Video/ Vibonese-Catanzaro (0-0): highlights e gol della partita (Serie C, 22^ giornata)

Video Vibonese-Catanzaro (risultato finale 0-0): highlights e gol della partita valevole per la 22^ giornata di Serie C girone C. Il derby calabrese si è risolto con un nulla di fatto.

24.01.2019 - Stefano Belli
vibonese_gruppo_esultanza_sera_lapresse_2017
Diretta Vibonese Rieti, Serie C girone C (Foto LaPresse)

Video Vibonese-Catanzaro 0-0: negli highlights non vedrete nessun gol da parte delle due squadre impegnate al Razza per la 22^ giornata di Serie C girone C. La compagine di Gaetano Auteri rallenta la sua corsa sfrenata verso i piani alti della classifica, perdendo il terzo posto che ora appartiene solamente al Catania, con gli etnei che usufruiscono del 3-0 a tavolino per le vicissitudine societarie che ormai hanno estromesso dal campionato il Matera. Un vero smacco per la città lucana veder naufragare la sua squadra di calcio proprio nell’anno in cui è stata nominata Capitale europea della cultura. Gli uomini di Nevio Orlandi si confermano degli ossi duri per qualsiasi avversario, e non a caso nella peggiore delle ipotesi si avvieranno verso una salvezza tranquilla: tuttavia gli ipponici sono in piena corsa per un posto in play-off e di certo non intenderanno lasciare a cuor leggero la top 10 raggiunta con tanta fatica e tanti sacrifici. Non sarebbe un’eresia affermare che tra le due, quella a nutrire i maggiori rimpianti è proprio la Vibonese: per l’occasione sciupata da Melillo che davanti a Furlan non è riuscito a piazzarla nell’angolino; per un rigore non concesso su un sospetto mani in area; per le palle gol capitate sui piedi di Bubas e Taurino ma che nessuno dei due ha saputo capitalizzare. Il Catanzaro può recriminare solo per il gol annullato a Celiento poco prima dell’intervento, anche se in questo caso sembrano esserci molti meno dubbi sulla decisione del signor De Santis, considerando che il numero 5 era partito in posizione di netto offside. Fatto sta che il derby calabrese si è risolto con un nulla di fatto e sul piano dello spettacolo entrambe le squadre hanno certamente deluso le aspettative delle rispettive tifoserie.

LE DICHIARAZIONI

Nella sala stampa del Razza, dopo il match, è intervenuto il tecnico del Catanzaro, Gaetano Auteri: “Passo indietro? Assolutamente no, abbiamo giocato bene contro un’avversaria molto solida che quest’anno sta facendo soffrire tutti. Inoltre siamo stati noi a imporre il pareggio, non il contrario, è stata una partita apertissima dove forse abbiamo creato qualcosina di più in termini di palle gol e pericoli nell’area di rigore della Vibonese. Ma se devo essere sincero lo 0-0 ci sta tutto, ci accontentiamo del punticino e andiamo avanti. Inoltre le condizioni del campo peggioravano con il passare dei minuti e i giocatori si preoccupavano più di non farsi male che del risultato: evitare infortuni in questa fase della stagione è cruciale”. A questo punto la parola passa all’allenatore della Vibonese, Nevio Orlandi: “Punto importante vista la prestazione. Di certo la personalità non ci manca, forse ci occorre quel pizzico di esperienza in più per fare la differenza negli ultimi venti metri, dove continuiamo a sbagliare troppo. Questo gruppo mi dà parecchie soddisfazioni, ogni settimana cresce sempre di più e applica alla lettera le mie indicazioni e gli schemi che proviamo in allenamento, segno che si è creato un bel rapporto di fiducia reciproca. Ci aspetta un girone di ritorno tosto e impegnativo, l’obiettivo primario è raggiungere il prima possibile i 40 punti per poter affrontare con la massima tranquillità il finale di stagione”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA