Diretta Reggina Viterbese/ Risultato finale 3-1, info streaming: I calabresi servono il tris

Diretta Reggina Viterbese streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie C per la 22^ giornata del girone C

23.01.2019, agg. alle 22:26 - Mauro Mantegazza
Coralli_Reggina
Diretta Reggina Viterbese (archivio Lapresse)

DIRETTA REGGINA VITERBESE (3-1): I CALABRESI SERVONO IL TRIS

E’ appena terminato l’incontro tra Reggina e Viterbese sul punteggio di 3 a 1, i calabresi sono quindi riusciti a ritrovare il successo dopo due pareggi consecutive e conquistando il quinto posto in graduatoria. Dopo le reti messe a segno nel corso del primo tempo da Tulissi e Doumbia, la rete di Mignanelli in avvio di ripresa ha riacceso le speranze degli ospiti che però non sono mai riusciti a creare pericoli concreti nonostante la classica girandola di sostituzioni. La squadra di mister Cevoli è riuscita a difendersi con ordine chiudendo definitivamente la disputa al 91′ quando Bellomo ha premiato lo scatto in profondità di Tassi che ha superato Forte segnando il gol del definitivo 3 a 1. (agg. Guido Marco)

MIGNANELLI ACCORCIA LE DISTANZE

Il secondo tempo della sfida tra Reggina e Viterbese è iniziato da circa 20 minuti ed il punteggio è ora di 2 a 1, ad accorciare le distanze ci ha pensato Mignanelli che, servito da Damiani e, dopo aver bruciato in velocità Kirwan, ha superato l’estremo difensore di casa con un perfetto tiro. La ripresa si è aperta con due sostituzioni immediate decise da mister Calabro che ha mandato in campo Palermo e Saraniti, lasciando negli spogliatoi Pacilli e Ngissah. Al 59′ mister Cevoli decide di effettuare il un cambio mandando in campo Bellomo al posto di Tulissi. (agg. Guido Marco)

DOUMBIA FIRMA IL RADDOPPIO

Si è appena concluso il primo tempo della sfida tra Reggina e Viterbese sul punteggio di 2 a 0, a raddoppiare ci ha pensato Doumbia: strepitosa giocata di Strambelli che, dopo essersi liberata di due avversari, ha smarcato in area di rigore Doumbia che ha superato Forte con una gran botta. Al 23′ erano stati gli ospiti a sfiorare il pareggio con una pregevole azione personale di Baldassin che ha tentato una potente conclusione da 25 metri sfiorando la traversa. (agg. Guido Marco)

TULISSI SBLOCCA SUBITO IL RISULTATO

Allo Stadio Oreste Granillo di Reggio Calabria i padroni di casa della Reggina stanno affrontando la Virtebese nell’incontro valido per il 22^ turno del Gruppo C di Serie C e, dopo che sono stati giocati circa 20 minuti, il risultato è di 1 a 0, a sbloccare il punteggio ci ha pensato al 14′ Tulissi: perfetto cross di Doumbia che ha liberato Tulissi che ha insaccato nonostante il disperato tentativo di Forte che non è riuscito ad evitare la rete. I calabresi sono alla caccia dei tre punti dopo aver vinto l’ultima trasferta di Bisceglie che gli ha permesos di piazzarsi al sesto posto in graduatoria con 31 punti; gli ospiti invece hanno perso l’ultima in casa con un netto 0 a 4 contro la Juve Stabia ed ora si trovano in zona playout con 16 punti. Partono meglio gli ospiti che sfiorano il vantaggio già al 6′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo quando capitan Sini ha tentato un colpo di testa da distanza ravvicinata che è uscito di non molto fuori dallo specchio.(agg. Guido Marco)

SI COMINCIA!

Con il calcio d’inizio di Reggina Viterbese dietro l’angolo, studiamo alcuni dei numeri che queste due compagini hanno raccolto nel corso del loro campionato. La Reggina in casa ha ottenuto 5 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte; per i laziali appena cinque le gare disputate in trasferta per uno score modesto, fatto di una vittoria e un pareggio con tre sconfitte. Saldo attivo per le reti calabresi con 25 fatte e 22 subite, sull’altro campo sono 14 le gioie gialloblu una per ogni partita giocata mentre salgono a 18 quelle al passivo. Reggina esplosiva nei finali di gara con 9 gol fatti, al contrario i viterbesi hanno subito addirittura 13 dei 18 gol al passivo nell’ultima mezzora di gioco. Match tranquillo per l’arbitro: si affrontano due team con pochissimi atleti ammoniti. Ecco allora che possiamo metterci comodi e riservare le nostre attenzioni al terreno di gioco del Granillo: non vediamo l’ora di assistere alla diretta di Reggina Viterbese, che finalmente comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Come sempre le partite di Serie C non sono trasmesse in diretta tv, ma anche per Reggina Viterbese l’appuntamento è con il portale elevensports.it: tutti gli abbonati potranno dunque seguire la partita in diretta streaming video, utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. Senza abbonamento, sarà comunque possibile anche acquistare il singolo evento su questo sito.

I TESTA A TESTA

La diretta di Reggina Viterbese sarà un confronto quasi del tutto inedito, dal momento che contiamo un solo precedente ufficiale tra le due formazioni, naturalmente quello relativo al girone d’andata di questo stesso campionato di Serie C 2018-2019. La Viterbese ha protestato a lungo per l’inserimento nel girone C, tanto che la sfida alla Reggina è slittata fino a pochi giorni fa. Il recupero è stato effettuato mercoledì scorso, 16 gennaio, dunque una partita fino a quel momento inedita nella storia del calcio italiano si gioca adesso per la seconda volta nel giro di sette giorni, anche se naturalmente ora a campi invertiti – e sarà la prima volta assoluta in casa della Reggina. Dunque, sette giorni fa allo stadio Enrico Rocchi di Viterbo ci fu un pareggio per 1-1 in virtù dei gol segnati da Jari Vandeputte al 33’ minuto di gioco del primo tempo e poi da Alessio Viola al 36’ della ripresa per stabilire la definitiva parità. La rivincita dopo una sola settimana come andrà a finire oggi? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Reggina Viterbese, diretta dall’arbitro Federico Fontani della sezione Aia di Siena, si gioca alle ore 20.30 di questa sera presso lo stadio Oreste Granillo di Reggio Calabria per la ventiduesima giornata del girone C di Serie C, che sta vivendo in questi giorni un turno infrasettimanale. Reggina Viterbese metterà dunque di fronte due formazioni con ambizioni di classifica in questo momento piuttosto diverse. La Reggina di Roberto Cevoli è reduce dalla vittoria ottenuta sul campo del Bisceglie domenica, che ha portato i calabresi a quota 31 punti in classifica, sempre più saldamente in zona playoff, davvero niente male per una squadra che ha vissuto mesi difficili nella prima parte della stagione. In questo però è maestra la Viterbese, che ha ancora diverse partite da recuperare: i soli 16 punti in classifica dunque non sono veritieri, ma dopo il crollo di domenica contro la Juve Stabia la società ha comunque deciso per l’esonero dell’allenatore Stefano Sottili, che da oggi sarà sostituito da Antonio Calabro per dare la scossa a una Viterbese che deve risalire la china.

PROBABILI FORMAZIONI REGGINA VITERBESE

Proviamo adesso ad analizzare le probabili formazioni di Reggina Viterbese. I padroni di casa potrebbero proporre il 4-2-3-1 con estremo difensore Confente, protetto dalla difesa a quattro con Kirwan, Conson, Redolfi e Solini da destra a sinistra; in mediana Zibert e De Falco proteggeranno le spalle a Tulissi, Strambelli e Sandomenico, che agiranno invece sulla trequarti in appoggio all’unico attaccante di ruolo, Viola. Per quanto riguarda la Viterbese bisogna invece tenere presente il fresco cambio di allenatore, tuttavia in un paio di giorni non si fanno rivoluzioni e quindi proponiamo di nuovo un 4-3-3 con Forte in porta, protetto dalla difesa a quattro composta da De Giorgi, Sini, Atanasov e De Vito; nel terzetto di centrocampo puntiamo invece su Baldassin, Damiani e Palermo come titolari, infine il tridente d’attacco dovrebbe essere composto da Pacilli, Saraniti e Vandeputte.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo ai pronostici su Reggina Viterbese e lo facciamo con le quote proposte dall’agenzia di scommesse Eurobet sulla partita di Reggio Calabria. Favoriti sono i padroni di casa, il segno 1 infatti è quotato ad appena 2,00 volte la posta in palio. Si sale poi a quota 3,05 per il pareggio, che naturalmente è identificato dal segno X. Infine una vittoria esterna da parte della Viterbese (segno 2) varrebbe 3,90 volte la posta in palio per chi avrà puntato su un colpaccio da parte dei laziali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA