGLIARI EMPOLI (RISULTATO FINALE 2-2): FARIAS RISPONDE
A DI LORENZO E ZAJC!

Cagliari-Empoli termina con il risultato di 2-2. L’Empoli pareggia i conti al 71′. Traversone di Pasqual e perfetto inserimento di Di Lorenzo che anticipa tutti e batte Cragno. I toscani prendono vigore e passano addirittura in vantaggio dieci minuti più tardi. Caputo appoggia per Zajc, che entra in area e trova l’angolino vincente con un sinistro al veleno. Quando tutto sembrava ormai scritto ecco il pareggio del Cagliari in pieno recupero. Al 91′ Farias approfitta di un errore di Veseli, si ritrova a tu per tu con Provedel e non sbaglia. Un punto a testa al termine di un match combattuto e divertente.

RITMI BASSI, SARDI IN CONTROLLO!

Quando siamo al 60′ di gioco il risultato di Cagliari-Empoli è sempre di 1-0 in favore dei padroni di casa. Nella ripresa non ci sono cambi. L’Empoli prova ad alzare il baricentro nel tentativo di acciuffare il pareggio ma i rossoblù si difendono con ordine. Al 57′ i toscani spendono la prima sostituzione: fuori Brighi, dentro Ucan. I ritmi sono molto bassi, di occasioni nemmeno l’ombra. Il gioco si svolge per lo più a metà campo, senza particolari emozioni. Al 58′ il Cagliari prova a farsi apprezzare con un’iniziativa personale di Barella ma il tiro del centrocampista è impreciso.

GOL DI PAVOLETTI!

Il primo tempo di Cagliari-Empoli termina con il risultato di 1-0 in favore dei sardi per effetto del gol siglato da Pavoletti. Al 24′ Empoli pericolosissimo con Zajc, che manca lo specchio della porta di un soffio. Al 29′ Ionita ci prova di testa ma anche in questo caso la mira lascia a desiderare. Al 36′ Pavoletti sblocca il match: Ionitta mette in mezzo un cross al bacio per l’incornata vincente del bomber rossoblù. Piccola curiosità: sette gol siglati in campionato da parte di Pavoletti, tutti di testa.

OCCASIONE PER PAVOLETTI!

Quando siamo al 22′ di gioco il risultato di Cagliari-Empoli è sempre fermo sullo 0-0. Prima di raccontare il match andiamo a dare uno sguardo alle due formazioni. Il Cagliari si schiera con il 4-3-2-1, con Birsa e Joao Pedro alle spalle di Pavoletti. Dall’altra parte l’Empoli risponde con il 3-5-1-1, dove Caputo è supportato da Zajc. Pronti, via. Al 16′ c’è la prima occasione per i padroni di casa: Pavoletti ci prova in mezza rovesciata ma la sfera finisce alta sopra la traversa.

FORMAZIONI UFFICIALI!

Prima di dare la parola al campo per la diretta di Cagliari Empoli, andiamo a guardare da vicino i profili dei due allenatori, che fra pochissimo guideranno le rispettive formazioni ufficiali alla Sardegna Arena per la 20^ giornata di Serie A. Ecco che a fare gli onori di casa per i rossoblu sarà Rolando Maran, arrivato nella terra dei quattro mori solo in questa estate dopo la lunga esperienza con il Chievo. Maran, nelle sue 22 panchine con il Cagliari ha fissato a 1.18 la sua media punti, ma di certo si può fare di meglio nella seconda parte di stagione. Per l’Empoli ecco invece Giuseppe Iachini, arrivato in toscana solo il 6 novembre scorso dopo le esperienze con Sassuolo, Udinese e pure Chievo (come lo stesso Maran). Dando un occhio ai numeri vediamo che nelle appena 8 partite condotte dalla panchina azzurra, Iachini ha fissato a 1.25 la sua media a punti. Adesso però leggiamo le formazioni ufficiali di Cagliari Empoli, poi si gioca! CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Romagna, Pisacane, Padoin; Barella, Cigarini, Ionita; Birsa; Joao Pedro, Pavoletti. Allenatore: Rolando Maran EMPOLI (3-5-1-1): Provedel; Veseli, Silvestre, Rasmussen; Di Lorenzo, Acquah, Brighi, H. Traoré, Pasqual; Zajc; Caputo. Allenatore: Giuseppe Iachini (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Cagliari Empoli sarà disponibile esclusivamente sui canali della televisione satellitare: in particolare avrete a disposizione Sky Sport Serie A (202) e Sky Sport 251, con la possibilità di acquistare il singolo evento utilizzando il codice 419619. In alternativa ovviamente potrete seguire la partita in diretta streaming video, grazie all’applicazione Sky Go che, senza costi aggiuntivi, può essere attivata su apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone.

I PRECEDENTI

In vista della diretta tra Cagliari e Empoli andiamo a controllare che cosa ci può dire anche lo storico per questo atteso incontro della 20^ giornata di Serie A. Dati alla mano ci accorgiamo che le due squadre non hanno avuto molte occasioni per fronteggiarsi alla pari: contiamo appena 24 precedenti, registrati dal 1983 in avanti e rimediati tra Serie B, Coppa Italia e primo campionato italiano. In tutto quindi ecco che spiccano in statistica 8 successi in favore dei rossoblu e 13 affermazioni del club toscano, con anche 3 pareggi rimediati nel triplice fischio finale. Va certamente ricordato che risale alla stagione in corso della Serie A l’ultimo testa a testa tra Cagliari e Empoli, nel girone di andata. In occasione della prima giornata di stagione quindi il successo sorrise ai toscani padroni di casa con il risultato di 2-0, firmato da Krunic e Caputo. (agg Michela Colombo)

L’ARBITRO

Cagliari Empoli sarà diretta questa sera dall’arbitro Fabrizio Pasqua, che fa parte della sezione Aia di Tivoli. I suoi assistenti di linea per la sfida salvezza in programma allo stadio Sardegna Arena saranno i signori Luca Mondin della sezione di Treviso e Gianmattia Tasso della sezione della Spezia. Il quarto uomo sarà Valerio Marini della Sezione di Roma 1, alla postazione Var ci saranno invece Rosario Abisso e come assistente Avar Matteo Passeri. Tornando al primo arbitro della partita Cagliari Empoli, possiamo ricordare che per il signor Fabrizio Pasqua si contano già 10 partite dirette in questa stagione di Serie A. I cartellini gialli estratti sono 42, solamente un’espulsione invece per lui. Nel carnet dell’arbitro laziale in questo campionato di Serie A ci sono anche due calci di rigore comminati. Da notare che per Pasqua questo sarà il primo incrocio stagionale con l’Empoli mentre con il Cagliari ci sono già la vittoria per 2-0 sul Bologna e il pareggio per 0-0 con il Torino. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Cagliari Empoli, che sarà diretta dal signor Pasqua, rappresenta il primo posticipo nella ventesima giornata del campionato di Serie A 2018-2019: le due squadre scendono in campo alle ore 18:00 di domenica 20 gennaio. Partita molto interessante in chiave salvezza: Nell’analizzarla dobbiamo anche considerare che gli isolani sono stati impegnati all’inizio della settimana nella partita di Coppa Italia; hanno perso in casa contro l’ambiziosa Atalanta, ma intanto hanno anticipato il rientro dalla sosta e dunque potrebbero avere più benzina nelle gambe rispetto ai toscani. Cagliari che nel giorno di Santo Stefano era tornato a vincere battendo il Genoa, e festeggiando così un successo che mancava da tempo; poi però la sconfitta di Udine ha nuovamente complicato le cose, pur se il vantaggio sul terzultimo posto rimane cospicuo. Brutto periodo invece per l’Empoli: gli effetti dell’arrivo di Beppe Iachini – 10 punti nelle prime quattro giornate – sono presto terminati e i toscani hanno concluso il 2018 perdendo quattro volte in successione, tornando a temere una retrocessione che dista appena tre punti. Andiamo adesso ad analizzare quelle che sono le probabili formazioni della sfida, a poche ore dalla diretta di Cagliari Empoli.

PROBABILI FORMAZIONI CAGLIARI EMPOLI

Leggiamo ora le probabili formazioni di Cagliari Empoli: gli isolani devono fare a meno dello squalificato Ceppitelli, pertanto al centro della difesa può tornare Klavan che si gioca il posto con Pisacane. L’altro centrale sarà Romagna, mentre sugli esterni paiono destinati come al solito Srna e Padoin, che ormai ha stabilmente cambiato ruolo. Centrocampo classico, nel quale Bradaric si riprende la maglia di playmaker; ai suoi lati il croato avrà Barella e Ionita, con Joao Pedro che invece farà un passo avanti insieme all’altro trequartista Birsa, nuovo arrivato che ha già esordito in Coppa Italia. La prima punta sarà Pavoletti, ormai recuperato; nell’Empoli rischiano invece La Gumina e Antonelli, ma mancano anche Krunic e Bennacer: tanti problemi per Iachini che in mezzo farà giocare Capezzi insieme a Pasqual, l’altro interno sarà Hamed Traoré ufficialmente acquistato dalla Fiorentina, ma comunque in prestito qui fino al termine della stagione. Di Lorenzo e Pasqual presidieranno le corsie laterali, in attacco insieme al bomber Caputo si dovrebbe rivedere Zajc, nel ruolo di seconda punta. Invariata la difesa a protezione di Provedel: giocheranno in linea Veseli, Maietta e Silvestre.

QUOTE E PRONOSTICO

Andiamo a vedere quali siano le quote previste per Cagliari Empoli: secondo l’agenzia di scommesse Snai la squadra favorita è quella isolana, con un valore di 2,05 volte la somma messa sul piatto per il segno 1, che identifica la vittoria interna. Abbiamo invece una quota di 3,60 volte la cifra investita per il segno 2, che dovrete giocare nell’eventualità del successo esterno dei toscani; l’eventualità del pareggio è regolata dal segno X, e in questo caso la vostra vincita corrisponderebbe a 3,50 volte la puntata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA