Risultati Serie C/ Classifica aggiornata girone B: Triestina rimontata nel recupero, Pordenone a +10!

Risultati Serie C: classifiche aggiornate del girone B, nel turno infrasettimanale con il Pordenone che vince in casa della Virtus Verona e allunga sulla Triestina ripresa in pieno recupero.

22.01.2019, agg. alle 22:32 - Michela Colombo
Risultati Serie C (LaPresse)

Ecco tutti i risultati finali di Serie C, maturati nel turno infrasettimanale del girone B: la ventiduesima giornata sorride soprattutto a Pordenone e Imolese. Clamoroso epilogo della partita al Benelli, dove la Triestina avanti di due gol si fa rimontare dal Ravenna incassando il gol del pareggio in pieno recupero. Sono Papa e Salvatore Esposito, con un gran gol, a stabilire il pareggio: i romagnoli si confermano al quinto posto della classifica mentre festeggia il Pordenone, il cui vantaggio sugli alabardati sale ora a 10 punti. L’Imolese vince a Teramo (reti di Nicola Mosti e Valentini nello spazio di sei minuti) e adesso è terza in classifica insieme alla Fermana, proseguendo nel suo straordinario torneo da neopromossa. A quota 31 punti, in quarta posizione, ci sono ben cinque squadre: una è la Feralpisalò che con il gol decisivo di Scarsella affonda la Ternana. Esordio negativo per Alessandro Calori, condizionato anche da due incredibili espulsioni (entrambe per rosso diretto) comminate ai suoi giocatori a cavallo del terzo gol degli avversari. Dunque i bresciani sorpassano la Ternana in classifica, e agganciano la Sambenedettese che non va oltre un 1-1 nel derby marchigiano contro la Vis Pesaro, dovendo anche pareggiare con Calderini il gol del nuovo arrivato Guidone. Pareggio del Monza a Meda, contro il Renate: punto comunque utile ai nerazzurri per la salvezza, i brianzoli restano invece in zona playoff senza perdere troppo contatto ma sprecano un’altra occasione per avvicinare le prime posizioni. (agg. di Claudio Franceschini)

INTERVALLO SU TUTTI I CAMPI

Intervallo nelle sei partite serali, dove sono attesi altri risultati di Serie C: spettacolo in particolare al Lino Turino, dove era attesa una gara intensa e infatti sta maturando un 2-2 tra Feralpisalò e Ternana, con i bresciani che hanno ribaltato la rete di Marilungo (con Andrea Caracciolo e Guidetti) ma nel finale di primo tempo sono stati ripresi da Walter Lopez. Il Sudtirol sta rispettando il pronostico e con Tait, a segno lui pure alla fine del primo tempo, sta battendo il Fano in trasferta; vittoria esterna importante della Triestina, al Benelli di Ravenna l’autorete di Ronchi e il gol di Granoche spingono gli alabardati ancora a -8 dal Pordenone, staccando lo stesso Ravenna e la Fermana, che come abbiamo visto ha pareggiato contro la Giana Erminio. Bene anche l’Imolese, che continua a viaggiare spedita grazie al 2-0 di Teramo; ancora a reti bianche Renate-Monza e Vis Pesaro-Sambenedettese, nel secondo tempo di queste partite scopriremo allora in che modo cambieranno questi risultati di Serie C e che impatto avrà questo turno infrasettimanale sulla classifica del girone B. (agg. di Claudio Franceschini)

IL PORDENONE VINCE ANCORA

Ecco i primi risultati di Serie C, quelli cioè maturati nelle partite delle ore 18:30. Il più importante è sicuramente quello del Pordenone, che passa sul campo della Virtus Verona con Magnaghi e Berrettoni, ancora decisivo con il gol che a cinque minuti dal termine risolve una gara che si era complicata per effetto del rigore di Danti, che aveva pareggiato. Pordenone che, in attesa dei risultati di Triestina e Ternana, non sbaglia un colpo: salgono a 11 i punti di vantaggio sulla Fermana che, in vantaggio a Gorgonzola con Maurizi nel finale del primo tempo, si fa riprendere dal fanalino di coda Giana Erminio che pareggia con il nuovo acquisto Jefferson a tre minuti dal termine. Cade l’Albinoleffe, di nuovo, e resta da solo all’ultimo posto: per il Gubbio decidono De Silvestro e Chinellato (tardiva la rete di Gavazzi), gli umbri sono sempre più in ripresa e adesso aspirano davvero ad un posto nei playoff. Nulla di fatto invece a Rimini: pareggio senza reti per i padroni di casa contro il Vicenza, un punto che non serve a molto ma che se non altro muove la classifica. Ora, spazio alle altre sei partite che chiudono il programma del turno infrasettimanale per il girone B. (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIANO LE PRIME PARTITE

Si accende a minuti la 22^ giornata del terzo campionato italiano: siamo quindi in attesa dei primi risultati di Serie C che ci arriveranno dal campo, ma non dovremmo aspettare poi troppo visto che le prime partite stanno per avere inizio. Ecco quindi che tra le sfide che avranno luogo tra pochi istanti vogliamo ora mettere sotto la lente di ingrandimento quella tra Virtus Verona e Pordenone, prevista al Nocino. In campo ecco quindi proprio i ramarri capolista del girone B a caccia di una vittoria facile che porti a 46 punti in classifica e aumenti quindi anche il proprio vantaggio. L’impresa poi potrebbe non sfuggire alla squadra neroverde visto che di contro affronteranno la Virtus Verona, che alla vigilia della 22^ giornata vanta solo la 18^ posizione. Va poi detto che proprio rossoblù sono di ritorno da alcuni risultati negativi: facile quindi pensare che i ramarri, che non perdono dal 12 novembre scorso in occasione del match contro la Triestina. Come al solito però solo il campo avrà l’ultima parola, si gioca!

IL DERBY DELLA BRIANZA

Tra i risultati di Serie C più attesi per il turno infrasettimanale vi è anche quello del derby brianzolo tra Renate e Monza, atteso per le ore 20.30: una sfida davvero unica che in anni recenti si è pure dimostrata davvero ben viva ed emozionante. Il match di oggi poi si dimostra ancor importante in virtù dei tre punti messi in palio e della posizione dei due club oggi in classifica. Ecco infatti che il Renate padrone di casa sta lottando per uscire dalla zona rossa: al momento la squadra è ferma alla 17^ posizione con 21 punti, ma basterebbe davvero poco per cominciare a respirare, visto che poi non sono pochi i risultatasi utili da poco registrati . Milita invece alla decima posizione il Monza di Silvio Berlusconi: i biancorossi hanno recuperato terreno negli ultimi turni e registrano ora 29 punti, ben utili per veleggiare ancora più alto in classifica.

IL DERBY DELLE MARCHE

Come abbiamo visto prima, nelle parti alti della classifica del girone B, sono tanti i club che condividono la medesima posizione: i distacchi paiono minimi e quindi i risultati di Serie C che arriveranno stasera potrebbero provocare un forte scossone. Ecco quindi che in questo senso uno dei più attesi è quello che arriverà questa sera dal campo dove sono impegnate Vis Pesaro e Sambenedettese. La posizione dei due club in graduatoria infatti è ben delicata: la compagine biancorossa è infatti nona ma con 29 punti e registra quindi una sola distanza sulla squadra rossoblu, che però vanta il settimo gradino. A complicare le cose tante avversarie dirette per i primi gradini visto che in appena tre punti troviamo otto squadre diverse. Se raggiungere il Pordenone capolista rimane difficile, di certo già in questa 22^ giornata sarà possibile raggiungere almeno il podio, o fermarsi appena sotto. Staremo a vedere che succederà oggi in campo.

LE PARTITE DEL GIRONE B

Il terzo campionato italiano torna sotto i riflettori per un intenso turno infrasettimanale e i tifosi sono impazienti di conoscere quali saranno i risultati della Serie C che verranno fuori oggi. Oggi martedì 22 gennaio 2019 saranno poi in particolare i club del girone B a scendere in campo: andiamo quindi a vedere come i risultati di Serie C che arriveranno oggi scombineranno le carte anche nella classifica di questo gruppo dominata, come abbiamo visto solo sabato scorso, dal Pordenone. Prima però di dare un occhio più da vicino alla classifica vediamo che cosa ci propone il programma per questo atteso turno infrasettimanale, nella 22^ giornata del campionato. Ecco che per oggi il calendario ci ricorda due fasce orarie: alle ore 18.30 quindi avranno inizio le sfide Albinoleffe-Gubbio, Giana Erminio-Fermana, Rimini-Vicenza e Virtus Verona-Pordenone. Più nutrito il programma dei match che avranno luogo alle ore 20.30, dove vedremo per esempio il Fano, di ritorno dal successo in trasferta contro la Ternana di pochi giorni fa. Dopo Fano-Sudtirol, ecco che alla stessa ora avranno inizio anche Feralpisalò-Ternana, Ravenna-Triestina, Renate-Monza, Teramo-Imolese e Vis Pesaro-Sambendettese, come ultimo incontro previsto per questo martedì 22 gennaio.

GIRONE B: LA SITUAZIONE IN CLASSIFICA

In attesa di scoprire come i risultati di Serie C scombineranno i piani, andiamo a vedere come oggi si presenta la classifica del girone b, protagonista in questa sera per la 22^ giornata del campionato regolare. Come abbiamo accennato prima è il Pordenone ora a vantare la prima posizione con ben 43 punti e un vantaggio di ben 8 lunghezze sulla prima rivale. Qua al secondo posto vediamo per un’agguerrita Triestina, ferma a quota 35 punti e con solo una lunghezza di vantaggio sulla Fermana e tre sull’Imolese: chiude la top five il Ravenna con 31 punti ma i romagnoli hanno alle spalle un ampia concorrenza. A quota 30 punti dopo tutto vediamo Vicenza, Sambenedettese e Ternana, mentre fermi a quota 29 punti ecco poi Vis Pesaro e Monza. Seconda metà della classifica con Feralpisalò e Sudtirol a quota 28 punti: alle loro spalle ecco il Gubbio con 24 punti e soprattutto Teramo e Fano con 23 punti a testa. Siamo già in piena zona rossa quindi con il Rimini che con 22 punti è fermo alla 16^ piazza: a seguire chiudono Renate, Virtus Verona, Albinoleffe e Giana Erminio, questi ultimi due con 18 punti ora in saccoccia.

RISULTATI SERIE C

RISULTATO FINALE AlbinoLeffe-Gubbio 1-2 – 5′ De Silvestro (G), 73′ Chinellato (G), 94′ Gavazzi (A)

RISULTATO FINALE Giana Erminio-Fermana 1-1 – 39′ Maurizi (F), 87′ Jefferson (G)

RISULTATO FINALE Rimini-Vicenza 0-0

RISULTATO FINALE Virtus Verona-Pordenone 1-2 – 8′ Magnaghi (P), 58′ rig. Danti (V), 85′ Berrettoni (P)

RISULTATO FINALE Fano-Sudtirol 0-3- 42′ Tait, 49′ Vinetot, 84′ T. Morosini

RISULTATO FINALE Feralpisalò-Ternana 3-2 – 24′ Marilungo (T), 29′ rig. And. Caracciolo (F), 40′ Guidetti (F), 43′ W. Lopez (T), 58′ Scarsella (F)

RISULTATO FINALE Ravenna-Triestina 2-2 – 23′ aut. Ronchi (T), 41′ Granoche (T), 69′ Papa (R), 94′ S. Esposito (R)

RISULTATO FINALE Renate-Monza 0-0

RISULTATO FINALE Teramo-Imolese 0-2 – 32′ N. Mosti, 38′ Valentini

RISULTATO FINALE Vis Pesaro-Sambenedettese 1-1 – 65′ Guidone (V), 71′ Calderini (S)

CLASSIFICA GIRONE B

Pordenone 46

Triestina 36

Fermana, Imolese 35

Ravenna 32

Vicenza, Sambenedettese, Sudtirol, Feralpisalò 31

Ternana, Vis Pesaro, Monza 30

Gubbio 27

Teramo, Fano, Rimini 23

Renate 22

Virtus Verona, Giana Erminio 19

AlbinoLeffe 18

© RIPRODUZIONE RISERVATA