RISULTATI SERIE C/ Classifiche aggiornate: Juve Stabia frenata, Trapani e Catanzaro non ne approfittano!

Risultati Serie C: classifiche aggiornate, nel girone A Piacenza e Carrarese superano la Pro Vercelli che non gioca per neve, nel girone C pareggio per Juve Stabia, Catanzaro e Trapani.

23.01.2019, agg. alle 22:28 - Mauro Mantegazza
Risultati Serie C (LaPresse, repertorio)

I risultati di Serie C sono finali, aspettando i due posticipi del giovedì: nel girone A Alessandria-Pro Vercelli non si è giocata come disposto dal Prefetto, gli addetti al manto erboso del Moccagatta ci hanno provato ma purtroppo la neve ha avuto la meglio. Dunque restano in testa Piacenza e Carrarese, ma la Pro Vercelli dovrà recuperare un’altra partita; nel girone C pareggia la Juve Stabia che non riesce a segnare al Potenza, e così si fa recuperare due punti dal Catania che come detto ha vinto a tavolino contro il Matera, altra squadra che rischia l’esclusione dal campionato. Non ne approfitta il Trapani, che centra lo stesso risultato a Lentini: buon pareggio per la Sicula Leonzio, purtroppo però gli ospiti perdono un’occasione di avvicinare la vetta. Colpo grosso del Monopoli, che vince 4-2 a Rende: doppietta di Salvemini in avvio, i calabresi rimontano a cavallo dei due tempi ma poi i pugliesi trovano anche due gol e si prendono tre punti fondamentali per la corsa ai playoff. Alla quale si iscrive anche la Reggina, che batte 3-1 una Viterbese sempre più a fondo; riscatto della Casertana che affonda il Bisceglie (3-0) sbrigando la pratica già all’inizio del secondo tempo, reti bianche anche tra Vibonese e Catanzaro e dunque anche i giallorossi non riescono ad avvicinarsi al primo posto. (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIANO LE ULTIME PARTITE

Si giocano altre partite per i risultati di Serie C: il turno non si conclude stasera perchè dovremo vivere ancora le due sfide di giovedì, ma intanto è un piatto ricco quello che ci propone la serata odierna. Intanto nel girone A l’affascinante e storico derby Alessandria-Pro Vercelli, ancora più importante perchè i bianchi devono riprendersi il primo posto momentaneamente occupato da Piacenza e Carrarese; nel girone C invece la capolista è la Juve Stabia che sta dominando il girone, ma il Catania non giocherà contro il Matera e vincerà la partita a tavolino, dunque gli etnei hanno già i tre punti in saccoccia e le Vespe sperano di ottenere lo stesso risultato sul campo del Potenza. La rincorsa la prova anche il Trapani impegnato a Lentini contro la Sicula Leonzio, mentre la Casertana deve sovvertire una storia che, contro il Bisceglie, la vuole sempre perdente nei tre precedenti che si sono giocati. Attenzione ad una Reggina in risalita che testa l’esordio di Antonio Calabro sulla panchina della Viterbese; a Rende, il Monopoli è una delle squadre che sperano nel salto di qualità e in una delle prime posizioni nella griglia dei playoff. Parola ai campi dunque, in Serie C si torna a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

SI GIOCA AD AREZZO E SIENA

Si torna a giocare per il campionato della terza divisione: altri due risultati di Serie C sono attesi dalle partite delle ore 18:30, che sono valide per il girone A e vedono coinvolte tre squadre toscane. Di queste, l’Arezzo e il Siena sognano: la sconfitta dell’Entella può favorire anche loro nella corsa alla promozione diretta ma sarà imperativo vincere. Gli amaranto ospitano un Pisa che sembra essere in calo ma che è sempre una squadra parecchio pericolosa quando trova ritmo, e in più può contare sul grande ex Davide Moscardelli; per la Robur invece l’impegno casalingo è contro la Pro Patria, che arriva dalla vittoria in rimonta contro l’Olbia e si è confermata in zona playoff. Anche i tigrotti dunque sperano in un risultato positivo, la salvezza era il primo obiettivo stagionale e sembra essere stata archiviata nel migliore dei modi ma adesso c’è bisogno di una prestazione di sostanza per arrivare al secondo traguardo. Come finiranno dunque queste partite? Lo scopriremo tra poco, adesso spazio al campo per un altro round dei risultati di Serie C! (agg. di Claudio Franceschini)

ENTELLA KO, VINCONO CARRARESE E PIACENZA

Ecco i risultati di Serie C, i primi della giornata: dobbiamo dire che a Cuneo si gioca ancora e i padroni di casa sono avanti 2-1, la partita è stata sospesa per neve con gli addetti che hanno dovuto ridisegnare le linee del campo. Nel girone A vittorie in sincrono di Carrarese (in rimonta sulla Lucchese con doppietta di Tavano e gran sigillo di Maccarone) e Piacenza: le due squadre sorpassano momentaneamente la Pro Vercelli in testa alla classifica e soprattutto guadagnano tre punti sulla Virtus Entella, che cade inaspettatamente a Olbia e perde la presa sulla corsa alla promozione diretta. Nel girone C invece pareggio inutile per Paganese e Siracusa con i padroni di casa che rimontano in poco tempo ma non si possono accontentare di questo risultato, mentre fa il colpo la Virtus Francavilla che si impone a Rieti sfruttando anche un’espulsione maturata nel secondo tempo. Adesso un po’ di pausa aspettando il finale dal Fratelli Paschiero: le prossime partite del turno infrasettimanale di Serie C si giocheranno solo alle ore 18:30. (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIANO LE PRIME PARTITE

Tutto è pronto per le partite delle ore 14.30, che ci daranno i primi risultati di Serie C attesi in questo mercoledì del turno infrasettimanale. Ricordiamo dunque per prima cosa quali saranno le sei partite che avranno inizio a breve: nel girone A si tratta di Carrarese Lucchese, Cuneo Juventus U23, Olbia Entella e Piacenza Gozzano, mentre nel girone C sono due gli incontri in programma già nel primo pomeriggio, cioè Paganese Siracusa e Rieti Virtus Francavilla. In copertina potremmo mettere l’Entella, che continua a vivere un campionato decisamente anomalo da capolista virtuale nonostante sia appena quinta in classifica, a causa naturalmente dei tanti recuperi che la squadra di Chiavari deve ancora disputare e che potrebbero stravolgere anche in modo drastico la classifica di questo girone A. Non è naturalmente la situazione ideale, ma nulla lo è in questa tormentatissima Serie C 2018-2019. Meglio allora godersi quanto meno lo spettacolo che arriverà dai campi: parola ai protagonisti, si gioca! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE DUE CAPOLISTA

Tra i risultati di Serie C saranno naturalmente molto significativi quelli delle due capolista, la Pro Vercelli nel girone A e la Juve Stabia nel girone C. La gloriosa società piemontese sta marciando a gran ritmo con undici vittorie, sei pareggi e due sconfitte in 19 giornate, ma ha un folto gruppo di inseguitrici ancora molto vicine, compresa l’Entella che è capolista virtuale in base ai risultati dei tanti recuperi ancora da disputare, dunque la Pro Vercelli per ora deve solo pensare a fare il massimo possibile in ogni giornata, a cominciare da questa sera, quando sarà in programma lo stuzzicante derby sul campo dell’Alessandria. La Juve Stabia invece sta letteralmente dominando il girone C con 15 vittorie e cinque pareggi su 20 partite, le Vespe sono ancora imbattute e nemmeno un punto di penalizzazione per ora sta creando problemi. Il primato è solidissimo, anche se naturalmente il cammino è ancora lungo e di conseguenza nulla è deciso: oggi a Potenza potrebbe però arrivare un altro mattone per avvicinare il traguardo della promozione. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TUTTI I DERBY REGIONALI

Fra i risultati di Serie C attesi oggi ci saranno anche quelli di ben sei derby regionali, partite che attirano l’attenzione perché spesso sono partite anche molto sentite. Citazione d’obbligo per il girone A, nel quale ci saranno infatti oggi ben quattro derby, equamente spartiti tra Piemonte e Toscana, le due regioni certamente più rappresentate in questo gruppo. Avremo dunque nelle prossime ore i derby piemontesi Cuneo Juventus U23 e Alessandria Pro Vercelli, con quest’ultima partita che spicca per la tradizione di entrambe le squadre e naturalmente anche perché la Pro Vercelli è capolista in classifica; per quanto riguarda la Toscana, i due derby saranno invece Carrarese Lucchese e Arezzo Pisa. Il girone C invece “risponderà” con il derby siciliano tra Sicula Leonzio e Trapani, con gli ospiti che devono provare a tenere vivo l’inseguimento al primo posto, e con la sfida invece tutta calabrese che metterà di fronte la Vibonese e il Catanzaro. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE PARTITE DI MERCOLEDì 23 GENNAIO

Una pioggia di risultati di Serie C è quella che ci attendiamo oggi nei gironi A e C, che tornano in campo per la ventiduesima giornata che costituisce un nuovo turno infrasettimanale per un campionato che, dopo il tormentato inizio per le note vicende estive, adesso deve correre a grande ritmo per rimettersi in pari. Dunque abbiamo già visto ieri il girone B, oggi avremo protagonisti gli altri due gruppi, nei quali la gran parte delle partite della scorsa giornata sono state disputate domenica e di conseguenza tornano in campo oggi. Andiamo allora senza indugio ad esaminare che cosa ci attenderà nelle prossime ore nel girone A e nel girone C.

RISULTATI SERIE C: IL GIRONE A

Parlando del girone A, per prima cosa naturalmente eccovi il calendario delle partite in programma oggi: si comincia alle ore 14.30 con Carrarese Lucchese, Cuneo Juventus U23, Olbia Entella e Piacenza Gozzano; alle ore 18.30 sarà invece la volta di Arezzo Pisa e Siena Pro Patria, mentre si chiuderà alle ore 20.30 con Alessandria Pro Vercelli, senza considerare Pistoiese Pro Piacenza che ufficialmente sarebbe stata in calendario alle ore 18.30, ma ben sappiamo che la squadra emiliana di fatto non esiste più. Infine ricordiamo pure che ci saranno due posticipi domani: alle ore 14.30 Novara Arzachena e alle ore 18.30 Albissola Pontedera, perché Albissola e Novara lunedì sera sono state protagoniste del posticipo della scorsa giornata. Il girone A è sicuramente il più tormentato della Serie C dai recuperi ancora da disputare e da casi come quello della Pro Piacenza, di conseguenza la classifica va presa con le pinze, ma sicuramente mette in evidenza la Pro Vercelli capolista e l’Entella, che ha sei punti di ritardo ma quattro partite in più da recuperare rispetto ai piemontesi, che comunque dal canto loro hanno giocato meno partite rispetto alle più immediate inseguitrici.

RISULTATI SERIE C: IL GIRONE C

Passando adesso al girone C, ricordiamo che in questa giornata riposa la Cavese. Le prime due partite in programma avranno luogo alle ore 14.30 e saranno Paganese Siracusa e Rieti Virtus Francavilla, mentre le altre sette sfide avranno inizio tutte alle ore 20.30: si tratterà di Casertana Bisceglie, Catania Matera (con i lucani che sono però una delle tante società in crisi di questo campionato), Potenza Juve Stabia, Reggina Viterbese, Rende Monopoli, Sicula Leonzio Trapani e Vibonese Catanzaro. Qui la situazione in classifica è molto più chiara, perché c’è in fuga solitaria una splendida Juve Stabia, che ha già accumulato nove punti di vantaggio sulla più immediata inseguitrice, cioè il Trapani, con Catanzaro e Catania che sono le uniche altre due squadre che conservano una minima speranza di lottare per il primato. Se le Vespe però continueranno a marciare su questi ritmi, il verdetto potrebbe arrivare presto: alle inseguitrici il compito di tenere vivo l’interesse il più a lungo possibile.

SERIE C 22^ GIORNATA: GIRONE A

RISULTATO FINALE Carrarese Lucchese 3-1 – 5′ Bortolussi (L), 55′ rig. Tavano (C), 69′ Tavano (C), 76′ Maccarone (C)
RISULTATO FINALE Cuneo Juventus U23 2-1 – 32′ Bobb (C), 57′ Gissi (C), 73′ Bunino (J)
RISULTATO FINALE Olbia Entella 2-1 – 39′ Ceter (O), 41′ Dany Mota (E), 81′ Ceter (O)
RISULTATO FINALE Piacenza Gozzano 2-1 – 48′ Corradi (P), 61′ aut. Di Molfetta (G), 76′ rig. F. Ferrari (P)
RISULTATO FINALE Arezzo Pisa 1-0 – 67′ rig. Cutolo
RISULTATO FINALE Siena Pro Patria 1-0 – 75′ M. Russo
POSTICIPATA Alessandria Pro Vercelli

CLASSIFICA

Piacenza, Carrarese 40
Pro Vercelli 39
Arezzo 37
Siena 35
Entella 33
Pisa 31
Pro Patria 30
Pontedera 29
Novara, Cuneo 26
Gozzano 25
Juventus U23 24
Alessandria 20
Olbia 19
Lucchese 18
Pistoiese, Albissola 17
Arzachena 14
Pro Piacenza 12

SERIE C 22^ GIORNATA: GIRONE C

RISULTATO FINALE Paganese Siracusa 1-1 – 13′ Tiscione (S), 21′ Piana (P)
RISULTATO FINALE Rieti Virtus Francavilla 0-2 – 35′ Sarao, 88′ Pastore
RISULTATO FINALE Catania Matera 3-0 (a tavolino)
RISULTATO FINALE Casertana Bisceglie 3-0 – 21′ Rainone, 43′ Castaldo, 53′ Padovan
RISULTATO FINALE Potenza Juve Stabia 0-0
RISULTATO FINALE Reggina Viterbese 3-1 – 14′ Tulissi (R), 28′ A. Doumbia (R), 51′ Mignanelli (V), 91′ Tassi (R)
RISULTATO FINALE Rende Monopoli 2-4 – 8′ Salvemini (M), 22′ Salvemini (M), 45’+2′ Zivkov (R), 52′ Vivacqua (R), 66′ Zampa (M), 78′ Mangni (M)
RISULTATO FINALE Sicula Leonzio Trapani 0-0
RISULTATO FINALE Vibonese Catanzaro 0-0

CLASSIFICA

Juve Stabia 50
Trapani 41
Catania 40
Catanzaro 38
Reggina 34
Monopoli 33
Casertana 32
Rende 31
Vibonese 30
Potenza 27
Virtus Francavilla, Sicula Leonzio 24
Cavese 22
Rieti, Siracusa 19
Viterbese 16
Bisceglie 15
Matera 11
Paganese 9

© RIPRODUZIONE RISERVATA